lunedì 20 settembre 2010

Pazza pazza pazza..

acquapazza5
Bè quest'acqua un pò lo è in verità,ma non così tanto se pensiamo alla Bouillabaisse,tipica zuppa di pesce alla marsigliese..
L'acqua pazza tipica preparazione napoletana per cucinare il pesce è una ricetta di una facilità disarmante,ma di bontà assoluta ;-)
Ho trovato al mercato un bellissimo e freschissimo Rombo,e l'idea iniziale era proprio quella di cucinarlo all'acqua pazza.
Però una volta tornata a casa ho trovato in cucina un pacchetto,appoggio il mio pescione,apro e..Zafffffff un profumo indescrivibile,spezie spezie e ancora spezie,tutte quante in arrivo dagli Emirati Arabi e l'artefice di questa spedizione non poteva che essere
  • un' Araba Felice ;-))
  • .
    Una piccola anforetta di vetro ha attirato subito la mia attenzione,ho capito subito cosa conteneva,Zafferano , è stato un attimo..Di sicuro saprà di poco,ditemi se non è capiato anche a voi di usare questa forma mentis,verso un prodotto che "se non è Italiano sa sicuramente di poco!!!" ;-)A me è capitato diverse volte,ma in questo caso ho dovuto assolutamente ricredermi,profumato e fragrante,davvero buono buono buono,grazie Stefania!!!
    Cmq Rombo spettacolare Zafferano profumatissimo,è stato un attimo ho pensato subito all'acqua pazza con qualche pistillo profumato sai che bontà?
    Poi mentre pulivo il pesce sfilettavo i pomodori,ho pensato a quello che ho trovato in rete a proposito di questa antichissima ricetta,alcuni aggiungono pomodorini interi,altri niente cipolla,chi la cucina in forno e chi ci aggiunge del vino bianco,quando ho letto vino non so perchè ho pensato Zafferano+Pernod = Siiiiiiiiii ;-)) Ma non contenta ho pensato "perchè non usare l'acqua pazza come brodo ??"
    E i ravioli sono arrivati da soli!!
    Ho pensato di cuocere il Rombo nell'acqua pazza al Perond e Zafferano,poi usare la polpa profumata e insaporita come ripieno per i ravioli che ho poi servito così ;-))
    Risultato fantastico davvero!

    RAVIOLI DI ROMBO ALL'ACQUA PAZZA CON ZAFFERANO E PERNOD

    acquapazza2

    Per i ravioli

    Sfglia 400 gr di farina 00 4 uova intere

    Ripieno

    La Polpa di un rombo

    Aneto (scottato in acqua bollente)

    1 patata (cotta a vapore)

    Grana Padano

    sale

    Brodo di pesce per cuocere i ravioli

    Per l'acqua pazza

    Ritagli di rombo

    10 Pomodorini spellati(ho usato i Piccadilly)una metà tenetela da parte

    Zafferano in pistilli

    1 bicchierino di Pernod

    1 scalogno

    1 spicchio di aglio

    Olio extra vergine

    Pulisci e sfiletta il Rombo tieni da parte gli scarti.
    Trita molto finemente la polpa del rombo insieme all'aneto e alla patata,aggiungi il grana aggiusta di sale tieni in fresco.
    Prepara ora la sfoglia con la farina e le uova ,fai riposare una mezz'ora tira poi la pasta ritaglia dai una forma e sopra ogni quandrato metti un pò di ripieno.
    Prepara ora l'acqua pazza,in una padella metti un pò di olio lo spicchio di aglio e uno scalogno diviso in due,una volta rosolarti toglierli dalla padella,aggiungere i ritagli di Rombo far rosolare bene sfumare con il pernod,aggiungere i pomodorini,versare acqua calda insieme allo zafferano,cuocere per circa 35 minuti,schiumando spesso,una volta pronto passate il tutto al setaccio senza schiacciare,mettete l'acqua in una pentola pulita portate a bollore aggiungete gli altri pomodorini spegnete e tenete in caldo.
    Cuocete i ravioli in brodo di pesce scolateli,mettete un pò di acqua pazza in ogni piatto aggiungete i ravioli e servite !

    acquapazza6

    23 commenti:

    Chiara ha detto...

    Lory...Grazie per avermi fatto cominciare la settimana con questa meraviglia...Gli occhi ringraziano e il palato...si fida! Un abbraccio...

    sensorario ha detto...

    Cara Lory manco da un sacco ma tu sei sempre una vera ispirazione...
    unico problema sara' procurarmi il rombo che qui a sydney non ho mai visto, andra' bene del monkfish/cosa di rospo/rana pescatrice/ chiamalo come vuoi??
    un abbracio
    federica

    maia ha detto...

    questi ravioli sono un capolavoro!

    arabafelice ha detto...

    Lory, ma grazie, che piacere leggere le tue parole...ed ancora superiore sara' il piacere di provare questa ricetta.
    Un bacione :-)

    Milena ha detto...

    Superbo!!!!!
    Ho una domanda: ho difficoltà nel dosare lo zafferano e vado "ad occhio", c'è un metodo infallibile?

    Giò ha detto...

    che spettacolo di ricetta, sento il profumo!
    e bellissimo il racconto della creazione di questa bontà!

    giulia pignatelli ha detto...

    che buono dev'essere questo piatto! Mille grazie davvero!!

    Virò ha detto...

    Ho comprato da poco zafferano in pistilli in Sardegna, direttamente da un'azienda agricola che lo produce.

    Mi sono fatta spiegare il processo di coltivazione e raccolta ed ho capito perchè viene chiamato anche "oro rosso" (ed il prezzo al kilo lo conferma!)...

    L'ho abbinato alla carne ovina (strepitoso!) e, naturalmente, al riso ma questa tua versione è così raffinata ed intrigante che mi pare di sentirne il profumo da qui...

    Alem ha detto...

    fantastico questo piatto, mi godo i colori ed immagino il sapore del rombo!

    francesca ha detto...

    Bella la tua versione dell'acua pazza.....ne sento il profumo e mi ricorda ogni volta mia nonna, ed i mesi freddi!
    francesca

    Lo ha detto...

    pazza idea di far ravioli così...saporiti....un bacio

    stefania ha detto...

    Sono chiusi in modo particolare e tutto è ...singolare ;) brava

    la Susina ha detto...

    un buon inizio settimana, in tutti i sensi!!

    Alice ha detto...

    ma ringraziamo Stefania per averti ispirato questo capolavoro! insomma, sono le 7.30 passate e ho una fame delirante...voglio i tuoi ravioliiiii!!!!!!
    smack e smack

    Aiuolik ha detto...

    L'acqua pazza non l'avevo mai sentita!

    Lo Ziopiero ha detto...

    Mi hai fatto venire un voglia!!!

    Sempre molto belle le tue foto ;-)

    UnaZebrApois ha detto...

    che piatti magnifici..3 in uno!E che uno!!! E lo zafferano in pistilli deve avere un aroma unico :D !!!Complimenti!!!

    CoCò ha detto...

    lory da quanto non passo a Come lo mangerei un piattino doppio di questi ravioli

    Benedetta ha detto...

    vabbè, se non mi vuoi piu' bene..
    DILLO!!!

    Dida70 ha detto...

    tesorissimo mio sbaglio o avevo capito che mi avresti mandato una mail?
    intanto ti ricordo che ... mi vevi fatto una promessa, settembre è quasi passato...io ti aspetto sempre!
    Lory io scherzo eh, non voglio essere invadente ma volendo essere sincera scoppierei di felicità se davvero passassi dalle mie parti!
    ti abraccio e ti auguro buona settimana!
    dida

    Babs ha detto...

    loryyyyyy
    ciao carissima, finalmente tovo il momento per passare da te! come stai? come vanno le cose :)
    quante bellissime proposte... quelle di oggi poi, fra spezie e profumi... che meraviglia!
    ti mando un grandissimo abbraccio e... in bocca al lupo per tutto!
    ciao
    b

    Lory ha detto...

    Ciao ragazze grazie davvero a tutte di cuore,scusate se sono poco presente ma sto lavorando tanto ,in più mi sono presa tra capo e collo una colonia di gatti in montagna,è un anno che cerco di salvarli e devo dire che finalmente qualcuno si è mosso,lunedì sera ho portato i primi 4 gattini in un rifugio sicuro dove staranno benissimo ;-)
    Domani riparto per Genova dove terrò lezioni sulla pasta,non appena sarò un pò più tranquilla passaerò a salutarvi,grazieeeeeeeeeeeeee!!

    Alex ha detto...

    Spettacolare!!! amo il pesce, amo la pasta fresca, amo le spezie: questa é una di quelle preparazioni da farmi uscire fuori di testa!!! Chapeau