lunedì 17 maggio 2010

Regine per un giorno..

cremose
..E per il secondo anno ;-)
Esattamente un anno fa la stessa sensazione,quella avvolgente delle coccole ,dell'amicizia del VOI prima di tutto ;-))
Quest'anno la
  • KRAFT

  • e la
  • Mindshare

  • organizzatrice dell'evento , sono davvero stati impagabili nel farci sentire al centro della scena.
    Noi attrici uniche ,sopra il "palco" del
  • Teatro 7
  • con a capo una
  • REGISTA
  • che non ha bisogno di presentazioni..

    sandranero

    Siamo state invitate a "recitare un copione gia scritto" ma rivisitato da noi.
    La presentazione di ricette legate al nostro territorio alla nostra famiglia,che avessero come ingrediente il nuovo prodotto della Kraft LE CREMOSE .
    Da qui un sacco di preparazioni meravigliose..
    Il meraviglioso Pasticcio alla ferrarese di Elga,i Carciofi con salsa di Giada,l'incredibile bontà dello sfomato di Sara..

    collageelgagiadasara

    Gli Sciatt di Daniela e le frittele di Nadia..

    daniela2

    Ie meraviglie di Sandra..

    collagesandra-tile

    Il buffet per noi ,preparato da Marco Pirotti chef del Teatro 7

    collagebuffet

    L'attrezzatura messaci a disposizione per la realizzazione dei nostri piatti..

    collagemisto

    I pensieri per noi da parte della Kraft,una bellissima Moleskina trovata in camera con un biglietto di benvenuto ,un bellissimo erbe cutter firmato Paul Bocuse,la giacca da chef ..

    agendakraft

    E il regalo più grade,l'averci fatto sentire ancora una volta delle vere regine..

    nadiapippi

    Siamo state ospiti dello Hyatt Hotel,albergo da sogno,la mia camera immensa ,calda e avvolgente,nel salottino abbiamo trovato frutta fresca e cioccolatini.
    La serata l'abbiamo conclusa al Trussardi Scala dove lo chef Berton ci ha "accompagnato" attraverso un percorso di sapori profumi davvero incredibili..

    collagealbergo
    Insomma una giornata "fatta di NOI" per NOI , grazie davvero grazie a Kraft a tutto lo staff di Mindshare a Sandra a Marco del teatro 7 !!

    orchi

    Se volete sapere altro a Giugno uscirà anche un articolo dell'evento su Cucina Moderna e per il momento sibirciate anche da loro.. ;-))

  • Sandra

  • Paoletta

  • Valentina

  • Elga

  • Pippi

  • Barbara

  • Sara

  • Giada

  • Daniela

  • Francesca

  • Nadia

  • Adina

  • E infine la mia ricetta preparata con Le Cremose Kraft

    IL MIO FRICO RIVISITATO ;-))

    frico
    Devo dire che quello preparato al teatro 7 era un pò troppo morbido rispetto a quello che avevo gia fatto a casa,ma era cmq buonissimo ;-))

    400 gr di patate

    100 gr di montasio stagionato

    1 confezione di Le Cremose Kraft

    olio di oliva

    pepe

    Faccio cuocere le patate in acqua una volta cotte le spelo,metto l'olio in una padella faccio scldare aggiungo le patate che rompo grossolanamente con una forchetta,taglio a fette il montasio lo aggiungo alle patate e mescolo bene aggiungo le cremose e lascio sciogliere bene tutto.
    Lascio cuocere così lasciando che si formi sul fondo una prima crosticina (20 minuti circa) poi giro e continuo alla stessa maniera anche dall'altra parte,vedrete formarsi sul fondo l'olio,aiutandovi con un coperchio togliete l'eccesso prima di impiattarlo,dovrete ottenere una "frittata" croccante all'esterno e leggermente morbida all'interno,d'inverno si accomapgna con la polenta!

    25 commenti:

    Claudia ha detto...

    ebbrava la cheffa!
    *

    Sandra ha detto...

    :))) forse troppe sottilette!!
    Davvero una ricetta particolare la tua, che non conoscevo.
    Ma tutte le ricette erano speciali, anche quelle che ahimè non abbiamo potuto preparare!
    Grazie ancora per aver contribuito alla realizzazione di una bellissima giornata Lory
    A presto!!

    Lory ha detto...

    @ Sister no per una volta bravi loro ;-))

    @ Sandra no no le sottilette erano di quantità giusta ,in verità avrei dovuto farlo cuocere di più ,ma ero troppo presa da tutto ;-)
    Grazie ancora a te per tutto alla prossima davvero!!!

    Ely ha detto...

    ma TU sei una Regina :-))) io l'ho sempre pensato! bella questa reinterpretazione del frico!!!!!! baci cara!
    Ely

    Precisina ha detto...

    Ma chi è quella 'guagliona' con il ritratto in bianco e nero??? Che bello Lory, quando ci rivediamo? :)))))))))))))
    p.s. con il tuo frico c'ho fatto praticamente merenda verso le 17h30, ma solo perchè stavo ancora digerendo i piatti di Marco... e quindi aggiungo che, secondo me, dovevate dargli giusto il tempo di rassodarsi un po', a merenda era perfetto! E guarda che io e il frico siamo un tutt'uno nehhh!!! :))))

    Barbara ha detto...

    Che giornata meravigliosa, complimneti a tutte voi ;)

    Francesca ha detto...

    Bello, bello, tutto bellissimo! la tua ricetta è da rifare, troppo gustosa!Grazie per tutto, un bacio

    Claudia ha detto...

    ...scommettiamo?
    *

    Pippi ha detto...

    Lory!!! ma quante risate ci siamo fatte anche quest'anno!!! sono arrivata a casa che mi faceva male la mandibola!!! ehhehehe
    un abbraccio forte
    la tua Pippi

    Camomilla ha detto...

    Non potrò mai dimenticare il raduno dopo la cena da Trussardi tutte nella tua camera, mi sono fatta un sacco di risate! :D In quel momento si respirava un po' il clima da gita scolastica, vero?

    Mi ha fatto molto piacere conoscerti, davvero tanto, e sono strafelice che lo sformato della mia nonna ti sia piaciuto così tanto! Le ho riferito tutto sai, si è commossa!

    Il tuo frico a me è piaciuto un sacco, croccantino sopra e morbido dentro. Favoloso.

    Un bacione,

    Sara

    Elga ha detto...

    La tua presenza è stata per me una certezza e una conferma assoluta! Sei una grande donna e hai dimostarto di saperti destreggiare con maestria! Mi cimento nel frico, l ho già promesso ai bimbi!

    Anonimo ha detto...

    seguivo questo blog con interesse ma, con tutto il rispetto per i produttori di sottilette e per le blogger ,non mi piace tutto questo mondo e modo di pubblicità e regalini nei blog che mi piace pensare un po' più liberi e spontanei

    d'altra parte niente di nuovo
    is the same old story

    addio
    lea

    Castagna ha detto...

    Lory, chissà quanto vi siete divertite in compagnia! Io ADORO il frico, nella sua versione più pura....è incredibile però quante cosucce avete creato! E che spettacolo la location!

    Lory ha detto...

    @ Lea,hai ragione accidenti siamo state scostrette e tutte sotto tortura a scrivere tutto cio che hai letto nei vari blog..ADDIO SI meglio così,quando qualcuno si arroga un diritto (giudicare) senza aver capito proprio nulla di tutto quello che cè stato dietro questo bellissimo evento è meglio perderlo che trovarlo,ma poi mi chiedo ,trovato dove dal momento che non MAI letto un solo tuo commento?
    E l'ultima cosa, poi chiudo qui,i regalini come li chiami tu,vorrei potessero averli tutti almeno una volta nella vita!!!!


    Ragazze grazie a voi tutte e ancora una volta e lo ripeto..GRAZIE KRAFT!

    erika ha detto...

    bella giornata davvero! ho curiosato da tutte ;-)
    è una vita che non ti vedevo, finalmente delle foto. stai benissimo!
    ciao cheffa.

    dolci a ...gogo!!! ha detto...

    queste manifestazioni mi piacciono tantissimo, ceè da divertirsi da imparare e stare insieme ad altre persone con la tua stessa passione!!e la ricetta che ci presenti è davvero gustosissima!!baci imma

    piccoLINA ha detto...

    Ma che bello...io nemmeno sapevo che vengono organizzati eventi di questo tipo!!!
    Complimenti!
    Un abbraccio
    Paola

    lucia ha detto...

    Posso solo dire "che bello". E, senza polemica, il bello dei blog è proprio che uno può tranquillamente continuare a leggere o passare oltre, evitare, se vuole, di perdere tempo. Io i vostri racconti me li sono proprio goduti, anche con un pizzico di sana invidia... un abbraccio e a presto!

    Zasusa ha detto...

    una frittata di patate! complimenti per tutto!!

    Alice ha detto...

    siete troppo belle, tutte quante, che meravigliosa ed invidiabile esperienza!!!!
    un bacione :)

    maetta ha detto...

    Ma che meraviglia!!! a me questo post è piaciuto davvero tanto!!! sto scoprendo tante cose che non conoscevo e ne sono felice! Ammetto come Lucia che anche io ho provato un po' di invidia, ma assolutamente sana si intende, per la bellissima possibilità che avete avuto e che giustamente avete condiviso con chi vi legge!
    Tanto ognuna di noi dovrebbe essere in grado di scegliere cosa comprare o cosa no, indipendentemente dalla pubblicità (il libero arbitrio non mi risulta sia ancora stato ucciso....anche se qualcuno ci prova, eccome se ci prova....ma questo è un altro discorso!).
    Quindi.......per terminare.......grazie del post!!!!
    baci

    Claudia ha detto...

    ma che bellooooooooo!!!!! invidia invidia invidia per questa giornata non pensavo che la Kraft facesse tanto e complimenti

    paolo ha detto...

    sto leggendo di questo evento su vari blog...e credo che aldilà di aver cuicnato in una cuicina attrezzata (figo eh!) di essere state ospitate in un albergo bellissimo ...mangiato al trussardi (questo lo voglio fare assoultamente anch'io) la cosa che traspare e la vostra esperienza umana..il conoscervi lo stare insieme
    bello veramente

    Lory ha detto...

    Grazie di cuore perchè avete capito appieno lo spirito con cui questo evento ci estato promosso,nessuno ha mai detto che Kraft non l'abbia fatto per puro marketing,e guai se così non fosse,sarebbe questa la presa la presa per i ..fo..rnelli e come ben dice Lucia ,io non mai obbligato nessuno a seguirmi e sono anche conscia che nella vita non si può piacere a tutti e amo anche le critiche ,ma solo se costruttive,quello di Lea è solo un attaccato personale del tutto gratuito e ti consiglio una cosa cara amica,leggi bene le parole che ha scritto Paolo perchè LUI ha capito appieno lo spirito della cosa,adesso vorrei davvero chiudere qui e visto che l'inglese lo parlo anch'io ;-))
    The show must go on !!!!!

    Grazieeeeeeeeee a voi tutti!!

    Max (cucinasms) ha detto...

    Tutto bello. Ma le sottilette @Kraft nel frico, ecco, questo proprio no!