lunedì 3 maggio 2010

Girellando un pò..

rotologirella6
A Sara piace un sacco portare a scuola per il breack (che non si dica merenda mi raccomando) qualcosa preparato da me.
Non importa se dolce o salato basta che sia buono ;-)
Sabato ho iniziato a preparare questo rotolo che lei adora perchè sofficissimo per nulla "mallapposo" ;-)
rotolo1
Una volta pronto decido sul momento con cosa farcirlo,questa volta con una marmellata d'arance davvero fantastica!
Sto per arrotolarlo quando Sara entra in cucina e mi chiede
"Lory questa volta mi fai le girelle? "
"Girelle??? Ma il rotolo è un pò troppo alto averlo saputo prima,e cmq non le ho mai fatte!"
Sara "Ma non importa tanto è sofficissimo non dovrò spalancare la bocca per mangiarlo.."
Io "?????"
Sara "vabbè prova ,anche se vengono brutte io le mangio lo stesso perchè saranno di sicuro fantastiche!!!"
Bè a questo punto come non accontentarla? ;-)
Ho tagliato a fette il rotolo, ho messo del cioccolato fuso da copertura dentro ad un ciotola ,infilzato ogni girella con uno stecchino lungo intinto ogni pezzo dentro al cioccolato,prima di metterli sotto sopra lascio colare un pò il cioccolato in modo che non coli troppo sui bordi delle girelle,una volta pronte alcune le ho bagnate con del Cointreau per il bimbo più grande ;-)
rotologirella3
Il rotolo ve lo consiglio vivamente è davvero meraviglioso,soffice,resta umido anche dopo 3/4 gg facile da preparare e da arrotolare non si sbriciola !!

LE GIRELLE DI SARA

rotolo2

80 gr di farina setacciata

3 uova a temperatura ambiente

65 gr di zucchero

20 gr di burro sciolto e freddo

1/2 bacca di vaniglia

1 pizzico di sale

Aprire la bacca di vaniglia ed aggiungerla alle uova leggermente sbattute.
Montatele insieme alle zucchero al pizzico di sale per circa 15 minuti,aggiungete a filo sempre montando il burro sciolto e freddo,lasciate montare la massa a bassa velocità ancora per 2 minuti,spegnete aggiungete poco per volta la farina setacciata cercando di incorporare aria con movimenti dall'alto in basso.
Mettere l'impasto ottenuto in una teglia coperta da carta forno(25x30 circa) cuocere a 180° per 12 minuti..

*PASSAGGIO IMPORTANTISSIMO
Una volta che il rotolo sarà cotto toglietelo dal forno lasciandolo dentro allo stampo chiudetelo dentro un sacchetto di plastica(posozionate dentro al saccehtto uno straccio altrimenti la teglia fonderà la plastica) e lasciatelo così 8/10 minuti,nel mentre preparate della carta forno bagnata e strizzata,estraete il rotolo dal sacchetto rivoltatelo sulla carta forno umida togliete il foglio sopra farcitelo e solo a questo punto lo arrotolerete aiutandovi con la carta forno

30 commenti:

Elga ha detto...

Deliziose, una merenda perfetta per bambini, ragazzi e mamme;)

arabafelice ha detto...

Come non provare una tua ricetta??? Mi appunto le dosi di questo rotolo, grazie!

Sarah ha detto...

Sara ha un futuro davanti, va lì che ti ha fatto fare!
Del resto, nome buongustaio il suo...;P
Un bacione a tutti voi tesoro

Antonella ha detto...

wow fantastico..lo proverò
complimenti
Antonella

fantasie ha detto...

Ne faccio uno simile (ovviamente con la fecola...), ma per arrotorarlo, quando è ancora caldo lo stendo su uno strofinaccio coperto di zucchero a velo e lo arrotolo... il tuo procedimento mi sembra assolutamente più semplice, lo proverò!

Alem ha detto...

ma sono morbidissime!!!!
Le provo subito per la merenda della nana!

Cristina ha detto...

beh, questa ricetta me la segno subito, semplice e sicuramente gustosa. Grazie per il gentile commento sul mio blog, sei stata carinissima. ti seguo con molto piacere.

Milena ha detto...

Bellissima idea: cioccolato e arancia è un connubio perfetto da "far girare al testa" :)
Non ho un buon rapporto con i rotoli, però mi sono ripromessa di esercitarmi .....

raffy ha detto...

che belle che sono...mi hai fatto ritornare bambina in un secondo! segno la ricetta! un abbraccio

raffy ha detto...

che belle che sono...mi hai fatto ritornare bambina in un secondo! segno la ricetta! un abbraccio

Manu ha detto...

Ciao veramente interessanti le tue girelle
io il rotolo lo faccio spesso sopratutto con la crema di maroni che trovo divino e poi lo taglio a girelle, ottima l'idea del cioccolato fondente sopra
ma soprattutto interessantissimo il tuo metodo per arrotolarlo, io lo faccio a caldo immediatamente ma empre a rischio scottatura .......... proverò sicuramente

buona settimana
smack Manu

Lory ha detto...

Bellissimo ed invitante. Complimenti per questa ricetta e per il tuo blog!!

Gloria ha detto...

Ecco, ora mi piacerebbe un break con una di queste girelle... Il passaggio nel sacchetto di plastica lo provo la prossima volta che farò un rotolo!

Bilberry ha detto...

Noooo, mi ricorda troppo la mitica Girella Motta! Quanto era buona? Le tue sono stupende, da pasticceria, che brava!!

Acquolina ha detto...

che merenda! le girelle con il cioccolato! bellissime!

Alice ha detto...

ma che buona è??!!
ne voglio una, dai dai dai una sola! devo provarla questa ricetta di rotolo...soprattutto per il bagno nel cioccolato!!!sarebbe carino farlo per i miei nipotini!
:*

trefuoridizucca ha detto...

Che meraviglia queste girelle!! Adoro i rotoli, ma ho sempre delle grosse difficoltà nella riuscita. Adesso proverò con la tua ricetta e con il tuo metodo del sacchetto. Nel frattempo ti faccio i complimenti per il dolce e anche per le foto. Paola

SUNFLOWERS8 ha detto...

Salvata ricetta, finirà di sicuro tra le merendine preferite (e non solo di mia figlia!)
Ti abbraccio
Sonia

Virò ha detto...

Non ho mai fatto un rotolo dolce perchè mi preoccupa la fase di "arrotolamento"...giuri che se seguo il tuo procedimento non si rompe?!

P.s. Sono contenta per il miglioramento di tuo papà...ho letto il post precedente in ritardo, così te lo dico oggi...

Alice4161 ha detto...

Che bella ricetta da provare assolutamente!!

Cuocapasticcina ha detto...

Sembra una spugna, meraviglioso!

Piacere di conoscerti, sono Cuocapasticcina!

Castagna ha detto...

Delizioso come ogni tua ricetta! Ma sai che non ce ne sono che non mi piacciono? E poi sono anche io qui a TO....non è che posso fare un salto da te a fare l'assaggiatrice? ehehhe ;-)

PS sono passata su un nuovo blog, ma sono sempre Castagna...passa a trovarmi, mi farebbe MOLTO piacere

lucia ha detto...

Ma che belle!! è un po' che non faccio il rotolo, non avevo mai pensato alla versione girella con il cioccolato fondente! Da provare, ciao!

Sara ha detto...

che idea fantastica!!!

Ely ha detto...

ma questa ricetta è da manuale, la morale è sempre quella fai merenda con girella.... che spettacolo!! ora esce il caballero con i baffoni e le pistole e te le porta via tutte -)))) buona.... buona... buona!

Lory ha detto...

Il rotolo è davvero fantastico,con quel procedimento poi non si rompe davvero o meglio magari qualche crepina ;-) ci sta ma nulla di più ..A chi mi ha detto che ne vuole un pò..non vi resta che passare ;-))
Virò..giurin giuretto,io e te dobbiamo continuare un certo discorso ;-))

Lory ha detto...

Dimenticavo grazieeeeeeeeeeee a tutte!!

Claudia ha detto...

sister, ho guardato le foto dalle "colombe" in poi e sto sbavando su ogni santissima foto, non ho letto una mazza ma ti lascio il commento qui perchè hai visto mai Sara abbia bisogno di un'altra bocca per gustare ste cose fantastiche...
ti loVVo assai *
cla

anna the nice ha detto...

E' vero che sono a dieta, è vero che ho fatto anche la marmellata d'arance perchè comunque dovevo almeno toccare qualcosa di dolcee, con la scusa, ogni tanto assaggiare.... ma ora passo da queste foto e scoppiano le ghiandole salivari.
No, non ce la faccio proprio a resistere. Lo faccio hic et nunc, qui e ora, subito questo rotolo.
A me...
Complimenti hai un blog splendido.
Anna

Barbara ha detto...

Ti ho scoperta solo ora... mamma mia!...Guardando il tuo blog sono rimasta a bocca aperta e non ho parole per descrivere l'impatto che ho avuto. Fotografie straordinarie...ricette perfette! E tanta simpatia :o)

Sono contenta di averti trovata... imparerò tanto da te!