lunedì 8 marzo 2010

Una colazione da Re !

fette7
E' così che ha definito la colazione mio marito domenica mattina.
Lui che fa colazione solo ed esclusivamente in vacanza ,ieri mattina non la finiva più di imburrare e mangiare ;-)
Da un pò di tempo per ragioni di salute, ho voluto dare un taglio ad un sacco di cose che al mio fisico non facevano certamente bene,mi sto avvicinando alla macrobiotica e la cosa mi entusiasma parecchio,non così al resto della famiglia ;-)
Che resta ferma alla cucina tradizionale,perciò mi ritrovo a preprare per me certi alimenti e per loro i "soliti",anche se poi per curiosità finiscono sempre per assaggiare(e con piacere) anche i miei ;-)
Ieri ho voluto preparare le fette biscottate con una ricetta più vicina alla mia alimentazione attuale e devo dire che il risultato è stato davvero fantastico.
Fette biscottate ai 5 cereali con lievito naturale di farro e zucchero integrale,non credevo mi riuscissero così buone, in verità voleva solo essere un esperimento devo dire riuscito molto molto bene ;-)
Non sono friabili come quelle tradizionali,restano più croccanti ma sono cmq buonissime ;-)
Ho usato una lievitazione lunga perchè non volevo aggiungere lievito di birra(usato come starter)al lievito naturale perciò la preparazione ha richiesto un pò di tempo.
fette2
Se non avete voglia di aspettare o non avete tutto il tempo a disposizione usate tranquillamente il metodo diretto con solo lievito di birra.
Questo il risultato dopo la cottura ..
fette3
Un consiglio lasciate raffreddare bene il pane una volta cotto e tagliate fette più sottili di questa ;-)
fettesfuocate
Vi scrivo la ricetta troverete le quantità di lievito di birra da usare in caso non vogliate dilungarvi con quello naturale di farro .
Ho usato prodotti Tibiona e prodotti Altromercato equo solidale.
Ho usato metà farina ai cereali e metà 00 vorrei provare aumentando quella di cereali o magari aggiungendo farina integrale,qualcuno di voi ha provato?

FETTE BISCOTTATE AI 5 CEREALI

250 gr di farina ai 5 cereali

250 gr di farina 00

25 gr di farina maltata

40 gr di zucchero integrale Mascobado

15 gr di sale

40 gr di olio di oliva

12 gri di lievito di birra (solo se usate la lievitazione diretta)

Latte la quantità è approssimativa,iniizate a versarne 200 gr (poco alla volta) proseguite fino ad ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso.

PER IL LIEVITO

50 gr di Pasta Acida di Farro (12 grammi di lievito di birra)

30 gr di acqua tiepida

30 gr di yogurt

1/2 cucchiaino di miele

10 gr di Coadiuvante bio

Il pomeriggio del giorno prima impastate tutti gli ingredienti (tranne latte e olio) mettete in un contenitore a chisura ermetica riponete in un luogo caldo (forno con luce accesa) e lasciatelo maturare per 15/17 ore.

Il giorno dopo mettete tutti gli ingerdienti descritti sopra dentro alla planetaria prendete ora il vostro lievito spezzatelo e aggiungetelo agli ingredienti,fate partire l'impastatrice versate il latte poco alla volta aggiungete anche l'olio,dovrete ottenre un impasto morbido sostenuto non appiccicoso.date la forma al vostro pane e fate lievitare sino al raddoppio a me ci sono volute 2 ore.
Se volete usare il metodo diretto,sciogliete il lievito di birra dentro a un pò di latte tiepido ,impastate tutti gli ingredienti,lasciate lievitare un'ora e mezza,trascorso il tempo,date la forma al pane e fate raddoppiare al caldo,cuocere a 200° per circa 40 minuti.Una volta freddo tagliare a fette e tostare in forno a 180°


E visto che le fette biscottate è bello accompagnarle da un buona marmellata questa è quella nuova appena fatta ;-)
Anche questa devo dire è venuta di una bontà unica.
Una versione meno laboriosa delle mie precedenti con n risultato meraviglioso,profumata e dolce al punto giusto l'importante è usare arance bio mi raccomando!


MARMELLATA D'ARANC(I)E ALLO ZUCCHERO INTEGRALE E VANIGLIA

marmellata

2 kg di aranc(i)e bio

800 gr di zucchero Moscobado integrale (potete usarne di più se vi piace)

1 stecca di vaniglia bourbon

Il succo di 4 limoni

Togliere la buccia alle arance facendo attenzione che non rimanga attaccato anche l'albedo,una volta sbucciate(dalla sola buccia esterna) mettetele per un paio di ore a bagno in acqua fredda.
Prendete le bucce mettetele dentro ad un pentolino(la quantità decidetela voi) portate a bollore,scolate ,rimettetele dentro al pentolino insieme ad altra acqua pulita portate a bollore scolate e tritatele con un coltello mettetele da parte.
Prendete ora le arance sbucciatele cercando di togliere quanto più albedo possibile.
In una pentola d'acciaio versate lo zucchero e il succo dei limoni,prendete uno spicchio alla volta cercando di togliere la pellicina ai lati senza troppo preoccuparvi di quanta ne rimarrà attaccata,quella sotto lo spicchio lasciatela.
Prima di mettere sul fuoco mixatela,aggiungete i pezzetti della buccia e mettete sul fuoco, quando la marmellata avrà raggiunto la densità desisderata aggiungete anche la polpa della vaniglia .Io non uso pectina perciò la cottura è un pò lunga la lascio un pò morbida perchè a noi piace così,decidete voi quando sarà pronta usando il sistema del piattino.

E visto che i miei di integrale,vegetarinao ecc.. non ne volgiono sentir parlare ho fatto anche la versione "normale delle fette,anche se poi... mmmmhh che buone le tue fette ;-))
fettenormali


Ho aggiunto all'impasto dell'olio essenziale di arance dolci,impasto buonissimo profumatissimo..
fettenormali1

FETTE BISCOTTATE ALL'ARANC(I)A

fettenormali2

250 gr di farina 00

250 di farina manitoba

10 goccie di olio essenziale di arance

50 gr di zucchero

70 gr di burro morbido

1 uovo

250 gr circa di latte

15 gr di lievito di birra

1 pizzico di sale

Sciogliete il lievito con parte del latte ,versatelo sulle farine uova zucchero iniziate ad impastare,continuate a versare il latte aggiungendo anche il burro morbido poco alla volta,una volta ottenuto un impasto morbido fate lievitare per circa un 'ora.
Trascorso il tempo,date forma al pane e rimettete a lievitare fino al raddoppio,cuocete in forno a 200° per 40 minuti circa,una volta freddo tagliare a fette rimettere in forno a 180° tostare.

32 commenti:

La cuoca Pasticciona ha detto...

Questa é una colazione da Re, Regine e Principesse... che delizia.. mi piacerebbe abitarti vicino perchè ogni giorno sei imprevedibile.. bacetto enorme mia cara Lory

Ago ha detto...

...ehm...Lory posso venire a fare colazione da te???????????
Ci credo che tuo marito non la smetteva più di imburrare e mangiare...volevo vedere chi non l'avrebbe fatto al posto suo...!!!! :-D
Ma se le provo con la mia pasta madre semplicina semplicina senza farro, e sostiuisco la farina maltata che qui non c'è sicuramente- (con cosa?)- Pensi vengano mezze decenti?
bacioniii
Ago :-D

mogliedaunavita ha detto...

io faccio i biscotti grancereale con solo farina integrale e fiocchi ai 5 cereali, vengono buonissimi ma non devono lievitare. la farina integrale richiede più liquido quindi e forse si allunga ancora di più la lievitazione ma io proverei...bellissime foto e bellissime fette, anche così grosse, anche i miei pretendono doppie preparazioni...

mogliedaunavita ha detto...

scusa non mi ero ancora firmata, tasti antipatici

mogliedaunavita ha detto...

silvia...uffa! ho visto che non hai messo malto... con i cereali ce lo vedrei bene...io poi lo metterei ovunque. ps. se vuoi cancellare i miei scarabocchi fai pure :-)

Lory ha detto...

Vale è pronta per il 10 ;-))

@ Ago quando vuoi ;-) Penso che si vada benissimo anche il tuo lievito,non è che me ne intendo moltissimo le mie sono prove dopo aver letto a destra e manca ;-))

@ Silvia il malto non cè semplicemente perchè ho usato la farina maltata ;-))
belli i biscotti grancereale adesso vengo a sbirciare se hai messo la ricetta ;-))

lucia ha detto...

Mamma che colazione! Io per ora mi sono limitata a provare i digestive che ho visto da sabrine, con il farro e sono venuti uno spettacolo! Ora sarà il turno delle tue fette, ma penso che opterò per il lievito di birra... Anche io metto il malto ovunque. Ciao!

Adriano ha detto...

Come sempre hai la mano fatata ;)

astrofiammante ha detto...

sfido chiunque a non spalmare volentieri...tutto il reame è ai tuoi piedi regina del forno!!!

lucia ha detto...

Ciao, i biscotti non li ho ancora pubblicati.... nell'attesa ti rimando a quelli "originali":

http://fragoleamerenda.blogspot.com/2010/03/digestive-biscuits-al-farro.html

Quanto lo pubblico ti avviso! Un abbraccio

Ely ha detto...

Lory se vengo pure io è un problema^ ma che spettacolo di ricette!!!! fette biscottate marmellata.... altro che re! una meraviglia dietro l'altra! baci Ely

Azabel ha detto...

Mi accoderei volentieri pure io, sia mai che ci sia qualche fetta biscottata d'avanzo... per me quelle della prima ricetta vanno alla grandissima ^_^

valina ha detto...

Non ci credo...t stai avvicinando alla macrobiotica??????? Anch'io!! O meglio...ho già eliminato tutti i cibi proibiti ma devo ancora regolare bene tutti i pasti..c'è un sacco da studiare!!
ps : anche lo zucchero integrale è vietato...

marsettina ha detto...

meriti un applauso!

Lo ha detto...

wow!...mi hai incantato...e ti farò mille domande perchè voglio provare a farle...inizio ora con una:più o meno quanto dura la tostatura?
un bacione

Chiara ha detto...

come non affrontare la giornata con un sorriso dopo una simile colazione? Lory sei ....sei....qualunque parola non sarebbe sufficiente....sei e basta! Un abbraccio
p.s. non ho mai fatto il lievito madre,hai una ricetta facile per farlo?

Mariluna ha detto...

Lory...vedo il colore del sole e mi ci tuffo...prufumatisssimo questo post!
:)

Anonimo ha detto...

non per essere pedante, ma arance si scrive senza la I....... comunque la ricette la proverò anchì'io

Lory ha detto...

Scusate prima un appunto non tanto perchè qualcuno mi ha ripreso ma semplicemente perchè l'ho ha fatto in forma anonima..carA anonima,se guardi nei post retroattivi ti accorgerai di come io abbia sempre scritto ARANCE evidentemente qualcosa di sbagliato cè di sicuro ma non la mia ingnoranza ,che del resto non ho mai nascosto ;-) Cmq sia grazie andrò subito a correggere un errore non MIO..non per essere pedante per favore la prossima volta firmati ;-)

rosypasticciona ha detto...

Svegliarsi e trovare una colazione "naturale" è quello che tutti ci meriteremo, avere più tempo e cura per noi.
Da provare le tue fette e chissà piano piano cambieranno le nostre abitudini.
un caro saluto

Lory ha detto...

@ Lucia grazie adesso vado a curiosare ;-)

@ Maestro che lusinga ;-))

@ Astro tu sei sempre meravigliosa..ahahahahah;-))

@ Ely quando vuoi ;-))

@ Azabel un bel pullman e non ne parliamo più ;-))

@ Val ma tu sei vanti anni luce io mi ci sto avvicinando solo ora ;-) Cmq grazie è una cosa che ancora non sapevo,sto aspettando che mi arrivi un librone sulla macro poi eventualmente ti chiedo ;-))

@ Lo io le ho lasciate 15 minuti a 180° ma tutto dipende dal forno e dal tipo di tostatura che vuoi dare tu alle fette ;-))

@ Chiara sei troppo gentile,io ho fatto il lievito naturale una sola volta con quello che mi aveva regalato Alda ;-)poi non ci ho più riprovato ,dar da mangiare a un altro ancora era veramente troppo..ahahahaha !

@ Mari e qui pensa che domani è in arrivo una nevicata da paura ;-(((

Lory ha detto...

@ Rosy io devo farlo per la mia salute e anche secondo il mio medico la macrobiotica è forse il rimedio giusto per me ,vedremo ;-))

BreadandBreakfast ha detto...

posso passare anch'io da te a colazione (dato che la faccio quasi sempre con fette biscottate o pane con la marmellata??) devono essere ottime entrambe le versioni, ma anch'io preferisco le cose integrali di solito, le trovo più stuzzicanti...mi sa che rubo l'idea :) la marmellata, poi, dev'essere una goduria! colazione da reali, campioni e tutto il resto, altro che!!
buona giornata, V.

Alice ha detto...

oddio devi sentire come mi brontola la pancia!!! non ci credo!!
p.s.piccolo problemino...io sono allergica al miele, e ho visto che è previsto nella mistura per il lievito. come posso sostituirlo?
bacii

mogliedaunavita ha detto...

Lucia i digestive! adesso vado a vedere e provo pur'io...
Lory scusa se ho approfittato dello spazio tuo.
ps cos'è il coadiuvante bio? e se volessi usare la bustina di madre che vendono al bio devo farla diventare una massa con acqua e farina? olo metto dritto così? grazzzzie Silvia

Martina ha detto...

Ciao Lory, bellissime foto e buonissima la ricetta. Complimenti! :)
Una domanda: Una volta cotte, quanto si conservano all'aperto?

Federica ha detto...

complimenti!! un capolavoro!! baci!

Anonimo ha detto...

meraviglioso!! io seguo la macrobiotica ormai da qualche anno e i benefici sono tantissimi!!! prova a sostituire anche lo zucchero integrale con il malto di mais, all'inizio forse c'è da abituarsi ad un diverso tipo di "dolcezza" ma poi ti piacerà!
complimenti per il tuo blog che seguo sempre e naturalmente per qsta colazione da re!!
buona giornata
chia

Lory ha detto...

@ B& B la marmellata giuro è venuta uno spettacolo ;-)

@ Alice puoi sostituirlo con del malto o semplicemente un cucchiaino di zucchero;-)

@ Martina in verità non lo so,una volta fatte le consumiamo nel giro di qualche giorno ,poi le rifaccio --

@ Ciao Chia ,in verità ho scoperto che non si usa neanche lo zucchero integrale grazie a Valentina ;-) Ma è da pochissimo che mi sto orientando verso la macro ,perciò per me è tutto nuovo ed è tutto molto molto interessante ,perchè anche se continuerò a cucinare "normale" per gli altri ,per me solo macro non torno più indietro ;-) l'ho scritto anche su FB ma quanto è buono il lievito alimentare in fiocchi? ahahahaha grazie di cuore per l'info!!

Lory ha detto...

@ fede grazie mille ,-))

Dodò ha detto...

Sono sempre alla ricerca della ricetta perfetta delle fette e di sicuro vorrò provare anche questa. Mi spiegheresti cosa è il coadiuvante?

cri ha detto...

Una domanda: all'inizio della ricetta dici di impastare tutti gli ingredienti tranne lette e olio e di metterli a maturare....ma intenti anche quelli per il lievito?