domenica 4 ottobre 2009

I finger..

bagna
Ogni tanto la domenica invece del classico pranzo ci concediamo un brunch oppure un luuuuuungo aperitivo con tanti piccoli sfizi.
Salato dolce caldo freddo tutto va bene. E visto che la cosa non si programma mai prima ,durante la settimana se mi avanza un pò di sugo ,un pezzetto d'arrosto,verdure cotte,creme,zuppe ecc..metto in freezer perchè di sicuro mi torneranno utili proprio quando preparerò i finger la domenica ;-)
Questi sono alcuni esempi alcuni li rifaccio spesso perchè piacciono proprio tanto ,altri subiscono trasformazioni di volta in volta in base a quello ho "scovato" in congelatore la mattina stessa,insomma tutto sommato anche un ottimo sistema per riciclare qualche avanzo della settimana senza sprecare nulla .
Ricette vere e proprie non sono magari qualche idea che vi tornerà utile ;-)
Inizio con la foto d'apertura è una bagna càuda molto semplice preparata sfruttando dei peperoni alla griglia,"torsoli" di patate bollite,fettine di carote leggermente scottate. Ho formato dei rotolini e li ho serviti con una bagna (Caòda) classica acciughe ,aglio,olio extra vergine. Le verdure cotte o crede che siano vanno intinte dentro la bagna calda .


BOCCONCINI DI PANE FRITTO CON PEPERONI MONTASIO ..

bocconcinok

Per i bocconcini

1 patata bollita

farina

lievito di birra

acqua

sale

Le dosi sono assolutamente a occhio,passare la patata allo schiaccia patate quando è ancora calda ,aggiungere farina e acqua quanto basta ad ottenere un'impasto molto molle versare anche il lievito precedentemente sciolto in acuqa per ultimo come sempre il lievito.
Far lievitare per 3 ore circa,friggere a cucchiaiate in olio caldo.
Una volta cotti farcire .
Questi con peperoni in agrodolce (vanno bene anche quelli sott'olio) un pezzetto di Monatsio un pò di sugo d'arrosto sciolto con un pò di miele .

SACCOTTINO RIPIENO E FONDUTA

fagottino

Sfoglia (va benissimo quella gia pronta)

Fontina

Pomodori secchi sott'olio (grazie suocera ;-))

Acciughe

Ho ricavato dalla sfoglia 18 quadrati divisi poi per 3 (6 saccottini totali) sul primo quandrato ho messo il formaggio ,sopra il primo ho adagiato il secondo quadrato su cui ho posato i pomodori secchi ,un altro quadrato le acciughe ho richiuso formando il saccottino,spennellato con uovo cotto in forno a 220° fino a doratura.


Per la Fonduta

Fontina

Latte

1 tuorlo

Noce moscata

Mettere a bagno la fontina tagliata a fettine nel latte (minimo due ore) preparare un bagno maria ,in un pentolino mettere il latte e la fontina far sciogliere dolcemente (l'acqua non deve mai bollire)una volta pronta fuori dal fuoco aggiungere il tuorlo mescolando velocemente,servire calda.

ZABAIONE SALATO CON CROISSANT ALLO SPECK

zabaione

Per lo zabaione

2 Tuorli

3 cucchiai di aceto balsamico

1 punta di sale

Dovrete cuocerlo sopra ad un bagnomaria caldo (non bollente mi raccomando)per non farlo impazzire aggiungete un pizzico di farina,fate cuocere fino a quando non avrete ottenuto una salsa bella spumosa.

Per i croissant

Pasta sfoglia

speck

Ricotta affumicata

Formate i croissant e riempiteli con speck e ricotta affumicata fate cuocere in forno servite insieme allo zabaione.

POLPETTINE IN PASTA KATAIFI CON SALSA AL OMODORO TAPENADE E BURRATA

kataifi

Per le polpettine

Ho usato un ripieno che avevo gia in casa

Pasta Kataifi

Per la salsa

Sugo di pomodoro

Tapenade di olive nere

Burrata passata la mixer con un filo di latte

Formate le polpettine con il preparato che avrete a vostra disposizione,rivestitele con la pasta Kataifi,siccome secca facilmente tenete vicino a voi una scodellina con dell'acqua con cui vi bagnerete spesso le mani per farla aderire bene alla carne.Friggetene poche alla volta.
Servite con sugo di pomodoro sopra cui verserete un pò di burrata fredda e un cucchiaino di tapenade.

GAMBERO IN "RETE" DI PATATE CON SALSA ALL'OLIO NERO E SEDANO CANDITO AL LIMONE
( Alex ecco cosa puoi fare con il tuo attrezzino ;-)) )

gambero

Se non disponete dell'atterezzo per fare gli speghetti di patate usate un riga limoni ;-)

Per i gamberi

Patate

Gamberi

Olio per friggere

Formate lo spghetto di patate che andrete ad arrotolare intorno ad ogni gambero aiutatevi bagnandovi le mani friggete in olio profondo.

Per l'olio nero

Olio extra vergine

Alghe Wakame

Portate l'olio a 70° spezzate le alghe e mettete il tutto a amcerare per alcune ore passate al mixer e poi filtrate è un olio che si conserva in frigo per un paio di mesi,ottimo per condire pesce ,risotti di mare,carni bianche ecc..

Per la salsa

Patata

Brodo di pollo

latte

sale

Bollire la patata con il brodo e il latte mixare aggiustare di sale

Per il sedano candito

Sedano bianco a julienne

Acqua e zucchero

Buccia di limone e succo

sale affumicato

In un pentolino sciogliere lo zucchero con l'acqua aggiungere il succo del limone e la buccia,far ridurre della metà aggiungere il sedano che sarà pronto quando diventerà "trasparente" scolare.
Nel vostro piattino servite la salsa aggiungendo sopra delle gocce di olio a lato un pò di sedano sopra il gambero completate con sale affumicato.


PASTA PHILLO CON CREMA DI ZUCCA BURRATA E CIAUSCOLO MARCHIGIANO

scodella

Con la pasta Phillo ho formato delle "scodelline" cotte in forno e riempite con un avanzo di crema di zucca a cui ho aggiunto della burrata e un paio di cucchiaini di Ciauscolo..Un vero riciclo ;-))

CRACKER DI YUFKA CON PETITE SWISSE PROSCIUTTO DI PRAGA E MARMELLATA DI MIRTILLI AL CADAMOMO
(la marmellata è un regalo della mia ammmmmora Scorza ;-) )

praga

La Yufka è pane turco assomiglia alla Phillo ma la preferisco di gran lunga alla seconda perchè meno delicata da lavorare è un pò più consistente ,però se non la trovate usate pure la Phillo ;-)

Ritagliate dei dischi metteleli sopra ad una leccarda fate seccare in forno.
Lavorate i petit con un pò di sale e senape in polvere,formate delle quennelle e posizionate sopra al primo cracker,sopra un altro craker il prosciutto la marmellata ,completate con una spolverata si senape in polvere.

23 commenti:

mammafelice ha detto...

Mamma mia che delizia, per la gola e anche per gli occhi!

Claudia ha detto...

ti voglio!
ahahahahahah
secondo te le tue figlie e beppe ti divederebbero cu mia? ahahahahah
no non dirlo non voglio sentire la risposta potrei fare qualche gesto insensato ****
maGGica maestra mia *

Elga ha detto...

Tesoro mio, qui mi costringi a partire per il prossimo week end:)) Adesso vado a rileggere con calma tutto perchè qui lo sai che imparo sempre tante cose!

sciopina ha detto...

Bene bene, adesso mi siedo con calma e mi guardo e leggo tutto con attenzione...

Lauretta and Mary ha detto...

W i finger food!!! I tuoi poi...sono spaziali!!

Monica ha detto...

CHE SPETTACOLOOOO! non c'è altro da dire!!!

un abbraccio.

Monica

Rossa di Sera ha detto...

Lory, non ho parole... Ma quante cose sai fare e inventare? Magari avere qualcuno che preparasse un brunch così!..
Sei un mito!
Baci!

Giò ha detto...

wow..c'è l'imbarazzo della scelta! un vero spettacolo

marzia ha detto...

mamma mia che spettacolo, già solo a guardare!
...avere però il tempo per preparare delle cose del genere...

angela ha detto...

accipicchia,sei bravissima!
sono senza parole!
passo sempre,non commento mai,ma questa volta meriti un applauso!
angela

Fra ha detto...

oh mamma questa carrellata di stuzzichini mi ha letteralmente incantata, uno più sfizioso dell'altro!!! Davvero bravissima
Un bacione
fra

Aiuolik ha detto...

Posso venire al brunch della domenica da te?? Va bene uno qualsiasi di questi finger food, anche tutti o anche una delle loro varianti (sicuramente buonissime pure loro!).

enza ha detto...

e poi dici che non mi devo sentire male.
mi verrà con una voglia dalla forma di gamberoavvolto dallo spaghetto di patate in fronte!
mamma mia!
hai letto del bagnet da me? ti va di dare anche la tua versione come sta per fare elena quando emergerà dall'armadio dei libri?

fantasie ha detto...

Non posso credere ai miei occhi: dillo che hai runbato le immagini, che tu da sola non prepari tutto questo, non ci posso credere. Se non è così: sei semplicemente geniale! Allora domenica prossima a casa tua!

manu e silvia ha detto...

Si ma a questo brunch la prossima volta ci inviti! altro che pranzo dell adomenica: milioni di cose stuzzichevoli ed insoltie!
bravissima
baci baci

Roxy ha detto...

Lory alla faccia degli avanzi.....questo è un buffet da veri re....uno più spettacolare dell'altro! Baci

Lory ha detto...

Ciao Barbara ,la gola la gola ccidenti alla gola ;-(
Però era buoni ;-))

@ Cla insano gesto forza se hai coraggio..ahahahah!

@ Elga dolce eddaiiiii lo sai che ti aspetto!!!

@ Sciopi lo faccio anch'io quando passo da te ;-))

@ Ciao lauretta e mary grazie ;-))

@ Monica grazie!!!!

@ Gloria ti basterebbe passare di qui ;-))

@ Ciao GIò accomodati ;-)

@ Marzia e vieni a farti ancora una camminata lassù no? ;-)

@ Angela ma grazie!!!

@ Fra uno grandissimo a te!

@ Aiuolik ccidentina sei appena passata di qui ;-(

@ Enza ahahahahahah ti ci vedo ;-))

@ Fantasie ho fatto anche di peggio..ahahahah!

@ Gmelline quando volete fate un fischio ;-))

@ Roxyna sono sempre in debito con te ;-( Cmq si sono davvero avanzi ;-)

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Lory, questi non sono finger food, sono opere d'arte, uno più bello dell'altro. A questo punto l'aggeggino per fare gli spaghetti di patate lo devo proprio comprare (perchè non ce l'ho ancora!!).
Un abbraccio
Alex

Adriano ha detto...

Sei un vulcano, io non riesco a riciclare manco il latte avanzato la mattina...

Marilì di GustoShop ha detto...

Ma dico, stiamo impazzendo da queste parti ??? questi finger sono semplicemente strabilianti : belli, eleganti, di rara "pulizia" e nettezza, dagli ingredienti formidabili e posso solo immaginare che goduria a degustarli in tutta tranquillità con qualche bel calice di vino...oh my god...un altro po' e svengo... attentatrice...

nishanga ha detto...

Applausi!!!as usual..

campo di fragole ha detto...

Complimenti cara! Quante belle idee, mi piace molto leggerti anche se ingrasso solo pensando tutte le cosine che proponi. L'idea del brunch domenicale con tutti questi sfizi e' da copiartelo.... almeno ogni tanto...
Ciao, un bacione
Dani

Imma ha detto...

Con questo post ho il cuore nello zucchero> Adoro i finger food e questi che hai creato sono spettacolari, gourmet da mille e una notte!!! Me ne passi uno?