lunedì 9 marzo 2009

Un impasto strano..!

brioche4
E quello che ho pensato un giorno di qualche tempo fa quando mi sono imbattuta per caso in questa ricetta!
E siccome le cose strane mi hanno sempre attirato,ho giurato che prima o poi..Non ricordo più neanche gli anni che sono trascorsi da quel pensiero,scorsa settimana presa da frenesia da lievitati,ecco che rispunta e con lei anche lo stesso pensiero..strano questo impasto e siccome è anche relativamente veloce e per nulla difficoltoso eccomi pronta a sperimentare!
Vi dico subito che non sono croissant ma brioche cè differenza? Si!!! ;-)
Qui non otterete un impasto sfogliato ma una brioche leggerissima e molto profumata,l'interno pieno ma ripeto davvero molto leggero,una volta pronte si conservano bene in una scatola a chiusura ermetica.
Potete anche congelarle magari dando solo una mezza cottura,un consiglio quando preparate le brioche date loro una forma bella "cicciotta" ritagliando dei triangoli grossi e spessi almeno 8mm ,in quanto questo impasto non si presta ad una lavorazione "mignon" ;-)
Io ho fatto anche della trecce e il ripieno l'ho inserito dopo la cottura.
Per il resto è tutto alla vostra fantasia.
Per gli unici giri di cui a bisogno questo impasto vi rimando a
  • Paoletta
  • la Regina dei lievitati ;-)


    LE BRIOCHE STRANE

    brioche2


    1 Impasto

    500 gr di farina manitoba

    70 gr di zucchero

    3 uova

    15 gr di lievito di birra

    175 gr di burro (morbido)

    10 gr di sale


    Mettere nell'impastatrice metà farina,aggiungere il lievito e lo zucchero avviare la macchina versare poco alla volta le uova sbattute continuando ad impastare ,aggiungere il burro poco alla volta la farina rimasta e il sale,se l'imasto dovesse risultare troppo duro aggiungete poca acqua,dovrete ottenere un imasto liscio e morbido.
    Mettete in frigo 6/7 ore potete anche prepararlo il giorno prima.

    2 Impasto

    briochetreccia


    1 Panetto di pasta sfoglia da 500 gr gia pronta

    Qui consiglia di comprare i panetti congelati che si trovano comunemente nei supermercati,nn però quelli della Buitoni o Rana gia stesi ,ma quelli un pò più spessi.
    Naturalmente se possedete gia un panetto fatto da voi meglio ancora.

    *SE INVECE DI UN PANETTO TROVATE DUE ROTOLI NESSUN PROBLEMA BASTERA' SOVRAPPORLI E PROSEGUIRE NORMALMENTE


    Preparazione delle brioche

    briocheinterno2

    Una volta scongelata la sfoglia e trascorse le 6/7 ore tirate il primo impasto in modo da formare un rettangolo largo quanto la vostra sfoglia e lungo almeno il doppio.
    Esattamente come descive Paoletta nelle foto La sfogliatura "il pacchetto".
    Continuare così con i giri ,mettendo la pasta in frigo per 30 minuti dopo ogni giro.
    Una volta finito tutto dare la forma alle brioche cuocere in forno a 200° per 15 minuti o fino a doratura completa.

    87 commenti:

    Artemisia Comina ha detto...

    buon giorno cara lory, come stai? adattissima questa brioche a quest'ora :)

    Caty2 ha detto...

    Sempre una tentazione i tuoi post. E molto "toccanti" i tuoi racconti. Ti abbraccio Caty2

    valina ha detto...

    Potresti creare anche dei croissant "per chi non può"????????? :-D

    valina ha detto...
    Questo commento è stato eliminato dall'autore.
    iLa ha detto...

    Uh mamma, ho visto pure quelli di Paoletta, queste brioche sono fantasmagoriche! Mi viene voglia di una seconda colazione!
    Buon inizio settimana

    Paoletta S. ha detto...

    Un impasto strano!!! Lory, solo te, solo te ;)
    Comunque, strani o no, sti cornetti so' bellissimi!

    erika ha detto...

    che brioche!
    mi FA VOGLIA!!!!!
    sento il profumo, io adoro tutto questo.
    brava cheffa!

    Mirtilla ha detto...

    due per me ,please...

    Genny ha detto...

    mamma mia che bel post per chi ha appena acceso il pc!!splendidi..epoi avrai ormai colto la mia grande passione per i cornetti e il lievito..avevo quasi finito al mia scorta per la mattina!:dmi sa che oggi o domani si briocha!:D
    ma tu..a che ora ti svegli per postare??:DDDbuona giornta!!(spero che la convalescenza prosegua benissimo!!)

    Fra ha detto...

    Sembrano davvero molto leggere! Me ne mangerei volentieri una per colaziona....quasi quasi provo a farle
    Un bacione
    fra

    Mary ha detto...

    è vero le cose ci attirano , si è curiosa questa ricetta ma dal risultato ne vale la pena provare, baci!

    JAJO ha detto...

    Brava MamyMaestra: sono addirittura più belli di quelli di Paoletta :-D
    Sei proprio una macchina da guerra: secondo me per Pasqua riuscirai anche a fare il salto in alto ^_^

    sweetcook ha detto...

    Già e strano, ma come a te, anche a me incuriosiscono le cose insolite, e mi hai già messo un tarlo in testa...
    Buon lunedi!

    manu e silvia ha detto...

    Ciao Lory! certo che queste brioches sono davvero molto invitanti! sia semplici, sia con il ripieno alla marmellata! e chissà che profumino!!
    un bacione

    Sere ha detto...

    Buongiorno mi amor!
    Aspettavo questa ricetta da quando me ne hai parlato l'altro giorno... lo sai che mi hai reso felice oggi vero!?
    ti mando un bacio lungo fin li...

    Camomilla ha detto...

    L'impasto è davvero strano, ma non vedo l'ora di poterlo provare dato che è abbastanza veloce... Non sai quanto ti invidio una quelle brioches per la colazione!

    lenny ha detto...

    Non ho molta dimistichezza con i lievitati, ma la semplicità di queste brioche è un invito al quale non si puo restare sordi.
    Baci carissima e ... in forma!

    Aiuolik ha detto...

    Sarà anche strano ma a me pare buonissimo, me lo segno tra le cose da provare, w Lory!

    Ciaoooo,
    Aiuolik

    Giò ha detto...

    veramente strano! ma il risultato sembra ottimo!

    astrofiammante ha detto...

    e allora.....famolo strano.... direbbe un romano che bazzica da queste parti.....il cornetto ovviamente nehhh....io ai lievitati sto antipatica, stamattina ho provato un pane, credo che lo terrò per giocare a frisby in spiaggia, ciaoooooo!!

    Viviana ha detto...

    cioè non ci credo!! ma quindi li hai pubblicati oggi!! !quando ti ho mandato l'sms non avevo visto questo post!!! assurdo....... questa mania da lievitati mi pare sia nell'aria ahahahahahah :))))

    Virò ha detto...

    Mi piace l'idea della diversa consistenza dei due impasti che dovrebbe dar vita ad una terza realtà davvero interessante...

    Ciboulette ha detto...

    sono a casa di mia mamma per qualche giorno, e le volevo appunto "regalare" una buona dose di pasta sfoglia e delle brioches, visto che anchelei "non può" abbastanza col cibo, ha mille paletti.....arrivi tu con queste brioche ed io che devo dire!!Grazie, maggica Lory!!!!

    The Food Traveller ha detto...

    Sono stato cosi impegnato che mi sono perso il tuo ritorno !!!!
    E vedi dei ravioli cosi buoni che mi sono segnato la ricetta!!!

    claudia ha detto...

    cara lory adoro provare le varie ricette per le brioche.. e non mancherò con la tua! mi spiace nn esserci spesso ma per il momento ho la connessione al mondo di tanto in tanto. spero in una tua felice ripresa. un abbraccioooooooooo!

    salsadisapa ha detto...

    ma guarda, francamente mi farei volentieri prima una brioscina di queste, poi una bella fettona di crostata "finta" :D

    elisa ha detto...

    davvero strano..praticamente usi la sfoglia gà pronta al posto del burro per sfogliare??O ho capito male..cmq sei sempre una maga!!

    enza ha detto...

    sono al secondo ciclo per cui leggo avidamente e conservo per tempi migliori!

    panettona ha detto...

    davvero curioso questo impasto, mi piacerebbe provarlo, ma con i lievitati non mi sento molto brava :-(

    Rossa di Sera ha detto...

    Troppo bella la ricetta, cara Lory! Ho voglia di provare, devo solo comprare la pasta sfoglia!
    Un bacione!

    Lo ha detto...

    ovviamente queste brioshe lo famo strano sono preziose e golose...ma quella corstata per il piccolo gius??? è meravigliosa....e gius ha trovato il nome perfetto! un bacione

    The Food Traveller ha detto...

    A proposito, questa sfoglia e' fatta in un modo simile con cui io faccio la base della focaccia .....

    Maite_i calicanti ha detto...

    bellissimi altro che strani ed ho girato la ricetta a un'amica che cercava un impasto congelabile semi-cotto per la sua famiglia... maga come sempre Lory!

    Claudia ha detto...

    strano è strano...
    ma ci darei un mozzicone!
    **
    cla

    comidademama ha detto...

    che gola che mi fai!

    Adrenalina ha detto...

    e a questo punto io direi...."e famolo strano..." aahahah
    Mi sa che me le devi fare tu sti cornetti io non ci provo nemmeno, a me la pasta frolla e i lievitati (non proprio tutti dai) mi hanno dichiarato guerra :(
    Verrò a mangiare i tuoi allora :*

    milena ha detto...

    wow !adoro tutto ciò che è lievitato specialmente i dolci ,e queste brioche sono a dir poco fantastiche :) strana l'idea della pasta sfoglia come panetto x la sfogliatura , da provare :))

    ilcucchiaiodoro ha detto...

    Guardare il tuo blog per me è meglio di un aperitivo,mi stuzzica una fame.... Bravissima!!! 10+

    NIGHTFAIRY ha detto...

    Che delizia Lory..hanno un aspetto divino!

    erika ha detto...

    il tuo impasto strano si chiama anche impasto danese... una sfogliata briosciata. :-)

    me che bello!

    Rosatea ha detto...

    Che dire, non riuscirò mai a farle, ma almeno mi lustro gli occhi.
    Un bacione

    Adriano ha detto...

    Strano si! Però mi ha acceso una lampadina, una variazione. Provo e ti faccio sapere ;)

    germana ha detto...

    Cara Lory che tentazione queste brioches. Credo proprio che mi cimenterò.
    Un bacio e buon we

    Morena ha detto...

    hai proprio ragione Lory, è un impasto strano, ma il risultato stupendo...

    quasi quasi la settimana prossima mi faccio la sfoglia e ci provo...

    ah...bellissimo il tuo blog..verrò spesso a trovarti!!!

    ciao ciao!!

    tartina ha detto...

    Sarà anche strano quest'impasto, ma sembra di perfetta riuscita :P
    Eheh

    Bravissima come al solito!

    *

    Anonimo ha detto...

    le brioches sono come sirene, anche se in cucina ci stò poco; tu piuttosto bella maga, come stai?
    Tutto bene?
    Le tue groupies ti seguono affettuosamente passo-passo.
    Non ti stancare e buon fine settimana.
    Nishanga

    Carmen ha detto...

    Che devo dire!!!!!!ogni volta che entro nella tua stupenda casa virtuale, trovo il sole. un abbraccio grande grande ad una donna fantastica.
    baciiiiiiiiiiiii

    carmen ha detto...

    amo molto gli impasti lievitati, e queste brioche sembrano buonissime sicuramente proverò la ricetta un bacio

    berso ha detto...

    ma bene!
    tornati in piena forma!
    brava brava

    Chiara ha detto...

    ciao cara Lory!!come stai spero bene!!
    buona domenica!!!

    anna ha detto...

    Ciao cara vedo che sei tornata alla grande....un abbraccio grande!

    soleluna ha detto...

    Che belle queste brioche....sono una meraviglia....è la prima volta che visito il tuo blog e mi piace..se non ti spiace ti aggiungo ai miei preferiti e....se ogni tanti verrai a farmi visita ne sarei felice ciao Luisa

    elisa ha detto...

    tesoraaaaaa... yuùùùùùùùùùùùù!!
    tutto ok??

    miciapallina ha detto...

    Tutto bene?
    Dove sei?
    Ci manchi!

    nasinasi

    Dida70 ha detto...

    Ciao tesorissima come stai?
    ... uhm ero convinta di averti lasciato già un commento a questo post ... va bè intanto ti abbraccio forte e ti invito nel mio blog ... vuoi vedere cosa ne faccio della tua sfoglia dei poveretti?
    non ti dirò mai abbastanza 'grazie' per questa magica ricetta ...
    dida

    marcella candido cianchetti ha detto...

    come stai? buon fine settimana

    marzia ha detto...

    tutto bene? controllo sempre il blog, ma... ti aspettiamo!

    nishanga ha detto...

    Una usanza greca quella che di lunedì fa augurare una buona settimana.
    Oggi è appunto lunedì:BUONA SETTIMANA quindi cara,cara maga .
    A presto!!
    Nishanga

    elisa ha detto...

    Ciao, passa da me ho un pensiero per te....

    Laura ha detto...

    Ciao Lory. Come va?

    papavero di campo ha detto...

    un gentile saluto

    enza ha detto...

    e sei stata clonata e nominata per il compleanno della trattoria MuVaRa e poi rispondi al telefonoooo mannaggia a te!

    Chiara ha detto...

    un saluto!!!!

    Virginia ha detto...

    Lory, cara...ti dai una mossa che ci manchi un sacco???
    Buona Pasqua, che sia all'insegna della serenità per tutti voi.

    manu e silvia ha detto...

    Ciao! passavamo per farti gli auguri per una Pasqua serena e dolce..sperando di risentirci al nostro ritorno!
    un bacione

    nishanga ha detto...

    Buona Pasqua e tantissimi auguri per... tutto!!

    Da lontano ti seguo sempre con affetto, ..mi manchi.

    Stay in force!
    Nishanga

    L'Antro dell'Alchimista ha detto...

    Un augurio per una Pasqua Serena. Laura

    marta ha detto...

    Un abbraccio in attesa delle tue ricette Marta

    marta ha detto...

    Un abbraccio in attesa delle tue ricette Marta

    CoCò ha detto...

    Lory spero tu abbia trascorso buona Pasqua aspettiamo il racconto di una nuova ricetta

    alexandra ha detto...

    Fantastiche queste brioche, Lory...altro che strane!!!

    papavero di campo ha detto...

    un saluto! come stai?

    Mariluna ha detto...

    Ciao lory...controllo sempre se ti fai sentire con un nuovo post...ma senza esito...spero che stai bene, che hai trascorso una serena Pasqua e che cmq sia, noi ti aspettiamo con tanto affetto :-)

    Roxy ha detto...

    Lory tutto ok???? Dacci tue notizie....non farci stare in ansia!!! Baci

    Laura ha detto...

    Lory un saluto e un bacio

    Barbara ha detto...

    Pensavo di avere un problema al pc, perchè non mi segnalava tue nuove.... invece davvero non posti da parecchio tempo.. spero tutto ok!! Un bacione!

    Viviana ha detto...

    ehi.. ma doc'è finita la mia chef preferita???
    dobbiamo organizzarci... il 6 maggio arriva un regalone in casa mia... la cucinaaaa :)))

    P@ola ha detto...

    Beh Lory che ti sta succedendo ?
    Con affetto, ti sto aspettando
    qui al mare...
    P@ola

    LeCiorelle ha detto...

    mamma mia ma che bontà.. con il ripieno di marmellata poi *_*
    prima o poi le facciamo anke noi!!
    e verremo spesso a spiluccare qualche ricetta ;)

    blunotte ha detto...

    ma che belle brioches, saranno pure strane, ma mi fanno proprio gola.

    guarino ha detto...

    Buongiorno, anch'io quando ho visto questo impasto la prima volta ne sono rimasta basita! C'è una pasticceria a padove dove fanno certi tipi di brioches proprio con questo procedimento. Brava, anzi bravissima...vista la difficoltà di fare le brioches. mari

    maite_i calicanti ha detto...

    ci manchi, un abbraccio
    M M F

    sally ha detto...

    Continuo a passare da qui ma ancora non ti vedo...sei una delle migliori per me...spero solo che tu stia bene e di avere presto tue notizie, ciao sally

    Mariluna ha detto...

    Anch'io continua a passare a a fissare la mia bacheca con il tuo link...Lory come stai?....é quello che mi preme sapere soprattutto.
    ****

    Laura ha detto...

    Lory, piccola, come va? Ci manchi sai

    P@ola ha detto...

    Lory,
    e allora...? Che ti sta mai succedendo ?
    fatti viva, pleeeeeeeeeeease
    Ciao P@ola

    Cristiana Valeria ha detto...

    Sono arrivata da te passando per tre blog che ti citavano...meglio tardi che mai! Complimenti cristiana