venerdì 27 febbraio 2009

What else?..

pancarrè colorato

Ed eccomi qua ;-)
Non ancora in piena forma ma con tanta voglia di impastare, cucinare, insomma fare !
E quale migliore occasione se non questa per mettere in pratica qualcosa che mi frullava in testa da tempo,complice l'arrivo della mia nuova macchina del caffè regalo del mio stregone per il nostro anniversario ;-)
Posso dirlo? Esperimento riuscitissimo e meravigliosamente fantastico,modesta ehhh naaaaa giuro che è così provatelo e poi ditemi.
Pane davvero particolare quello al caffè non trovate? ;-)
Forme diverse per due usi differenti non è un pane particolarmente dolce perciò connubio perfetto anche con il salato .
Il pancarrè l'ho servito con Culatello di Zibello e burro vacche rosse ,poesia ;-)
Per la colazione ho preparato dei panini questi..

paninocaffè1
Che ho servito poi con burro e marmellata di mirtilli,da urlo!!!

panecaffècolazione
Impasto con lievitazione diretta perciò facilissimo da fare ,morbido e profumatissimo.

PANCARRE' AL CAFFE'

750 gr di farina io ho usato tutta Manitoba

15 gr di lievito di birra

45 gr di burro

15 gr di sale

2 cucchiaini di latte condensato (oppure 2 di miele)

150 gr di caffè corposo (di più se leggero)

4 cucchiaini di caffè in polvere

200 ml di acqua (più o meno secondo umidità della farina)

1 uovo per lucidare

NB.Se volete un pane solo da colazione dovrete renderlo più dolce aggiungendo più sostanza zuccherina..(zucchero miele o latte condensato)

Versare il caffè insieme a metà acqua nella planetaria,aggiungere il lievito il burro sciolto e freddo, il latte condensato e 200 gr di farina azionare la macchina impastare continuando a versare farina e acqua ,spolverare con il caffè in polvere ed in fine aggiungere il sale,dovrete ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso.
Mettete a lievitare in posto caldo per circa due ore.
Trascorso il tempo stendete la pasta ottenendo un cordone lungo che andrete a ripiegare su se stesso formate un torcione e inserite il tutto dentro ad uno stampo a cassetta o da plumcake imburrato spennellate con uovo e fate lievitare sino al raddoppio. L'impasto era tanto e il mio stampo non troppo grande perciò ho formato anche dei panini.
Cuocere in forno a 180° per 50 minuti.


Poi ho voluto usare dei semi di finocchio strepitosi ,regalo della mia amica Antonella per lo Swrap di Natale,con cui ho preparato dei grissini buonissimi,anche questi veloci e facili.
Insomma niente di che ma grande soddisfazione visiti i risulati e la mia limitata capacità di stare in piedi per tanto tempo ;-)


GRISSINI AI SEMI DI FINOCCHIO E PEPERONCINO

grissini4

500 gr di farina 00

10 gr di lievito di birra

250 gr di acqua (mi ero dimenticata di aggiungerla grazie Imma ;-)) )

15 gr di sale

1 cucchiaio di miele

40 gr di olio extra

1 cucchiaio di semi di finocchio

1 cucchiaio di peperoncino rosso

Impastare tutti gli ingredienti stendere dando una forma quadrata spennellare con un pò di olio e mettere a lievitare per circa un'ora .
Trascorso il tempo tagliate dalla parte più corta tanti grissini che andrete a "stirare" delicatamente adagiandoli poi sopra alla leccarda unta con un pò di olio.
Cuocete a 200° per circa 15 minuti.
Più li stirerete più saranno croccanti

grissini1

57 commenti:

astrofiammante ha detto...

ma daiiiiiiiiii....sei di nuovo in cucina....questo è un "sintomo" molto positivo....son contentissima per te....ora che esco mi bevo un caffè con allegria pensandoti.....e che meraviglia di pane....bacione!!!!

Loste ha detto...

rubo per una domenica tutta da inventare ancora ... !

Lory ha detto...

Si si sono qui,ancora un pò rotta però sono stufa di stare sdraiata ;-)
Bacio a voi due!!

Lydia ha detto...

Che bello rivederti in attività!!!
Un bacio

Elga ha detto...

Mi ci voleva un tuo ritorno così in grande stuile, quanto mi mancavano el tue idee, sempre innovative e da schianto!!!!

stelladisale ha detto...

bentornata lory! :-)

valina ha detto...

Pane al caffé????????? Wow!!! Che idea favolosa!! :-D ....Tantissimi baci!!
Ps : quest'estate, quando sarai in forma, t capiterà d fare un giretto sul lago di garda??? :-D

VerA ha detto...

Tanti auguri per la convalescenza! Bentornata

Dida70 ha detto...

ma guarda un pò! eccoti qui e questa forse è la miglior terapia per la tua convalescenza vero? ricette stratosferiche carissima mia LOry ... quella fettina con culatello e burro mi fa letteralmente impazzire!!!
e cosa risponderti?
... nothing!
un abbraccio abbracciosissimo e buon we
dida

dioniso ha detto...

Bentornata!

Tempo fa ho provato una tua ricetta (veramente ho dovuto un po' adattarla agli ingredienti che avevo) e l'ho inserita nel blog di ricette provate in famiglia. Spero tu non me ne voglia.

Un saluto.

Ciboulette ha detto...

Loryyyyy! Ti dovessi dire quanto mi fa piacere commentare questo post non te lo saprei spiegare....ma sappi che soo davvero tanto, tanto felice di tirovare la tua allegria ed i tuoi (fondamentali) insegnamenti.....ti abbraccio fortissimoooO!!!!!!!!!!!

Liùk ha detto...

si vabbè ha fatto due grissini e due panini mica il miracolo dei pani e dei pesci!

Loste ha detto...

Osteria Dionisio !!!
Non solo la ricetta para, para, ma anche tutte le foto.

Tecnicamente potresti anche non averlo cucinato quel filetto ... :))

Imma ha detto...

Rieccoti con le tue strepitose ricette!!! Addirittura il pane al caffe', assolutamente da fare per una caffeinomane dipendente come me! Pero' inizio dai grissini e in questi giorni ti faro' sapere. Nel frattempo... non ti strapazzare troppo e riprenditi ben bene! Abbraccio!

dioniso ha detto...

Loste, dici è ladrocinio blogghesco eh? :-)
Spero Lory non mi denunci....

Laura ha detto...

Lory ben tornata! E a quanto vedo sei tornata alla grande.
Un abbraccio

tartina ha detto...

Che chiccheria il pane al caffè!
Chissà che profumo!

*

Paoletta S. ha detto...

Lory!!! Ti ho beccata prima su flickr che qui, c'ho pensato dopo che avevi già postato! Bellissimi i grissini, e poi il finocchio mi piace ;)
Il caffè nel pane non saprei, dovrei assaggiarlo... ma pensa che non avevo mai in vita mia assaggiato il babà perchè c'era il rum e invece ho scoperto che mi piace, quindi mai dire mai!!
Un bacione, rientro alla grande :))))

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Queste ricette vanno festeggiate!!! Bentornata anche in cucina :-)
I grissini nella prima foto sembrano bucare lo schermo. Vorrei farli per una cena che darò prossimamente.
Non esagerare però a stare in piedi, eh! Un bacione

Alex

Barbara ha detto...

Bentornata!
Adotterò... quei grissini, sono davvero molto invitanti.. e anche il pane.. davvero niente male.. anzi, come al solito, bellissimo!

Mirtilla ha detto...

mamma mia,quante cose buonissime!!!!
bentornata,si e'sentita la tua mancanza ;)

Lo ha detto...

uhhhhhhhhhh Lory...che pane, no dico che paneeeeeeeee, che panini e che grissini e che donna!!! grandiosa! ti abbraccio forte

JAJO ha detto...

Bene bene bene, facciamo finta non sia successo niete e riprendiamo tutto da un paio di mesetti fa, allora ^_^
Bentornata su questi schermi SIGNORA MAESTRA :-D

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Sarà ora di cena ... ma ho l'acquolina :-) ottimo inizio! bentornata ... ai fornelli!!!

marinella ha detto...

oh, mi fa piacere vedere che ti sei rimessa all'opera, vuol dire che stai meglio. Tutto bellissimo, ma i tuoi grissini mi piacciono tantissimo, si mangiano da soli. Baciiiiii

manu e silvia ha detto...

Ciao Lory! eccoti tornata finalmente! ed in grande stile! chi altri poteva preparare un pancarrè così particolare...noi abbiamo provato a farlo mane siamo rimaste deluse..vedremo se aromatizzandolo al caffè...
buonissimi anch ei grissini...con dell'affettato..sono ideali per cena!!!
bacioni

Mammafelice ha detto...

bentornata... :)

Imma ha detto...

Ho appena messo a fare i tuoi grissini per una cena davvero speciale che ho stasera. Ho dovuto aggiungere dell'acqua all'impasto pero' (forse l'acqua era prevista nella ricetta ma manca nella lista degli ingredienti?!?) Ti faro' sapere i commenti (senz'altro ultrapositivi!!!!). baci

Imma ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
NICLA ha detto...

ECCOTI NUOVAMENTE A LAVORO....vuol di che la ripresa, anche se lenta, c'è ma del resto non avevamo dubbi.l'idea del pane al caffè è curiosa e penso anche buona. A proposito di anniversari...hai visto quel matto del tuo "figliolo" cosa ha fatto per il nostro: sono rimasta senza parole, lui è sempre molto riservato per certe cose e non mi aspettavo che si esponesse davanti ad una platea....e così grande.
Aspetto con impazienza un' altra ricetta. Un grosso abbraccio CLAUDIA.

comidademama ha detto...

Alla faccia del 'niente di chè'
Hai prodotto delle meraviglie, devono essere molto buone e sono felice di saperti in piedi.

Complimenti e a presto!

silvana ha detto...

bentornata!!!

lenny ha detto...

Da urlo che tu sia tornata sul web!!!
Da urlo che tu sia tornata in forma!!!!!
Da urlo che tu sia tornata a sfornare delizie!!!
.... mi sono emozionata nel leggerti...
Baci Baci Baci Tanti Baci

erika ha detto...

ciao cheffa belle, finalmente!
baci

Maite_i calicanti ha detto...

che bello che sei tornata! ci sei mancata tanto.

Cindystar ha detto...

Che bello,sei già tornata ai fornelli...ricetta molto interessante, non avevo mai pensato al caffè nel pane, sicuramente sarà da provare e apprezzare, complimenti!
Buona domenica!

Giorgio ha detto...

Che meravigliosa bella notizia! Tornare qui e ritrovarti, aspettandoti inaspettatamente ...

Mariluna ha detto...

fantastico Lory eccoti!!! allora và meglio e ne sono felice, d'altra parte questo pane ed i tuoi grissini lo dimostrano...bellissimi., ma sopratutto il piacer é i rileggerti serena!!!
un grande abbraccio!

sciopina ha detto...

Che bello rivederti in cucina!Credo che aspettassimo tutti trepidanti il tuo ritorno! Sapere che stai meglio mi rallegra moltissimo..
Non stancarti troppo pero'..eh..
un abbraccio
sciopina

Imma ha detto...

Fatti (piu' sottili) e mangiati!!!! Buoni buoni buonissimi!!! GRazie ancora della ricetta! Li postero' al piu' presto!

Adrenalina ha detto...

Ohhhhhhhh mio diooooooo se questo è quello che riesci a fare senza riuscire a stare tanto in piedi mi sa che ci dobbiamo preparare a cose fantasmagoriche, perchè questo pane e i grissini sono una meraviglia!!!
La foto dei grissini avvolti nel panno mi piace assai :)

P.S. Felice di vederti di nuovo in pista!!! Baci

Roxy ha detto...

Che bello rivedere le tue creazioni.....ci siete mancate!
Il pane al caffè lo trovo davvero interessante! Baci

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Lory ma che bello rivederti all'opera! Quel pane è semplicemente fantastico come tutto il resto! Un abbraccio Laura

Rossa di Sera ha detto...

Lory, eccoti qua!!
Con delle magnifiche ricette che ci mancavo da un sacco di tempo!..
Il pane al caffé?.. Ottima idea!
Un bacione!

Chiara ha detto...

già al lavorooo!!!sei una forza!!!
il pane al caffè!molto particolare, da provare sicuramente!
bacioni e nn ti stancare troppo!:))

Genny ha detto...

tornata decisamente alla grande direi!:D noi non ci conosciamo , ma io leggo sempre il tuo blog, l'ho linkato anceh sul mio tra i miei preferiti!sei bravissima! e mi auguro tu possa presto star bene!!genny

iLa ha detto...

Che belli questi panio e sti grissini!
Pane al caffé?! Davvero interessante!
Che bello ritrovarti Lory!
Buona guarigione!
Un abbraccio,
iLa

Pupina ha detto...

Quel pane al caffè farebbe la gioia di mamma.
Visto che ha attraversato un weekend di fuoco potrei anche pensare di farglielo!
Grazie Lory!

marzia ha detto...

se cucini è segno che le cose vanno meglio e sono molto contenta per te!
d'altra parte, lo dico sempre che cucinare è anche terapeutico :-)

Claudia ha detto...

che dire...?
bentornata amica mia *
cla

miciapallina ha detto...

Bentornata te lo hanno detto in tanti e io mi ripeto!
Ma è così bello rivederti di nuovo, e rivederti attiva oltrepiù!
Ecco... se poi ti restasse del tempo per spiegarmi come si "stirano" i grissini... sarebbe una gran cosa!
Io mi limito ad arrotolarli.... ma sono pronta ad imparare!
Giuringiuretta!

Lory ha detto...

@ Ciao Lydia Grazie un bacio anche a te!

@ Elga grazie tesoro un bacio grande!

@ Stella grazie ;-)

@ Val certo che ci passerò ;-)

@ Vera grazie mille!!

@ Dida ..ahahahaha vieni che che ne do una fetta ;-))

@ Dionisio gia risposto ;-)

@ Cibbbbbb bimba tenera grazie!!

@ Liuk hai ragione ccidenti mica come te che stai alla cassa.PRRRRRRRRRRRR

@ Loste daiii su su non è successo nulla va bene così!

@ Imma un abbraccio grande grande e grazie per averlo fatti!!!

@ Laura grazie mille tesora!

@ tartina grazie e benvenuta!

@ Paoletta tesoro non sempre le cose piacciono del resto siamo belli per questo...ahahahah! ;-)

@ Alex grazie,non sto ancora in piedi come vorrei ccidenti ma piano piano ci riuscirò!

@ Barbara ciao tesora grazie mille!

@ Mirtilla grazie di cuore!

@ Looo tesora dolce dolce grazie !

@ Figliastro impenitente quanto ti voglio bene io?

@ Two grazie millè!!

@ Mari grazieeeeeeeeee spero di riabbracciarti presto!

@ Gemelline tenere un abbraccio e grazie!

@ Barbaraaaaaaaaa tesora grazie un bacio a Dafne grande grande!!

@ Nicla una cosa da pura invidia che bella dichiarazione! Ma te la meriti tutta ...;-))

@ Elena grazie troppo buona!

@ Silvana grazie!!

@ Lenny tanti tanti e ancora tanti a te!

@ Erika un bacio grande a te!!

@ Calicanti del mio cuore! ;-)

@ Cindy tesora i fornelli sono una medicina infallibile,se solo riuscissi a starci un pò di più ahahahah!

@ Giorgio che piacere rileggerti grazie mille!

@ Mari piano piano si e ricomincerò a passare anche da tutte voi ;-)

@ Sciopi che piacere rileggerti un abbraccio grande!

@ Marzia spero di conoscerti di persona molto presto ,non appena possibile dovrei passare qualche giorno a verona ti dice niente? ;-))

@ Roxynaaa ciao tesora!

@ Laura un garzie ancora una volta grande grande!!

@ La mia Rossa tesora bella un bacio!!

@ Chiara quanto vorrei poter fare di più ,ma tra poco tornerò a pieno regime ;-)

Ciao genny grazie per la visita e complimenti per il tuo blog!

@ Ila grazieeee!

@ Pupina tanti auguri per la tua mamma!

@ Marzia aspetto la primavera poi magari ne portp su una forma che ne dici? ;-)

@ Cla sora mia ;-))

@ Micetta dolce..basta tagliare l'impasto in tante strisce non troppo larghe,le metti sopra alla leccarda lasci trascorrere un pò di tempo e poi vedrai come sarà facie tirarli partendo dal centro di ogni grissino ountando all'esterno ;-))
Non devi arrotolare nulla ma solo tagliare e poi tirare delicatamente verso l'esterno,spero di essermi spiegata!

nishanga ha detto...

Grande energia e la tua intatta super vitalità!!
Bentornata Maga!!
Abbracci

FrancescaV ha detto...

il pancarrè al caffè? Solo tu potevi inventarlo SLURP! Bentornata Lory, è bello risentire dalle pagine del tuo blog il tuo spirito energico e spumeggiante. Continua così :-)

Mar ha detto...

Bellisima riceta!!!, guarda come sono venuti:

http://mar-todocaserito3.blogspot.com/2009/03/grisines-con-semillas-de-hinojo-y.html

Tatiana ha detto...

Sono stata un po' assente dai vostri blog, un po' indaffarata un po' spallata... un po' boh mi sono persa nel tuo blog... vedo che sei tornata la lori di sempre con un sacco di storie e di bellissime ricette da far invidia al miglior chef del mondo ed io annoto si sì Uèè se mi trovi a giro... dammi un calcione e buttami fuori ahahahaun bacioni bella

Laura ha detto...

Trovata Loriana, grazie.