martedì 18 novembre 2008

Le lezioni di Adriano..

pane1

Prima di tutto ho
  • studiato
  • bene ;-)
    Poi mi sono applicata e ne è uscito questo!

    pane10

    Il risultato è stato strepitoso,un pane con una crosticina croccante anche dopo ore ,da mangiare a fette o semplicemente come un panino gia farcito
    accompagnato da una birra leggermente affumicata ;-)
    Ho formato due rettangoli lasciando il centro più sottile ho farcito e richiuso all'interno i lati più esterni in modo che il ripieno nn fuoriuscisse,ho arrotolato due volte nn chiudendo sotto l'ultimo giro ma semplicemente appoggiandolo sopra così..
    pane6
    Una volta pronto ho spennellato tutto molto bene con olio extra ,anche la leccarda dove ho appoggiato il pane.
    Come si vede anche la parte sotto è rimasta ben cotta per niente umida nonostante la presenza del ripieno al suo interno.
    Nn so se ho studiato abbastanza e bene ,però da lui cè da imparare davvero tanto!!
    Il formaggio che ho usato per farcire questo pane è tipico del trentino il Raucherkase ,nato tanti anni fa per puro caso .
    I contadini usavano mettere al riparo durante l'inverno i propri formaggi nelle stanze di affumicatura dello speck ,riuscendo così ad ottenere un formaggio più gustoso,dal leggero sentore di legna affumicata .

    PANE ALL'OLIO D'OLIVA CON RAUCHERKASE E LONZINO DI CINTA SENESE


    paneinsieme


    1 kg di manitoba

    500 gr di acqua

    90 gr di olio extra

    10 gr di lievito di birra

    2 cucchiaini di sale (HO USATO SALE AFFUMICATO)

    1 cucchiaino di malto

    PER LA BIGA (ho usato le stesse dosi di Adriano)

    200 gr di manitoba

    90 gr di acqua

    2 gr di lievito di birra

    PER IL RIPIENO

    200 gr di Raucherkase

    250 di lonzino di cinta senese


    Preparare la biga il giorno prima mescolando tutti gli ingredienti e riponendola nello scomparto frigo meno freddo.
    Il giorno dopo ho messo nell'impastatrice metà acqua in cui ho sciolto il lievito,ho avviato aggiungendo farina sino ad ottenere un impasto molto umido (nn lavorabile a mano)ho aggiunto la biga a pezzi continuando ad impastare aggiungendo via via la farina e la restante acqua ,quando l'impasto prenderà corpo ho iniziato ad aggiungere l'olio a filo e il sale ,una volta che l'impasto ha preso consistenza l'ho tolto dalla ciotola e ho continuato a lavorarlo a mano ottenendo una palla liscia e setosa.
    Messo in frigo per 8 ore circa,trascorso il tempo l'ho tirato fuori e lasciato a circa 26° per un'ora,rovesciato sul piano di lavoro steso con una facilità incredibile ,ho ricavato due rettangoli che ho lasciato volutamente più spessi ai lati ,li ho farciti con Raucherkase tagliato a fette sottili e lonzino di cinta senese ,riuchiuso bene spennellato abbondantemente con olio extra ,cotto a 250° per circa 30 minuti.

    47 commenti:

    erika ha detto...

    che comodo, un paninazzo caldo e pronto!!!
    bello cheffa. :-)

    Adriano ha detto...

    Uè quale onore!
    Inutile dirti che nelle tue mani diventa un'opera d'arte ;)

    Lory ha detto...

    @ Erika adatto a chi vuole mangiare sul divano perchè..tanto malatooooooo ;-))

    @ Adriano le opere d'arte sono le tue altrochè ;-)
    Senti li vuoi i pirottini o no? ;-)

    Sere ha detto...

    che meraviglia! complimenti!

    Dida70 ha detto...

    Un filoncino con il ripieno compreso!!!
    Ma il malato di casa lo sa quanyo è fortunato? ... se me la faccio venire pure io la febbre a 40 me lo fai?
    un abbraccio
    dida

    Lory ha detto...

    @ Sere grazie ma il merito va al maestro dei lievitati ;-))

    @ Dida te lo faccio anche senza febbere se vuoi ;-))

    Adriano ha detto...

    sei gentilisima, ti ho risposto in loco ;)

    Mariluna ha detto...

    Lo prendo per la colazione di oggi....magnifico Lory, non ho il tempo di farlo altrimenti mi ci sarei messa subito é fantastico perché l'hai fatto tu ma anche merito al bravo Adriano.

    Un bacio

    Mary ha detto...

    Hai avuta un'idea geniale , è meravigliosa questo filone ripieno , un ottima merenda tutta genuina , brava!!

    manu e silvia ha detto...

    Ma dai non puoi postare quste cose a quest'ora...ci viene fame!!
    Davevro saportio e gustoso questo pane!!
    bacioni

    iLa ha detto...

    Lory il tuo é un attentato! Come faccio a resistere fino a pranzo ora! e coi panini che ho non riusciró nemmeno a togliermi la voglia di questo bel formaggio al ricordo di spek!
    Mannaggia ;-)

    marzia ha detto...

    non devi pubblicarmi cose così... che poi sbavo...

    dede ha detto...

    brava, mi pare tu sia una brava scolara

    Sara ha detto...

    lory guarda che io non mi riferivo alle visite sul mio blog, mi riferivo al fatto che poi non hai risposto alla mia e-mail:(.
    Lory, ma quanto sei brava?!

    claudia ha detto...

    ammappete ma che roba è!! io sono ancora alle prese con il pane senza biga.. un po' mi spaventa la preparazione ma credo che dopo queste foto raccontate mi cimenterò.. che bono ao! complimenti lory, imparo sempre un sacco a casetta tua! ciao ciao

    stelladisale ha detto...

    ma dai che bello... anche io ho fatto dei filoncini arrotolati così sta settimana :-) con dentro il pesto, li ho pronti da postare...
    baci buona giornata

    NIGHTFAIRY ha detto...

    E' uno spettacolo! :-O

    Maite_lacucinadicalycanthus ha detto...

    che merviglia! e il formaggio... sei geniale Lory!!
    Auguri al febbricitante

    Claudia ha detto...

    ...
    sei adorabile scolaretta mia.
    brava e adorabile
    *
    io, manco a dirlo, copio come sempre
    :D
    mi viene bene la parte dell'alunna che scopiazza alla grande
    ************
    cla

    sweetcook ha detto...

    Io direi che non solo hai studiato benissimo, ma che ti sei meritata un ottimo:)
    Le foto dell'interno sono da sbavamento:P

    Lory ha detto...

    Miiiiiiiii nn mi sembra vero rispondo quasi in diretta ;-))

    @ Mari guarda è davvero splendido e la riuscita è davvero tutta merito di Adriano lui è un grande maestro davvero ;-))

    @ Mary giusto un'ottima merenda!

    @ Gemelline ,in cucina cè qualcuno molto ammalato che se ne sta scofanando 2 fettazze proprio in questo momento,poverino lui è mooooolto malato ;-))

    @ Ila ma da voi i formaggi nn sono ottimi?

    @ Marzia eheheheheh ;-)

    @ Sara oh mamma mia,scusa tanto tesoro ma nn ho visto l'altra mail vado a vedere se sono ancora in tempo..scusa scusa tanto!!

    @ Cla guarda se segui il blog di Adriano imparerai a fare davvero di tutto con i lievitati ;-)

    @ Stella ma daiiiiii ccidenti che sintonia questa settimana ;-))

    @ Night a te un bacio molto molto speciale!!!

    @ Ragazzi stamattina niente caffè con voi,antibiotici termometri e tachipirina ;-(

    @ Bidazza mia copia copia..ahahah
    Ohhhh hai letto su FB quanto sicula sono ???..ahahahahaha

    Lory ha detto...

    Swittina ma grazie!!! ;-))

    ciciuzza ha detto...

    Lory che capolavoro!! :o senza parole.. bellissimo. non immagino il sapore che deve essere divino!!! sei sicura che non sei tu l'insegnante!! :D:D

    iLa ha detto...

    Cara Lory, qui in Norvegia vendono sopratutto il "gulost". Formaggio dal sapore talmente delicato da non averne quasi. Per i formaggi buoni dobbiamo rifornirci in Italia quando torniamo ;-)
    Baci cara!

    p.s. da questo Adriano c'é proprio da imparare! Sono andata a fargli visita e ho salvato il link ;-)
    Grazie per la dritta

    JAJO ha detto...

    Mamy, il solito capolavoro :-D

    Ciboulette ha detto...

    Tra te e Adriano c'e' solo da inchinarsi e studiare, studiare.... :)))

    michela ha detto...

    e che bello e buono che ti deve essere venuto.
    Si vede.
    ciao

    Claudia ha detto...

    ci sei tu che studi per me tesora!
    ;)
    non tentare di cambiare il mio personaggio eh?
    *
    cla

    Gunther ha detto...

    sis tudia ma i riultati si vedono!! anche io vado spesso su profumo di lievito a imparare qualcosa, non con i stessi tuoi risultati...., buona giornata

    marinella ha detto...

    Ragazzi vi assicuro che questo pane farcito è uno splendore lo so per certo, ho avuto il privilegio di assaggiarlo preparato dalla nostra Cheffa preferita, una libidine! Spero che lo stregone si stia riprendendo, Baci

    salsadisapa ha detto...

    chapeau lory!!! quanto ho da imparare sui lievitati... sono un mondo affascinantissimo :)

    Lo ha detto...

    corro a studiare.... ;)

    Cuoche dell'altro mondo ha detto...

    Bbbbbbonooooo! Col Räucherkäse poi. Buonizzzzimo
    Ciao
    alex

    Mirtilla ha detto...

    ma che incanto.........e la scelta degli ingredienti poi,sublime

    Sabina ha detto...

    Ciao Lory

    mi daresti un'idea per un'altro ripieno?
    grazieee, ti seguo dalla Svizzera e sei fantastica!

    Elga ha detto...

    Hai studiato più che bene, sembra uscito da una panetteria! Sono andata a veder spesso il blog di Adriano ma facevo fatica a collocarmi tra quelle farine che menziona..quindi la Manitoba va bene!? Un bacio Elga

    astrofiammante ha detto...

    secchionaaaaa.....(^_________^)

    enza ha detto...

    no spetta signora cheffa io sta cose dell'artrotolo centro sottile gira di qua e gira di là non l'ho mica capita.
    però ho capito che deve essere mondiale e ho pure il sale giusto eheheh

    Antonella ha detto...

    Ciao Lory! Eccomi...scusa ma in questi giorni sono rimba e non avevo controllato le estrazioni....
    Wowww....ma tu sei fantastica!!!
    Posso dire di sentirmi piccola piccola??? Hai una dispensa eccezionale....le tue conserve sono sublimi.....aiutooooo....cosa metterò nel tuo pacco??? XD
    Scherzo....in questi giorni dovremmo fare il meme,in maniera di conoscerci meglio ;o)
    A proposito...conosci l'altra nostra compagna?
    A presto!!!

    Lory ha detto...

    @ Cicciuzza grazie ,ma no nn sono io l'insegnante in questo caso ;-))

    @ Ila come plastica insomma ;-))

    @ JAJo tu sei la mia riuscita migliore..ahahahahah!!

    @ Cib studia studia ;-))

    @ Cla ..ahahahahahah!!

    @ Gunther grazie però credi se segui Adriano pedissequamente i risultati si vedono ;-)

    @ Mari..ehehehehe si si oggi sta meglio ;-))

    @ Salsina a chi lo dici ;-))

    @ Lo currrrrrrrri ;-))

    @ Alex sai che mentre lo tagliavo pensavo a te..Alex di sicuro lo conosce questo formaggio...ahahaha!

    @ Sabi ciao ,allora ti puoi davvero sbizzarrire usa solo formaggi nn troppo freschi per via dell'umidità ,puoi mettere prosciutto,pomodorini secchi origano provola,oppure solo formaggio ,o ancora speck con formaggio affumicato,oppure pesto e pomodorini,le possibilità sono davvero tante!

    @ Elga io uso sempre manitoba senza tagli quando preparo gli impasti di Adriano ;-)

    @ Astrooooo..ahahahahah!!

    @ Enza lo so alle volte manco mi capisco da sola..ahahah te lo spiego quando ci sentiamo ;-)

    @ Antoo gemellina di pacco ;-)
    Detto così è un pò ambiguo ..ahahah!
    No nn so chi sia Antonia e ho letto che nn ha un blog perciò nn so dove pescarla ;-)
    Ho scritto a Marica per capire se vuole ancora partecipare o meno,aspettiamo!

    Elga ha detto...

    Ok Lory, grazie
    Elga

    Viviana ha detto...

    lo voglio fare pure iooooooooooo!! tanto a me solo la focaccia non reisce ah ah ah ah aha h
    facciamo che inizo ad impastare, poi come al solito ti telefono per essere confortata ah ah ah
    un bacioooo

    brii ha detto...

    lory spettacolare.
    compliemnti a te e complimenti ad adriano per la ricetta.
    baciusss

    JAJO ha detto...

    "@ JAJo tu sei la mia riuscita migliore..ahahahahah"

    Lo dici solo perchè non mi hai ancora visto hahahahaha

    Maria Giovanna ha detto...

    E' un vero spettacolo questo pane, te lo copio subito!

    Maria Giovanna ha detto...

    Scusa cottura a forno statico o ventilato?

    anna ha detto...

    Davvero splendido peccato non poterlo mangiare...bacioni