mercoledì 12 novembre 2008

La Senape ..

sepa1

La conoscete questa pianta?

senapeinsieme


Io la prima volta che ne mangiai un piatto ero in Sicilia a casa della mia "sorellina di cuore" ;-) in dialetto nn ricordo esattamente come si pronuncia, sepa/sepe o.. ?
Cetty se mi leggi scrivimelo ;-)
La senape selvatica è una pianta spontanea,assomiglia molto alla cima di rapa , ma più tenera con sapore delicatamente piccante.
Si usa cruda per insaporire insalate ,cotta come gli spinaci.
Io adoro mangiare i gambi più grandi crudi ,li spelo leggermente li condisco con olio acciughe e noci,una delizia!
Una volta era diffcile trovarla sui banchi del mercato,oggi la trovo spesso ma solo dai coltivatori che vendono direttamente i loro prodotti.
Amo molto servirla con pasta fatta in casa,ma ieri ho usato spaghetti di Kamut pane alle noci e alglio rosso per una preparazione semplice ma buonissima ,se la trovate nn fatevela scappare provatela!
Ogni tanto un pò di sano campanilismo nn fa male vero?
L'aglio rosso di montagna ,cresce lassù nelle "mie" montagne nell'alto Friuli in Val Resia ,un posto magico al confine con l' Austria e la Slovenia!
L'aglio rosso di Resia (Rozajanski Strok) è davvero molto molto particolare ,ha bulbo piccolo con uno stelo che assomiglia ad un bastoncino di babù , colore rosso tenue , il profumo è assolutamente inconfondibile sapore intenso che dopo pochi secondi lascia al palato un gusto assolutamente delicato e per nulla fastidioso.
Ed è proprio per questa sua caratteristica che si può tranquillamente usare anche con alimenti dal sapore delicato .

Per acquistare l’aglio di Resia è possibile rivolgersi al
Ente Parco Naturale delle Prealpi Giulie
Resia (Ud)
Piazza del Tiglio, 3
Tel. 0433 53534


SPAGHETTI AL KAMUT CON SENAPE PANE ALLE NOCI E AGLIO DI RESIA

senapa1


400 gr di speghetti di Kamut ( ho usato i monograno Felicetti)

400 gr di Senape

Pane alle noci raffermo ridotto in biciole grosse

1 spicchio di aglio rosso

olio extra

Pulite la Senape togliendo i gambi più grossi (usateli crudi) tagliatela in pezzi piccoli fate cuocere in acqua già bollente e salata .
Scolatela tenendo da parte un mestolo di acqua .
Mentre la pasta è in cottura ,in una padella fate rosolare dolcemente lo spicchio di aglio,aggiungete la Senape e fate insaporire molto bene per 5 minuti.
In un padellino versate un filo di olio mettete a tostare il pane.
Scolate la pasta e fatela saltare insieme alla Senape aggiungendo anche il mestolo di acqua di cottura ,servite con un filo di olio e il pane tostato ,formaggio se gradite.

28 commenti:

sensorario ha detto...

un po' di campanilismo non fa male per nulla ma quando ieri ho scovato dei topinambur al mercato dietro casa ho esultato, fin troppo rumorosamente, per aver ritrovato qui in autralia un altro pezzetto di storia che credevo archiviata...
evviva!!

Lory ha detto...

Ahahahah ti ci vedo sai,però sono sicura che ti ha guardato in quel momento ha pensato...ahhhh le voglie cosa fanno fare alle volte ..ahahahah!

erika ha detto...

ciao cheffa,
non conoscevo la senapa :-)
un erba, quindi senapa.
quegli spaghetti fanno gola.

Mariluna ha detto...

Buon giorno cara Lory, qui di questa piante c'é ne campi immensi, serve per fare la famosa "Moutarde", proprio appena arrivata io ne ho raccolto un gambo credendo fosse la rapa. Ora la raccolta é terminata, i campi sono a riposo e non credo di averla mai vista sui banchi del mercato...che strani questi francesi!!!si perdono dei sapori che hanno a portata di mano.
Spaghetti da sogno per me.

ps: allora che frutta?????

Lory ha detto...

@ Ciao Erika in verità è una vera e propria pianta,intendevo dire che nn mi ricordo come si chiama in dialetto siculo ;-)

@ Mari so che si usa per fare la senape bianca ma nn ne conoscevo la coltivazione in Francia ;-)
Frutta a base acida direi una mela verde, oppure dei pezzetti di prugna secca,della buccia d'arancia semplicemente grattata ;-)
Cmq sia ripeto la tua zuppa è fantastica anche così ;-)

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Mai sentita! Ora mi metto subito alla ricerca del suo nome tedesco. L'aspetto mi ispira molto.
Buona giornata
Alex

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Sei fonte inesauribile di nuovi ingredienti! Già le foglie freschissime invitano alla prova! Buona giornata

Elga ha detto...

Qui a casa tua imparo sempre qualcosa di nuovo! Sicuramente troverò questa senape, so a chi rivolgermi e proverò questo primo piatto! Buona giornata, Elga

lenny ha detto...

Le caratteristiche dell'aglio di Resia mi hanno incuriosita, ma in realtà sono attratta dalla senape, una verdura che non conosco e che mi piacerebbe provare.
Baci

Ciboulette ha detto...

Ma, insomma, la senape...sa di senape?? Cioe', il suo sapore assomiglia a quello dei semini da cui ricavano la moutarde? (E chisa' perche' poi lo fanno solo a Digione?? Bah!!! :))

Io voglio andare direttamente alla fonte a comprare l'aglio roossooooo!!!

manu e silvia ha detto...

ma i tuoi piatti sono uno meglio dell'altro! usi veramente ingredienti nuovi ed originali...troppo brava! quando ci inviti a pranzo??? noi mangiamo di tutto, non ti preoccupare!
un bacione

iLa ha detto...

Mamma, Lory, sono sempre cosí appetitose le tue ricette!
Questo aglio rosso poi mi incuriosisce davvero!
Ciao!

Claudia ha detto...

ma se ti chiamo miochef (tuttaunaparola) ti offendi? Nel senso se non uso il femminile? nonostante la mia amiKetta sostenga che bisogna sempre usare il femminile per le professioni per le quali generalmente si usa il maschile...mi sto incartando lo so, ma io credo che il maschile renda meglio :)

piesse: questi spaghettti sono per la faccia di tutti quelli che dicono ciò che dicono...ni capemmu?
:*

Anonimo ha detto...

meravigliosi! mio padre adora questa verdura che chiama "senapune" ed in effetti ha un profumo e un piccantino deliziosi ma qui aimhè non si trova
Maite (Icalycanthus)

Camomilla ha detto...

Vorrà dire che al prossimo week-end in Friuli, farò scorta di questo magnifico aglio rosso... il problema resta sempre però dove trovare questa pianta di senape... provo a informarmi!
A presto!

Saretta ha detto...

Ed anche oggi abbiamo imparato una cosa nuova..grazie lory!
bacio
saretta

JAJO ha detto...

Grazie per avermi fatto scoprire un'altra "chicca", anche se temo di non trovarla qui a Roma... :-(
Una MAMY come te me la invidiano tutti :-DDDD

michela ha detto...

Che appetitosa ed invitante!!

Benedetta ha detto...

un abbraccio mia cara, è tanto che non ti faccio un saluto!

Sere ha detto...

http://entraincucina.wordpress.com/2008/11/10/la-roveja/

VAI QUA, SUBITO.. E TI VOGLIO INCAZZATA! Grazie!

Ciboulette ha detto...

E ti pareva che non avrebbero rubato anche a te.... ah ah, io e Sere stiamo facendo lo stesso giro di allarme!!
Se vuoi guarda anche il post di fiordisale:

http://www.fiordisale.it/2008/11/12/blogger-a-me/

Cipolla ha detto...

Ecco questa è proprio una cosa che non ho mai visto. Io la senape l'ho presente solo in vasetto ridotta a crema e in grani, ma la pianta mi è proprio nuova!

PS...Da me c'è un premietto da ritirare!.

Baci
:o)

enza ha detto...

bello e invitante.
venerdì sera ho una cena...che ne dici posso rubacchiare? :::)))))

Sabrina ha detto...

Non conoscevo la senape come pianta e mai avrei pensato di condirci la pasta.Mi hai aperto un mondo,grazie.

CoCò ha detto...

E da Lory imparo anche a conoscere qualche pianta, grande!

Lo ha detto...

avevo provato a seminarla ma niente...non mi è cresciuta...magari riprovo questa primavera...oggi chiacchieravo con stella di sale sulle foglie delle rape rosse e quelle del sedano rapa...io ho trovato delle rape rosse con delle foglie bellissime...oggi le ho messe nei pizzoccheri, magari la prossima volta provo a sostituirle nella tua ricetta...che dici?? un bacione grandissimo

Rossa di Sera ha detto...

Lory, cara, ma lo sai che da bambina, quando stavo ancora in Russia, mangiavo i gambi di questa senape?.. Senza salse, ovviamente, ma mi piacevano tantissimo! Anche il nome er diverso, niente a che vedere con la senape..

Che belle cosee che racconti sempre! E' un piacere passare da te!

Baci!

Lory ha detto...

@ Alex cercala perchè ne vale proprio la pena ;-))

@ Two è proprio quello che attira la prima volta che ti capita a tiro,poi quando la tocchi te ne innamori ;-))

@ Elga aspetto una tua ricetta ;-))

@ Lenny nelle grandi città con mercati ben forniti si dovrebbe trovare ;-)

@ Cib è leggermente piccante con un sentore delicato di senape ;-))

@ Gemelline quando volete nn ci sono problemi ;-))

@ Ila l'aglio è meraviglioso credimi!

@ Cal in verità da un pò di anni sono conosciuta anche come Cheffa ma tu chiamami come vuoi ...Biddazza!!!! sahahahah

@ Maite tuo papà è pugliese?
Fattene mandare un pò dal tuo papi no? ;-))

@ Camo che invidia ci verrei anch'io in Friuli ;-)

@ Saretta e anche oggi ti prendi un mega bacio ;-))

@ JAJAO guarda penso proprio tu la possa trovare invece sai ;-)

@ Michela grazie ;-))

@ Benedetta dolcezza bella quanto tempo che nn ti leggevo ;-))

@ Sere che dici mi sono incazzata abbastanza? ;-))

@ Cib mah davvero nn capisco il gusto di fare tutto ciò!!

@ Cipollina dolce grazie mille!!!

@ Enza tu puoi fare tutto ;-))

@ Cocò mi piace passarvi certe dritte ;-))

@ Rossa buone vero? ;-))