venerdì 3 ottobre 2008

Una lacrima sul fico...

fichi9
Avrei voluto fare il meme che mi ha passato
  • Vivi
  • ..Però prometto,lunedì faccio i compiti ;-))
    Questi bellissimi fichi sono gli ultimi frutti che la mia pianta in montagna mi sta ancora regalando.

    fichiechiesa

    Settimana scorsa quando pubblicai l'altro dolce con i fichi,
  • Acilia
  • mi scrisse "E se lo facessi con i fichi??" DILIN DLIN DILIN DILIN i campanellini nella mia testa hanno iniziato a suonare ;-) Tolto i fichi dalla pianta e quello che ne è uscito è questo semplicissimo dolce,vi assicuro molto buono anche per chi come me nn ama i dolci.
    Per fare i fili di zucchero,vi basteranno una forchetta un cilindro qualsiasi di acciaio,ferro,allumino ecc..ecc..un posto libero da ingombri dove lavorare,diversamente più facile se avete una frusta
    ora mai vecchia,fatevi tagliare dal vostro maritino ;-) la parte finale della stessa,ottenendo così uno "scopino " di acciaio.Il tutto vi servirà per ottenere delle matassine di caramello.
    fichimatassa
    Ve lo spiegherò sotto..

    FICHI CARAMELLATI CON YOGURT MIELE AL CIOCCOLATO E CANNELLA

    fichi caramello insieme

    Fichi

    zucchero semolato se trovate lo Zaffiro è perfetto per il caramello

    yogurt cremoso

    miele di castagno

    cioccolato fondente amaro

    cannella

    fichi3

    Naturlamente avrete capito che ricetta non è,il tutto si riduce alla preparazione del caramello e del miele,cosa diffcilissima ehhhhhh ;-)
    Per il miele,fatelo sciogliere dentro ad un pentolino senza portarlo a bollore mi raccomando,aggiungete il cioccolato e fate sciogliere dolcemente,fuori dal fuoco versate la cannella e fate raffreddare!

    FILI DI CARAMELLO O MATASSINE

    fichi4

    Una volta che avrete preparato il caramello come vostro solito,toglietelo dal fuoco e mettetvi a lavorare sopra ad un piano rivestito di carta(vanno bene anche giornali)Impugnate il cilindro con la mano sinistra,con la destra la forchetta o la frusta,intingete le punte dentro il caramello nn più bollente,posizionate la stessa sopra il cilindro e con movimento oscillatorio fate scendere il caramello a fili,fate scivolare velocemente i fili dal cilindro e lavorateli immediatemente con le mani.E' pià difficile da spiegare che da fare..
    Solo un paio di appunti,se avete un sistema più pratico ditelo anche a me ;-)
    Per evitare che il cramello durante la formazione dei fili si secchi velocemente rendendo lo stesso ingovernabile,so che qualcuno ci mette il glucosio,ma nn so in che quantità,mi spiace ;-(
    Per servire,tagliate i fichi a metà e versanteci sopra del cramello caldo,fate raffreddare poi adagiate ogni fico sopra ad un "cuscinetto " di yogurt,irrorate con miele al cioccolato.

    48 commenti:

    sensorario ha detto...

    me-ra-vi-glio-sa!
    peccato che qui i fichi siano un ricordo lontano, costino un occhio della testa e non siano manco lontanamente dolci come quelli italiani...

    Lory ha detto...

    Buongiorno Fede,per quanto riguarda il costo,qui si trovano ancora al mercato a 6 euro al kg,quasi quanto l'oro ;-))
    Mwno male che ho la pianta su tra i monti,nn penso però di trovarne ancora questa settimana,fa parecchio freddo qui ;-(

    sensorario ha detto...

    ehm 6 euro al chilo significa 10 dollari...
    qui siamo sui 3 dollari l'uno, con 10 dollari ne compro 3, un po' piu' dell'oro costano!
    nel giardino vicino al mio pero' in compenso hanno le babane...

    Lory ha detto...

    Oh santa pazienza allora nn lamentiamoci va ;-))

    sensorario ha detto...

    No No, direi che i pro e i contro ci siano davvero ovunque...
    Diciamo che pesano meno se scopri quanto possa essere buono un mango appena raccolto!

    Lory ha detto...

    Tu pensa che io il sapore dell'ananas e del mango inteso come tale,lo conobbi solo dopo averlo mangiato a Tonga ;-)
    Qui il mango, come mi è capitato di dire nn tanto tempo fa,ha un retrogusto di benzina/solvente e guarda che nn scherzo ;-)

    princicci ha detto...

    sono bellissimi i tuoi fichi caramellati!!!!!!complimenti

    valina ha detto...

    sono mesi che voglio i fichi per farci una bella confettura, ma qua non ne trovo...in egitto ce n'erano di piccoli e buonissimi, quelli senza pelle dura...io i fichi non li ho mai mangiati tranne da piccola piccola quelli della pianta di mia nonna ma non mi piacevano..ma i gusti mi sono cambiati decisamente e mi piacciono troppo!!!uffi!!!

    marzia ha detto...

    semplice, ma spettacolare!
    sulla pianta ci sono gli ultimi fichi anche qui, l'altro giorno ho fatto la crostata fichi-marmellata di more, che mi piace tantissimo per l'abbinamento dei gusti!

    manu e silvia ha detto...

    Una ricetta raffinata e molto semplice!! Strano l'abbinamento dei sapori...ma non mettiamo in dubbio il risultato!!!
    baci baci

    marjlet ha detto...

    Le tue matassine di zucchero... devo assolutamente provare! le tue foto mi spingono ancora di piu' a buttarmi in questa cosa!
    grazie

    Alex e Mari ha detto...

    Il titolo del post mi ha fatto morire dal ridere!!! E credo che se mangiassi un fico ora, altro che lacrime :-)) Ma che belli i fili di zucchero. Spero di riuscire a farli anche senza marito che taglia la frusta! Un abbraccio. Con calma poi mi faccio viva. Baci, Alex

    JAJO ha detto...

    Ma volete dormire la notte !!!!!!
    Aaaaahhhhhh, adesso ho capito: le tue cose non sono reali.... sono i sogni gastronomici che fai e che fotografi :-D
    Ma come ti viene la "matassina"?!?! :-)
    Io mi limito a "tirare" delle "colature" su carta da forno ed a dargli forma prima che induriscano ma le matassine..... :-D
    Poi mi spiegherai perchè continui a creare strepitevolezze odiando i dolci :-D

    Giorgia ha detto...

    lory, ma perchè tu hai sempre queste idee fantastiche? semplice e buonissima. peccato non avere fichi sotto mano al momento.

    sweetcook ha detto...

    Lory!!! A parte la "stupendosità" dei fili di caramello che già solo a guardarli si resta a contemplarli, ma anche il dolce deve essere sensazionale: yogurt, fichi, cioccolato...da perdere la testa:-)

    Sara ha detto...

    i Fichi, quest'anno non ne ho visto neanche uno, come mi manca il giardino di mia madre... vabbè mi consolerò con la marmellata che mi ha preparato la mamma

    Saretta ha detto...

    Accidenti, anch'io sonod eficitaria di fichi qest'anno e ..SBAVO davanti a cotanta bontà!!!
    baciiiiiiiiii

    maricler ha detto...

    Eresia, diciamo che non impazzisco per i fichi. Ma all'idea di pucciolare il miele con il cioccolato non ci avevo mai pensato, ed è un'idea sfruttabile per altri dolci o per altra frutta. Grazie! Ps. Nemmeno io ho capito un cavolo del caramello, però non ho mai provato a farlo, quindi non saprei.

    Mariluna ha detto...

    Ho provato a fare i fili con lo zucchero..un tempo...non é stato facilino, il tuo suggerimento lo prendo al volo, solo che dovro' contare su mio marito mah!! questo mi lascia un po' perplessa...farà da sola...i fichi cosi'!!!! per il momento da tenerli in riserbo per l'anno prossimo...sono letteralmente finiti e quelli che vendono mi sembrano di plastica...non mi fido.
    Sereno fine settimana *__*

    iLa ha detto...

    Oh mi Signur! Questo il mio pensiero quando ho visto la prima foto!
    Ma quanto é bello ed appetitoso questa tua ricetta!
    Li voglio anche io i fichi!
    Sai meravigliarci ogni volta ;-)

    papavero di campo ha detto...

    fichi miele e yogurt solo nominarli sortisce effetti salivanti, in più coreografia e spettacolo!
    maghessa altro che mercantessa!

    Mariluna ha detto...

    Volevo aggiungere...che l'anno scorso sono andata ad una fiera a Parigi dove chef artisti lavoravano lo zucchero con le mani e la fiamma per riscaldarlo e creavano delle meraviglie, ho un fiore infatti conservato...era glucosio e colorante...non mi hanno detto altro...se ritorno alla fiera, prossimamante mi faro' dare altre spiegazioni...;) difficile ma ci provo.
    Mariluna

    Anonimo ha detto...

    non amo i fichi (mea culpa, lo so lo so...) ma questi riescono a farmi venire voglia...
    Maite

    campo di fragole ha detto...

    Quest'anno i fichi li ho visti col cannocchiale.... solo 5-6 rinsecchiti utilizzati per una cheesecake pubblicata qualche tempo fa, niente a che vedere con quelli a cui sono abituata...
    Beata te a papparteli uhmmmm!!
    Buon we
    Dani

    twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

    Ho appena finito pranzo con i fichi ... il tuo dolcino mi sembra perfetto incoronato da bellissimi fili dorati! Lory è sempre Lory, buon fine settimana! baci

    Sere ha detto...

    ok..son torda, ma, il cilindro per fare i filini...che è ????
    Devo assolutamente provare questa bomba calorica... mi sa che ho ancora qualche fico sulla pianta ... yeeeeeh ...
    Un besitos ziè!
    buon fine settimana!

    Excalibur ha detto...

    nostalgia canaglia..quando ero bambina in questo periodo facevo incetta di fichi bianchi nel podere di mio nonno e poi da mia zia..che brutto non poterli più mangiare..io li adoro i fichiiiiiiiiiiiiiii

    Roxy ha detto...

    Io in questa ricetta mi fermo al "una volta che avrete preparato il caramello...": sono proprio negata, non c'è verso, non mi viene...io e il caramello viviamo in die diverse dimensioni.....sigh sigh! BAci e buon we
    ps. Ovviamente questo dolcino è STREPITOSO!

    mamma3 ha detto...

    Spero di riuscire a scrivere tutto il post...non sai che lavoro mi hanno fatto venire quei bei fichi..che quest'anno manco ho assaggiato!! Mi rifarò, e tengo presente lo zucchero Zaffiro per fare i fili, ci voglio provare:)Elga

    Lory ha detto...

    Scusate se nn risponderò nella maniera adeguata,ma ccidenti stamattina ho fatto un esame in ospedale e mi hanno massacrata ;-(
    Cmq grazie a tutti,prometto di rispondervi nn appena rimetterò a posto tutto il mio apparato interno ;-)))

    Claudia ha detto...

    io allora ti abbraccio e mi accoccolo con te, un bacio dolce di zucchero*

    k ha detto...

    Uff, ne ho mangiati solo 4 (sigh!) rubandoli con mia madre dall'albero di un vicino la settimana scorsa... ma erano proprio gli ultimi.E quelli lì scuri sono i miei preferiti: ne mangerei fino a scoppiare. Certo, lo so, se venivo a trovarti in tempo!! Vabbè, sarà per il prossimo anno...
    baci

    Aiuolik ha detto...

    MI-TI-CO!!! In realtà ho paura che a me non uscirebbero così bene, ma Uncle può sempre imparare :-)

    Ciaooo,
    Aiuolik

    JAJO ha detto...

    Ehiiiii, ma è un'epidemia !!! Ma tutti in ospedale??? Tu, Alex....
    Rimettiti presto "mammina mia" :-D

    GràGrà ha detto...

    :O:O:O:O:O:O:O
    stupendooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
    foto preparazione tuttooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

    GràGrà ha detto...

    ma io sto vedendo solo ora.....ma tu sei finita su sale e pepeee?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????ma tu si na maga si!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Virginia ha detto...

    Spettacolari questi fichi, Lory! Io col caramello ho sempre da ridire. Anzi, guarda, solo a pensarci sono già incazzata...

    cat ha detto...

    loryyy queste foto sono veramente gastropornografiche! adoro tutte le ricette con i fichi e quei fili di caramello che si sciolgono in bocca, mmm.
    Io sapevo anche che per "ammorbidire" il caramello si può aggiungere un pizzico di acido citrico - anche perchè il glucosio ho provato a cercarlo, invano! - ti torna? saluti golosi, cat

    NICLA ha detto...

    Complimenti Lory, questi fichi sono semplicemente strepitosi !
    Malgrado la dieta cado ogni giorno in tentazione venendo a curiosare sul tuo blog.
    Posso fare anche io una richiesta per essere adottata, come Jacopo? Hehehehe, mi sa che non ho l'età...
    Complimenti ancora, sei veramente bravissima!
    Claudia

    Rossa di Sera ha detto...

    Mamma mia, Lory, che fotografie stupende!!! E anche il caramello, ma sinceramente ho paura di provarci. :-(
    Comunque se dovessi avere fortuna a trovare i fichi so-io-dove, giuro, cercherò di superare quella paura!

    valina ha detto...

    Evvai!! La mia mamma ieri ha trovato per caso un po' di fichi da una fruttivendola!!!!Yuppyy!!!! :-D

    Precisina ha detto...

    Hai detto bene: molto più difficile da spiegare che da fare... si va bè, facile! giusto ieri sera ho visto in azione Santin, con tanto di frustino, zac zac zac, ha creato un nido molto simile al tuo, sembrerebbe una cavolata da fare, ma se mi ritrovo schizzetti caramellosi in ogni angolo della cucina... con chi me la prendo, con te o con Santin? :-)))))))))))

    Daniela ha detto...

    Complimenti sei veramente brava...
    buon w.e.

    Rossa di Sera ha detto...

    Lory, mi dici per favore come lo fai 'sto caramello?.. Ho provato a farlo ma.. c'era qualcosa che non andava, prima era troppo liquido, poi troppo denso.. Insomma, un disastro..

    cobrizoperla ha detto...

    mammamia che fichi da invidia! io non li trovo così belli neppure dal verduraio...
    ciao!

    Carmen ha detto...

    che artista!!!!!!!!!!!

    Lory ha detto...

    @ Princicci ciao benvenuta e grazie!!! ;-)

    @ Val purtroppo quest'anno la produzione dei fichi è stata davvero bassa,dati alla mano,per il resto i gusti cambiano oh se cambiano ;-))

    @ Marzia si davvero semplicissimo dolce ;-) Fichi e more,mai pensato ccidenti ;-)

    @ Gemelline care ;-)
    L'abbinamento "strano" è solo per smorzare il gusto dolce dell'insieme ;-)
    Baci baci a voi ;-))

    @ Marj questa poi,la donna dalle torte spettacolari che dice di vler provare a fare delle semplicissime matassine ;-))
    Grazie benvenuta!!

    @ Alex insieme a Bobby solo sai che roba?
    Ahahahahahah

    @ Jajo se tu e Nicla veniste su ,te lo farei vedere ,-))

    @ Giorgia idee per la sopravvivenza,senza dolce a casa mia nn si sta ;-))

    @ Sweet così hanno detto io nn li mangerei neanche sotto tortura..ahahahah!
    Sai tutto quel dolce..BRRRRRR mi vengono i brividi solo al pensiero ;-))

    @ Sara che meravigliosa consolazione ;-))

    @ Saretta managgia MIlano Torino nn fosse così distante ehhhhh PRRRRRRRR ;-))

    @ Maricler fruttabilissima io con il miele ci faccio cetri intrugli ;-))

    @ Mari prova con altra frutta la mia è solo un'idea perchè avevo in casa fichi ma la prossima ricetta ,nn so,magari castagne,pere,mele...La fantasia nn manca ;-))

    @ Ila si capisce proprio che sei straniera ehhh...ahahahah!

    @ Papavero sei sempre carinissima grazie!!

    @ Maite,bè sapessi quante cose nn mangio sopratutto le cose dolci ;-))

    @ Dani come ho gia detto quest'anno la produzione è stata davvero bassa,però basta mettere via il pensiero per l'anno prossimo ;-))

    @ Two tesora grazie mille!

    @ Sere un pezzo di ferro cilindrico,vabbè quando verrai te lo farò vedere ;-))

    @ Ex bellissimi ricordi !

    @ Roxy ti assicuro basta prenderci la mano !

    @ Elga lo zucchero Zaffiro è perfetto per il caramelloil fatto che sia fine riduce drasticamente la possibilità di errori nell'esecuzione!! Un bacio

    @ Claaaaaaa mi questa volta mi hanno distrutta giuro ;-(
    Però tutto a posto ;-))

    @ K Ecco visto ti sei risposta da sola,brava brava brava ..ahahah!!

    @ Aiuolik di necessità virtù ahahahahah!!

    @ Jajo se pensi che è un mese che faccio avanti indietro e che ne avrò sino a Marzo,ma tanto io ho la pellaccia ;-))

    @ Gra si meno male nn in mezzo alla strada ahahahahahah!!

    @ Virgi mi hai fatto scompisciare dalle risate...ahahah!
    Ripeto prova con lo zucchero molto raffinato!

    @ Cat io nn lo sapevo e questa cosa te la rubo così la prossima volta provo ;-))

    @ Nicla in blocco dai ;-))

    @ Rossa ma daiiiiii proprio tu che hai paura a fare un caramello ;_)

    @ Val e allora prova tesoro!!

    @ Nadia ecco tu hai visto con gli occhi quello che cerco di spiegare in questa ricetta..ora spigalo tu...ahahahahah Santin è un ragazzone meravigloso!

    @ Dani grazie mille e ben arrivata !

    @ Rossa,allo stadio iniziale è molto liquido per lavorarlo deve farlo riposare 1/2 minuti poi incominciare a tirarlo,se poi metti la punta di un cucchaino di glucosio il tutto diveta anora più semplice,però mi viene un dubbio ma ci metti acqua per caso??
    Poi usa uno zucchero molto raffinato come ho scritto sopra,lo zeffiro è perfetto..

    @ Ciao perla benvenuta,i fichi erano davvero belli proprio perchè cresciuti senza nessun tipo di manipolazione ;-)

    @ Carmen sei troppo carina grazie!!

    paolo ha detto...

    ciao, interessante la ricetta dei fichi, per il caramello le dosi giuste sono: 300 gr di zucchero e 50 cc di acqua, per lo zucchero tirato: intingere una forchetta nel caramello e farla ondeggiare (come fanno i bambini quando scarabocchiano con i colori) a un palmo da un foglio di carta da forno (il caramello farà dei fili che poi si trasferiscono sul dolce, si può lavorare a piacimento dando la forma preferita. ciao saluti paolo