martedì 13 maggio 2008

SONO DELLA LEPRE!!

spada

Per quanto riguarda l'astrologia cinese,oppure dei Gemelli per quella nostra tradizionale,in ogni caso se sento ancora qualcuno che dice che quest'anno per i gemelli nn sarà un anno brutto, giuro che lo meno ;-(
E' da Dicembre che la legge di Murphy ha deciso di passsare e festeggiare con noi e visto che si è trovata tanto bene, ha messo le tende!!!
Venerdì io e la strega piccola abbiamo passato un pomeriggio piacevole alla fiera del libro in compagnia di Grazia e Marinella.
Tutto ok portafoglio quasi vuoto,con i libri nn resisto,torniamo a casa stanche ma contente.
Sabato mattina la strega si alza e mi dice "forse ho un pò di febbre".
Termometro 40°!!! Guardo meglio,40° nn ci sono storie!!!
Oh cavolaccio ma nn aveva nulla ieri!
Cmq sia mi fà prendere un colpo quando mi dice di avere male dietro al collo,corriamo al pronto soccorso e si, ci dicono che potrebbe essere meningite virale, hanno avuto 3/4 casi ultimamente..SCUSIIIIIIII???
Ma nn si preoccupi, cmq sia si cura con antibiotici,ahhhhhhh bè allora, pensavo si curasse con un budino,ma perfavore ehhh!!
Tralascio le spiegazioni di tutto quello che è sucesso al pronto perchè è da vergona,una su tutte,infezione in corso e ti dimentichi di farle l'esame della VES?????
Vabbè ci hanno rimandato a casa il giorno dopo senza una diagnosi certa,visto che meningite nn è avrà preso un virus intestinale,magari potrebbe aver preso lo scorbuto,la peste,il ballo di San Vito o quant'altro,che facciamo ce lo giochiamo alla morra???
Ieri sera Sara era finalmente sfebbrata ma sembrava cmq uno zombie ;-(
Fortunatamente ha mangiato e con gusto ;-)
Insomma anche questa è passata,nel mentre la rivoluzione piemontese è ancora in atto,ma di questo vi parlerò più avanti, visto che forse è una delle poche cose positive che la legge di Murphy ha evitato di toccare ;-)
Quello che vedete in foto è un "cono" di pesce spada,ancora una volta profumi siculi,ancora una volta profumi da nostalgia ;-)
Per prerare questo delizioso secondo ho usato anche i fiori del cappero ma nn fiori qualsiasi, ma quelli di Nocellara !
Forse nn tutti sanno che quando mangiamo i capperi,in verità mangiamo i fiori nn ancora sbocciati di questa bellissima pianta,che a Pantelleria ha avuto il riconoscimento IGP.
Fiori che una volta sbocciati sono di una bellezza pazzesca, ed è forse per questo che nell'antichità attibuirono a questa pianta proprietà afrodisiache ;-)
Questi fiori si possono consumare come stuzzichino accompagnato da un fresco bicchiere di vino bianco,oppure per condire una pasta,o come in questo caso in accompagnamento ad una salsa per il pesce.
Se li trovate nn fateveli scappare e provateli!
Ho scritto coni perchè con le fette dello spada leggermente battute, ho formato apputo dei piccoli coni,fermando la parte finale con un pezzetto di stuzziacadente,molto belli da vedere ancor di più da gustare ;-)

CONI DI SPADA CON FIORI DEL CAPPERO




Spada calcolatene 3 fette a testa

3 manciate di pinoli (passati almixer)

3 cucchiai di pecorino

la buccia di 2 arance

la buccia di un limone

la mollica di una pagnotta rafferma

1 uovo

origano

prezzemolo

basilico

sale

olio extra

Per la salsa

Pomodori maturi

olive

fiori del cappero

1 spicchio di aglio

zucchero

timo

olio extra

sale

Preparare i coni di spada, battere un pò le fettine di pesce pareggiando un pò i bordi e tenendo da parte i ritagli.In una terrina impastare il pane con tutti gli ingredienti aggingendo anche i ritagli ,aggiustare di sale.Formare i coni tenendo lo spada nella mano a pugno chiuso,fermare con uno stecchino.Mettere in frigo,nell'attesa ridurre i pomodori a concassè,condire con olio, sale, zucchero aggiungere le olive e qualche fiore di cappero.
Mettere il condimento ottenuto sopra una leccarda e passare in forno a 100° per 30 minuti.Trascorso il tempo adagiare sopra la salsa i coni di spada,rimettere in forno e finere di cuocere il tutto a 180° per 15/20 minuti.
Servire nel piatto aggiungendo il timo fresco e qualche fiore di cappero "crudo"

27 commenti:

sensorario ha detto...

Davvero ti hanno detto che la meningite virale si cura con gli antibiotici????
fortuna che ho cambiato aria se no professionalmente in questo momento mi sentirei davvero mortificata...
bellissima ricetta, come sempre...

Lory ha detto...

@ Fede guarda nn so che dire,la batterica è la forma più grave,ma se pensi che mio marito ha dovuto andare a cercare anche l'internista perchè era in "pausa" da circa 4 ore,ti ho detto tutto??
E quello che gli ha detto,nn abbiamo fatto la Ves,cmq la segnamo da fare sul foglio di dimissioni!!!!
L'hanno tenuta sulla barella nel corridoio con febbre a 40° per cinque ore,senza darle nulla se nn la borsa con il ghiaccio,sarà i dottori sono loro no?
Prova a ribattere che la dottoressa ha anche chiesto le annalisi delle urine,ti potresti sentir rispondere :naaaaaaa nn ha detto urine: Ti devo dire che poi è scesa la dottoressa incazzata nera chiedendo dove fossero gli esami delle urine???
Lasciamo perdere!!!

sensorario ha detto...

E' davvero rimasto tutto molto "approssimativo" cosi' come me lo ricordavo... Bhe' qui funziona in maniera un po' diversa! Forse qualcuno potrebbe ribattere che non c'e' una vera e propria mutua e che quindi anticipando i soldi (che comunque vengono restituiti il giorno stesso della richiesta fino all80%) ci si aspetta un servizio migliore ma secondo me non esistono obiezioni che tengano quando ne va della salute di qualcuno... Mi chiedo perche' certi dottori non abbiamo preferito fare i medici legali e rischiare meno...

firmato:
Una ricercatrice che si e' salvata

Lory ha detto...

Fede mio fratello lavora in Belgio,ha avuto bisogno di uno stivaletto "fantascientifico" per aver subito una brutta rottura ad un piede,qui lo avrebbe dovuto far fare a sue spese e tempi di attesa con incognita,in Belgio..ospedale diagnosi è uscito con il gambaletto,spesa 250 euro pagati e rimborsati nel giro di una settimana!!

erika ha detto...

contenta che sara stia meglio.
io proverei con il budino!!! :-))
mi spieghi i tuoi "movimenti piemontesi", che fai?

buona giornata

Sere ha detto...

Buongiorno dolce Lory!
Felice di leggerti e di sapere che la piccola sta meglio!
E anche questa è andata, vedrai che da ora in poi X FORZA le cose andranno solo migliorando!
Ti mando un sacco di bacetti.. ci sentiamo in pvt.

stelladisale ha detto...

mi spiace per sara, un bacione a tutt'e due, buona giornata

Camomilla ha detto...

Ciao Lory! Mi piace molto questa ricetta del pesce spada... io lo mangio spesso (almeno 1 volta a settimana) e lo proverò senz'altro! Mi dispiace per Sara (che fra l'altro è mia omonima), spero che si risolva tutto per il meglio!
Buona giornata!

LA REDAZIONE ha detto...

Ma allora hai una bimba?! Ecco, questi sono i momenti che ti fanno perdere qualche anno di vita! Devo dire però che da noi i bambini al pronto soccorso li prendono subito e hanno davvero un occhio di riguardo in più. Anto

Precisina ha detto...

Accidenti, mi spiace!!!
Spero si risolva presto, in barba all'oroscopo per giunta!
Che bel piatto Lory, quelle tue splendide panure...le riconoscerei tra 1000!!!
P:S: quando ti va, fai un salto da me, tra l'altro sei linkata quasi quotidianamente...tutta colpa di quella sfoglia che mi e' entrata nel sangue!!! http://mammachebuono.blogspot.com/

Lory ha detto...

@ Erika hai ragione ccidenti poi ti scrivo ;-))

@ Sere guarda se nn migliorano,le faccio migliorare ;-)))

@ Stella grazieeeeeeeeeee ;-)

@ Camomilla prova e poi dimmi ;-))

@ Anto come dire..Si una pupa di 170 per 55 kg..ahahaha E un'altra che spero mi faccia diventare presto nonna,ohhh son vecia io ;-)) Il 31 saranno 45,ma tanto mica li sento io ..ahahahah

@ Nadiaaaaaaa ma nn vaveo mica capito che il blog fosse finalmente attivo,io continuavo a vedere l'altro ;-)

Saretta ha detto...

Allora..da Gemelli pure a me girano..anno nì, d'attesa..èpoi dicono che ci sono svolte..ma doveeeeeee????Che scatole...HOMO FABER FORTUNAE SUAE, ecco il punto!
Imboccallupo gioia!
Ottima la ricetta...Sicilian amor!
baci
saretta

Ciboulette ha detto...

Lory cara,
ma che storia...... :(((
Fortuna che la febbre e' scesa e l'appetito e' salito.... :)

Questo pesce spada va dritto dritto nell'archivio "ricette di pesce per qando si vuole fare bella figura"!!!

Un abbraccio forte forte e tanti auguri di pronta guarigione a tua figlia!

JAJO ha detto...

Qui Murphy c'entra poco: è che il 95% dei medici andrebbero messi dritti in galera (soprattutto quelli del pronto soccorso) !
Comunque sono contento che Sara stiam meglio (a proposito: ci credo che ha mangiato di gusto, con tutti gli splendori culinari che prepari !!!)
Un bacione ad entrambe.

PS: a me è andata peggio: sono della SCIMMIA !!! :-DDD

Fabioletterario ha detto...

E anche per oggi, per averti visitata, ho preso il mio mezzo chilo quotidiano..!

Roxy ha detto...

La sanità nel nostro paese purtroppo è una vera vergogna ...con quello che hanno il coraggio di trattenerci in busta paga dovrebbe essere il nostro fiore all'occhiello.....comunque sono contenta che tua figlia stia meglio! Baci a tutte e due!

Viviana ha detto...

caspita!!! ma quindi mentre io ti rompevo via sms tu eri in ospedale????? sono contenta di sapere che adesso tutto sia sotto controllo... un abbraccione a te e un bacione a Sara :D

dolcienonsolo ha detto...

Lory, innanzitutto auguri e tutto è bene quel che finisce bene!!
Per la ricetta solo apprezzamenti e spero di poterla realizzare al più presto...Un bacione.

Adrenalina ha detto...

Mamma che spavento!! Mi dispiace tanto e sono felice di leggere che adesso va meglio! Io con Andrea ho frequentato spesso il pronto soccorso pediatrico di Brescia, ma a parte qualche "piccolo" problema in astanteria poi con i pediatri mi sono trovata sempre bene. In generale è bene fare una macumba per scacciare sto Murphy che sta veramente rompendo :P
Bacioni alla piccola :* (piccola insomma.... leggo che è più alta di me ahahaah)

salsadisapa ha detto...

'mazza... annamo bbene...! fortuna che non era nulla di grave se no conoscendoti zia lory ti saresti giustamente fatta sentire a dovere! ;-) possibile però che uno debba alzare la voce per pretendere un SERVIZIO DOVUTO? eh no, non è giusto! :-O
comunque... questa ricetta mi pare il modo migliore per festeggiare la guarigione della tua coniglietta ;-)
baci!

Alex e Mari ha detto...

Un viaggettino a Lourdes? Guarda, ti accompagnerei volentieri e mi sa che viene pure Marzia!!! Sono contenta che Sara stia meglio, questa è la cosa più importante.
Ottima ricettina per rimettersi in sesto. Un bacione, Alex

lenny ha detto...

Lory che spavento e che incubo, fortunatamente dissoltosi come neve al sole.
La ricetta è superba, però non riesco a vedere la I foto

marzia ha detto...

anche tu dei gemelli? pure io... trovato i miei libri al salone? ;-)

Claudia ha detto...

allora...
io da qui farò scongiuri a manetta, in genere funzionano. come diceva il mio nonnino dall'alto della sua filosofia "'a da passà a nuttata"
e che cacchio facciamo sloggiare sta sfiga micidiale da quella casa.
Un bacio alla strega piccola anche da Pepe e da carlottina che tra coccole e bacetti continuiamo con gli scongiuri...non siamo superstiziose no, ma è sempre meglio farli che no
:*
adesso un mozzicone a questi coni ci sta benissimo. Adoro i cucunci e ne farei una scorpacciata iniziando dall'aperitivo nel martini al posto della solita oliva
:***********************************************************************************

astrofiammante ha detto...

Anch'io sono dei gemelli e se hai bisogno di una mano per menare qualche gufone....chiamami che corro!

enza ha detto...

sui medici non mi pronuncio anche perchè a volte in pronto soccorso si lavora in condizioni proibitive e il discorso sarebbe troppo lungo da fare.
la disorganizzazione regna sovrana e il buon andamento nella gestione del paziente spesso è affidato al buon senso del singolo.
Però credetemi che il lavoro dell'urgentista è veramente massacrante e se stai in un dea di secondo livello (quello con cardiochirugia e neurochirurgia) ti arriva veramente di tutto e son dolori.
ora...magari qualcuno potrebbe pensare che io parli così perchè sto dall'altra parte della barricata (e le cose le vivo in prima persona sia da medico che da paziente) e se vi dicessi che domenica scorsa dopo l'ennesimo elicottero con il solito pirla che andava a non si sa quanti chilometri orari sull'aurelia in moto e quello che si è buttato in acqua bassa facendosi scoppiare una vertebra...e...stavo per chiamare i giornali

marinella ha detto...

Ma povera Sara, e anche povera te, non finisci più di ricorrere ai medici quest'anno. Meno male che va meglio la coniglietta.
Un grosso abbraccio a tutte e due, a proposito io adoro i fiori di cappero, fai sempre delle ricettine così appetitose ed originali, una vera meraviglia. Ti scrivo a parte. baci