martedì 22 aprile 2008

LA MIA PIZZA E IL MENU' PER LA TRATTORIA ;-)


La Trattoria MuVarA festeggia 1 anno!


E
  • LORO
  • hanno invitato tutti noi a partecipare,io come al solito arrivo sempre per ultima ma visto che loro sono tanto gentili ;-) hanno deciso di inserire gli ultimi ritardatari ;-)
    Perciò ecco per loro il mio menù che comprende una magnifica pizza,la più buona che io abbia mai mangiato( a casa mia ovvio :-))

    LA PIZZA(sotto la ricetta)
    lA MIA PIZZA!

    pizza insieme

    Infine un dolcetto per finire in allegria !


  • NN LA SOLITA CROSTATA


  • Birra caffè e ammazzacaffè chiudono il conto!


    LA MIA PIZZA (scusa Adriano ;-) )

    560 gr di farina 00

    240 gr di farina di grano duro

    500 gr di acqua (o più secondo l'umidita delle farine)

    4 gr lievito di birra

    2 cucchiai di olio extra

    sale

    Fai sciogliere il lievito nell'acqua tiepida,lascia riposare 30 minuti,una volta pronto metti il tutto dentro l'impastatrice,accendi ed inizia a versare le farine a pioggia,aggiungi l'olio e il sale,togli l'impasto che dovrà essere morbido e appicicaticcio , lavoralo delicatamente fai questa operazione tenendo le mani sempre infarinate.Qunado lo sentirai "tirare" è pronto.A questo punto ho fatto un giro come insegnato da Adriano,ho preso i lembi della pasta e li ho tirati nel centro pigiando leggermente,poi ho stretto delicatamente girato sottosopra,messo in un contenitore chiuso molto bene,ho messo in forno spento con luce accesa per 5 ore.
    Trascorse le 5 ore,ho spezzato la pasta senza lavorarla,ho dato ancora delle pieghe ad ogni singolo panetto,lasciando la chiusura sempre sotto,ho rimesso in contenitori a chiusura ermetica.
    Siccome avevo paura che lievitassero troppo ora di sera,ho fatto così,li ho messi per due ore in frigo,tolti e lasciati sempre nel forno con luce accesa per altre 4 ore.Sera alle 20 ho preprato le pizze ,condite e cotte a 280 ° sulla pietra refarttaria per 3 minuti circa!
    Io nn sono una maestra e Adriano mi scuserà,però la pizza era semplicemente meravigliosa,alveolatura da paura si vede dalla foto ;-)

    34 commenti:

    stelladisale ha detto...

    ma è bellissima la pizza! anche io voglio provare! andrà bene la crepiera di ghisa per cuocerla in forno?

    Lory ha detto...

    @ Stella guarda nn potevo credere ai mie occhi ;-)
    E il sapore poi,senti io nn sono una maestra in fatto di pizze,però forse ho capito due cose,impasto ben idratato giusta ferentazione-lievitazione,calore molto forte che in casa con i forni tradizionali nn si riesce mica a raggiungere ecco perchè ho scaldato la pietra refrattaria a 280° per un' ora prima di infornare.
    La ghisa nn sò se può fungere,magari qualche dritta in giornata ci arriva,io ricordo un post dell'anno scorso di Maricler che ottenne una pizza favolosa,simile a questa,io con quel tipo di impasto ci feci anche un pane meraviglioso ;-) In giro cè ancora il post ;-)
    Magari chiedere a Fabrizio che di sicuro ne sà più di me ;-)

    marzia ha detto...

    ieri sera ho fatto i tuoi biscotti fondenti al cioccolato... veramente buoni! :-P

    Lory ha detto...

    @ Marzia ma grazie,sono in arrivo in nuova versione ;-))

    Elisa - Basilico&Co. ha detto...

    pizzaaaaaaaa buonaaaa!!!!!!!!!!!!!
    eheheheh io ho mal di denti non riesco neppure a masticare.. mi sa che stasera mi tocca qualcosa di frullato... :(

    Giovanna ha detto...

    ma è meravigiosa.. la pizza dico, veramene anche la crostata... ma la pizza.... mmmm... la provo così , presto, prestissimo... baci

    dolcienonsolo ha detto...

    devo provare assolutamente questo impasto...mi serve la pietra refrattaria!!!

    Ciboulette ha detto...

    Lory,
    che lavoro ci vuole per la pizza, ma sarebbe un sogno farla cosi in casa!!

    Qualche settimana fa mi dimenticai di scriverti che avevo fatto la tua "pizza di casa mia", venne bene...(c'ho il marito un po' critico sulla pizza.....per quello ce la facciamo portare quasi sempre dalla pizzeria!! :P )

    Bellissima anche la crostata, la spuma al lime mi intriga assai!

    dolcienonsolo ha detto...

    Scusa, ma hai preparato l'impstodi pomeriggio per fare le pizze la sera successiva? ho capito bene?

    dolcienonsolo ha detto...

    Scusa, ma hai preparato l'impstodi pomeriggio per fare le pizze la sera successiva? ho capito bene?

    Anonimo ha detto...

    ciao! complimenti per il bel blog! ti leggo quasi quotidianamente ma non avevo mai commentato nulla. davanti a questa meraviglia di pizza, però, come resistere? è spettacolare, complimenti! è proprio il tipo di pizza che piace a me, bella soffice. stupenda!
    bacioni,
    benedetta

    Aiuolik ha detto...

    Grazie Lory...direi che ho fatto proprio bene ad aspettarti :-))))

    Domani pubblico il pdf aggiornato, portati quello nella pennina ;-)

    Un abbraccio,
    Aiuolik

    Lory ha detto...

    @ Ely allora niente pizza ci vuole qualcosa di mobbodo mobbodo ;-))

    @ Giò,come già scritto nn potevo credere alle mie ganasce..ahah

    @ Cib,bè insomma quello nn è proprio l'impasto adatto per un intendiotre di pizze poi scusa porio tu vieni a copiare la pizza da me?..ahahah -)

    @ Dolci no no,preprata alle 8 di mattina,5 ore di oievitazione fuori frigo in forno spento lampadina accesa,2 ore in frigo,poi altre 5 ore fuori..

    @ Grazie Benedetta,mi rende proprio felice leggere ogni tanto "gli anonimi" ;-)

    Lory ha detto...

    @ Aiuolikkkkkkk ma grazie a te tesora,certo che metterò quello nuovo ;-))

    Ciboulette ha detto...

    Lory,
    infatti ho deciso che fino a quando stazioneremo da queste parti sfruttero' la bravura dei pizzaioli locali, magari qualche sporadico esperimento..... :) !!!

    Viviana ha detto...

    questa pizza è incredibilmente invitante!! non poteva mancare nella raccolta per la trattoria!!! :D smaaackkkkkkkkk

    Ely ha detto...

    spettacolare a me viene così quando la faccio con il poolisch e la cuocio nel fornetto ferrari sembra la pizza della pizzeria :-))) e tu sei la mia musa ispiratrice!!!!

    Sere ha detto...

    Vedi?? Ora mi hai stimolato la voglia! Io vado pazza per la pizza, è uno di quei piatti che quasi finirei per mangiare anche marcia!! ahahhahaha
    Ora come faccio? La mia cavolo di dieta?? Uff... Ti tirerei le orecchie oggi! hahahahahahaah

    Saretta ha detto...

    Svengo.....
    miii la pizza con le bolle sul bordo!!!Questa sì che BBBBBBUONISSSSSIMAAAAAA
    grande Lory!!!
    bacissimi
    saretta

    dioniso ha detto...

    Che bella pizza!
    Ma la metti direttamente sulla pietra refarttaria? Solo 3 minuti?
    Forse dovremmo comprarcela sta benedetta pietra, ma non riusciamo a trovarla. Dove si trova?

    Lory ha detto...

    @ Cib.ma allora sei solo di passaggio?
    Allora goditli davvero i pizzaioli di Napoli,io ho avuto soltanto un pò di..fortuna..aahahahah!!

    @ Vivi stento anch'io a crederci..ahahah!

    @ Ely il fornetto ha alla base proprio la pietra refrattaria e ha la grande prerogativa di arrivare ad alte temperature

    @ Sere petta ancora qualche giorno poi lo potrai traqnuillamente fare per 45 volte sig,che tristezza si avvicinano sempre di più ;-(

    @ Saretta, si si è lievitata meravigliosamente :-))

    @ Ciao Dionisio,si calcola che il centro era davvero molto sotile rispetto al cornicione,la refrattaria la puoi trovare nei magazzini che vendono materiali edili,ci sono delle lastre che puoi farti tagliare a misura giusta!

    Chocolat ha detto...

    Ho organizzato il BBM dell'infanzia, venitemi a trovare !
    Chocolat di Cookinginrome
    http://cookinginrome.blogspot.com/2008/04/bbm-childhood-food-bbm-il-cibo.html

    Cuocapercaso ha detto...

    Magnifica pizza...!!! la provero' sicuramente!! grazie Lory!

    Grazia

    The Food Traveller ha detto...

    Favolosa!!
    Me ne mangerei un paio volentierissimo!!!

    Lory ha detto...

    @ Chocolat vengo a vedere volentieri ;-)

    @ Cuoca ma figuarti grazie a te ;-)

    @ TFT è quello che ha fatto Beppe..ahahaha

    sally ha detto...

    Ciao Lory, grazie mille per il tuo commento.Ti confermo che il piatto merita davvero,se ami i sapori semplici di un tempo.Ricevere il tuo messaggio mi ha fatto molto piacere,visto cke sei un esperta in cucina.Grazie ancora.Ho aperto da poco il mio blog,ma mia piace molto averne uno e poter condividere questa mia passione.Ho scoperto una cosa nel tuo profilo, sei un amante di Tolstoj,pensa che proprio domenica mattina ho tolto la copertina di Guerra e Pace che ho appena finito di leggere.Toglimi una curiosità, tu l'hai letto?se si quanto ci hai messo?io un secolo...ke fatica!!Ciao a presto e buona pappa, sally.

    campo di fragole ha detto...

    Maronna Che pizza Lory! Wow io sono una patita della pizza! L'aspetto e' da bava....sicuro il sapore ancora meglio. La pizza la faccio spessissimo pero' cosi' mai...
    Bacioni bella pizzaiola mia!
    Daniela

    mamma3 ha detto...

    Io prenoto subito! L'impasto di quella pizza è sensazionale:P..Lory ti aspetto, riesci a pubblicare una foto di ciò che vedi dalla finestra della tua cucina? C'è tempo fino alla fine di aprile, un abbraccio Elga

    Arietta ha detto...

    complimenti per le tue ultime ricette, lory, una piu meravigliosa dell'altra...sto letteralmente sbavando...ed è l'una di notte ahahahah :D ciao!

    Arietta ha detto...

    complimenti per le tue ultime ricette, lory, una piu meravigliosa dell'altra...sto letteralmente sbavando...ed è l'una di notte ahahahah :D ciao!

    Lory ha detto...

    @ Sally ma ti pare?
    Quel piattino vale di sicuro tanti commenti nn solo il mio ;-)
    Per Tolstoj,io lo adoro e in verità nn ci ho messo molto a leggerlo,ma io adoro leggere e i libri li mangio ;-)

    @ Dany anch'io così mai,difatti è la prima volta che mi riesce così bene,ho solo gurdato ingiro i veri consigli e poi ho provato questa..Meravigliosa davvero ;-)

    @ Elga tesora,ti posso assicurare che dalla cucina di casa mia nn cè nulla di bello da vedere,è troppo triste ciò che vedo ogni giorno sai,nn vale davvero la pensa fotografarlo ;-(
    Grazie lo stesso però ;-)

    @ Aietta,pensa un pò e io pubblico alle 3/4 di notte ;-))

    Monique ha detto...

    ussignur!!ma questa pizza è fantastica!!!!e nella macchina del pane verrà bene uguale per l'impasto?

    angie ha detto...

    Ammappa che pizza da paura hai fatto! Povera me, senza forno e cucina a disposizione per rimettere mano ai fornelli devo aspettare che al corso cominci la pratica, il che significa che, sob, non so neanche quanto devo aspettare prima di potertela copiare ;)
    baciotti
    buon ponte!

    Anonimo ha detto...

    Provata oggi, ricetta perfetta!!!!!
    Grazie!