martedì 25 marzo 2008

PRIMAVERA??

Lasagnette alle ortiche con pesto composto
Così dice il calendario,ma poi basta uscire di casa e sentire la temperatura per domandarsi se effettivamente sia così ;-)
Noi siamo stati in montagna,tempo splendido tutto in fiore ma temperature da paura 5/7° e nelle ore centrali max 10°!!!
Neanche a pensarci alla grigliata e allora vai di piatti caldi che oltre a scaldarti il cuore,scaldano anche lo stomaco ;-)
E visto che tutto intorno alla casa i prati erano in fiore, perchè nn approfittarne per raccoglierne qualcuno di commestibile, da aggiungere a queste lasagnette che sapevano tanto di primavera? ;-)
Fuori faceva un freddo barbino,ma nei nostri piatti la primavera si sentiva ve lo assicuro ;-)
Queste lasagnette sono facili da preparare,un pò diverse dal solito da servire in monoporzione,adatte anche per pranzi e cene in piedi(nn si spatasciano ;-)nate per l'esigenza di nn usare la besciamella, che in casa qualcuno odia ;-)
Si possono tranquillamente preparare prima e volendo anche congelare,insomma un aiuto per quando si ha fretta o poco tempo a disposizione.
Se nn avete le ortiche a disposizione, usate tranquillamente spinaci come si usa fare comunemente.
Per servire ho usato,primule, foglie di ortiche,violette e fiori di rosmarino.
Se nn dovesse piacervi l'uso dello yogurt insieme alla ricotta,sostituitelo con della panna o altro formaggio a piacere,insomma questa è un'idea, poi sostituite pure quello che volete,tanto lo so che lo farete ohhhhhh se lo so ;-))

LASAGNETTE ALLE ORTICHE CON PESTO COMPOSTO


PER LE SFOGLIE


400 di farina00

100 farina di grano duro

5 uova

200 gr di ortiche cotte (o spinaci)

1 cucchiaio di olio

sale

PER IL PESTO

2 mazzi di asparagi

qualche foglia di menta

5/6 foglie di basilico

2 cucchiai di mandorle pelate

olio extra

PER LA CREMA

300 gr di ricotta cremosa

1 vasetto di yogurt naturale ( o quello che preferite)

2/3 cucchiai di grana nn troppo stagionato

sale

Preparare la sfoglia impastando le farine con l'olio il sale e aggiungendo le ortiche cotte e frullate,impastatele poco per volta in modo da avere la giusta concentrazione,fatto questo tirate le sfoglie tagliatele e cuocetele,una volta pronte tagliatele con un coppa pasta della misura che vorrete, una volta fatto questo passaggio lasciate da parte un attimo, avendo cura di coprire il tutto con un telo umido.
Pulite e cuocete gli asparagi,quando saranno pronti tagliate le parti più tenere e nn filamentose,ora procedete come per un normale pesto,mettete al fresco.
In una ciotola mescolate la ricotta insieme allo yogurt,aggiungete il formaggio e aggiustate di sale.
Ora assemblate,prendete i contenitori in allumino della domopack,quelli comunemente usati per i muffin per intenderci,metteteci dentro un pirottino della stessa misura.
Depositare al centro la prima sfoglia che avrete prima spalmato con un pò di crema,sopra un'altra con il pesto e così via.
Spalmatele prima perchè vi renderà il lavoro più semplice,mettete in forno a 180° per 15 minuti,nn devono seccare mi raccomando.
Potete servire nel piatto accomagnate da un pò di pesto e fiori commestibili!

41 commenti:

erika ha detto...

ciao lory,
anche qui primavera con la neve... freddo, neve, pioggia.
il tuo piatto invoglia tanto.
brava.
baci

stelladisale ha detto...

ah si mangiano i fiori di rosmarino? ma dai...
qui vicino ha nevicato domenica mattina, per forza che si gela...
bacioni

dolcienonsolo ha detto...

Che buone queste lasagnette...

max - la piccola casa ha detto...

Un bellissimo piatto che richiama veramente la primavera, qui a Genova fortunatamente ieri era un giornata calda con un bel sole, e il tuo piatto avrebbe sicuramente richiamato la primavera!

secondo te per prendere le ortiche van bene i guanti di lattice o hai qualche altro consiglio in merito?

Lory ha detto...

Erika bè tu sei davvero un pò più in alto ;-))

@ Stella,io li mangio perchè tu no? ;-)
Da noi sopra i 1200 mt,giù giornate bellissime ma un freddo...

@ Grazie dolci,mi cimentrò presto nella preprazione di quel bellissimo pane ;-))

@ Max grazie mille,ascolta siccome vanno usate solo le prime cimette io nn uso niente i polpastrelli nn ne risentono ;-)
Però se nn ti fidi,usa pure dei guanti!

Sere ha detto...

Zietta miaaaaaaaa, bentornata!!!
Anche in Costa Azzurra faceva un freddo barbino ma il sole l'ha fatta da padrone per 3 giorni! evvaiiiii ...
Queste lasagnette sono deliziose..uff.. io da oggi dovrei iniziare l'insalataterapia! che noia!
Ti mando tantissimi baci!
Sere

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

gnam gnam che buone... mi viene fame!!!!
buon martedì!

Aiuolik ha detto...

Che belle queste lasagnette! Anche qui un freddo incredibile, oggi c'è il sole, speriamo arrivi presto la primavera, quella vera!
Ciao,
Aiuolik

Saretta ha detto...

Dico solo che domenica BS sembrava novembre!Pioggia,freddo becco e..gente in giro con il soprabito!!!Io morivo x loro..
bellissima idea Lory, ma le lodi nei tuoi confronti sono d'obbligo cara!!!
Un bacio grande
saretta

Alex e Mari ha detto...

Non mi parlare di freddo, che Zurigo lo girata tutta imbacuccata! Ho cercato in tutta la Svizzera il numero di Sale e Pepe, avevano solo quello vecchio. Ora ho incaricato mia madre :-)) Questa ricetta è spettacolare. Io i fiori di rosmarino li uso così: fragole ricoperte di cioccolato sul quale appiccico i fiori. Deliziosi. Un abbraccio caldo caldo, sperando che aiuti a farla arrivare sta primavera! Ciao, alex

Ciboulette ha detto...

Ma io ho almeno un paio delle tue ricette di pasta "da pranzo della domenica" che aspettano buone buone nel pc....ci metto anche questa, alle lasagne tagliate a fiorellino non riesco a resistere....!

anna ha detto...

Ciao Lory. Ho fatto la colomba :D. Non ti lamentare del freddo, eri in montagna in mezzo alla natura a riposare...pensa a me che ero al lavoro a stressarmi :(. Le lasagnette sono da provare assolutamente...baci

Viviana ha detto...

hi hi anche qui ieri è sceso qualche fiocco di neve :D
splendooooreeeeeeee!! ammmaaaapppete che meraviglia questo piatto! oggi mi sento più bella larga qui a casa tua!! come si sta beneeeeee!!! un baciooo

CoCò ha detto...

Primavera? Ma chissà ho anch'io i miei dubbi tuttavia oggi vi ho proposto una mousse al limone tante volte magari il caldo, invocato correttamente, deciderà di farci visita

Pippi ha detto...

Ciao lory, sono finita per caso nel tuo blog......è davvero bello, belle le ricette, belle le foto e tutto il resto , complimenti...penso che ti seguirò da vicino !
un abbraccio Laura

Lory ha detto...

@ Sereeee bella de zia,l'importante è che tu sia stat bene! ;-))

@ Eli dai accomodati te ne lascio un pochino ;-))

@ Aiuolik che da te faccia freddo in questa stagione è davvero preoccupante mi sa ;-))

@ Saretta ma daiiii mi vuoi vedere tutta rossa di la verità..ahaha!1

@ Alex però bella dai,l'idea delle fragole mi piacce un sacco ,-))

@ Cib,sono davvero carine da presentare sai un pò diverse dal solito ma molto buone ;-)

@ Annaaaaaaaaaaaaa ccidenti mi spiace però eri al caldo..ahahah!!

@ Vivi..ieri la coniglia mi chiama..mamma qui nevica(????)) scusa??..Siiiiiii nevica..era a Gardaland ahahaha !

@ Cocò ho invocato anch'io il caldo con un dolcetto fresco,speriamo daiii dopo passo a veder il tuo ;-))

@ Ciao Pippi grazie e benvenuta!

fairyskull ha detto...

Ma quante meraviliose bonta' !!!
http://ricettedafairyskull.myblog.it/

antonella ha detto...

Come sempre.....adoro questa donnaaaaaaaaaaa....

Mariluna ha detto...

Sono veramente bell ed eleganti queste lasagnette ed il modo in cui sono presentate vedono la primavera che non c'é.Bacetti

The Food Traveller ha detto...

Belle belle queste lasagnette.
Io fossi in te non mi lamenterei perche' quello che descrivi e' primavera per noi quando lo paragoniamo a quello che abbiamo qui ... se passi da me capisci ;-)

Chocolat ha detto...

Buone...complimenti...!
Chocolat di Cookinginrome.

iLa ha detto...

Con questa ricetta e queste foto si che si respira aria di primavera! Queste belle lasagne son proprio da provare ;-)
Buona giornata!

Claudia ha detto...

lasagne, lasagne, lasagne,
SI! SI! SI! SI!
mi piace questa cosa dell'ortica ho il giardino pieno
ah ah ah
troppo pieno dire, e se venissi tu a prepararle qui da me?
baciuzzi
Cla

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

che bello che sei passata a trovarmi! =)
se riesco in giornata ti mando una mail!
Un bacio e un abbraccio grosso come una casa!

Arame ha detto...

Ti ho vista su sale e pepe! Complimenti!!!

Aiuolik ha detto...

Clicca qui, tranquilla non è un virus :-)))))

Ciao,
Aiuolik

enza ha detto...

ho letto ben bene e ho dei dubbi.
Il primo è perchè metti il pirottino?
il secondo non è un dubbio vero e proprio.
secondo te si può fare mettendo sulla crema il pesto o c'è il rischio che coli tutto fuori?
l'idea delo yogurth mi piace particolarmente quel tocco di fresco acidulo che secondo me ci sta da dio.
i fiori sono meravigliosi!
però le fogliette di ortica mi fanno un pò paura.
anche se le puntine le raccolgo anche io (guanti in lattice o quelli per lavare i piatti) tra gli strilli di Igino che non è che sia mlto per le cose "bucoliche" ahahah

Liùk ha detto...

il profumo non arriva ma la foto lo fa "sentire"

Lory ha detto...

@ Fairy grazie,senti ma come mai sei costretta ogni volta a riportare il link in questo modo?
E' curioso ;-))

@ Antoo adoro questa bimba..ahahah ;-))

@ TFT ho visto,ccidenti nn ti invidio mica sai ;-))

@ Choco grazie mille ;-))

@ Ila sei rientrata o sei ancora in Italia? ;-))

@ Cla..chetelodicoaffare?? ;-))

@ Elii e come nn potrei scusa ? ;-))

@ Aiuolik..mi dice che nn trova il blog(???)

@ Enza,primo dubbio..perchè così nn rischio di spatasciare tutto,secondo io ho volutamente fatto una sfoglia di crema e una di pesto,nn volevo sovrastare troppo i sapori,l'acidulo è voluto proprio per il motivo che descivi tu ;-)
Bppe uguale ad igino..Senti fatto tutto, poi appena ho gli esiti ti chiederò l'indirizzo di Aosta ;-))

@ Liùk è quello della primavera ,-))

cuochetta ha detto...

Lory... passo da te per darti un bacio grande quanto una casa...!

SMACK!!!

Annina

^__^

campo di fragole ha detto...

DAvvero molto originale e poi cosi' primaverile! :) Baci

iLa ha detto...

Cara Lory, son rientrata. Fuori splende il sole ma le temperature sono al di sotto dello zero. Di ortiche e altre erbette qui se ne trovano ben poche (e a me piaciono un sacco!), vorrá dire che proveró con gli spinaci come dici tu ;-)
Ciao ciao

salsadisapa ha detto...

ciao grande lory son tornataaaa :D
non ci crederai, ma ieri mattina raccoglievo ortiche nelle campagne sperdute di rovigo... o meglio: le raccoglieva un mio amico dotato di guanti, ed io reggevo la ciotola ;-)
strabrava!
strabaci :D

cat ha detto...

ahh, noto con piacere che anche qui si va di "erbazze", intenditrice! queste ricette mi fanno felice, saluti golosi cat

Dorino ha detto...

Grazie Mille per la visita.Mandi Ciarniele! Viva La Carnia. M E R A V I G L I O S A!

Lory ha detto...

@ Anninaaaaaa tesora quanto sono contenta di leggerti ;-))

@ Campo di fragole,grazie ho visto anche da te tanti fiori e un "dolce" che ho preprato anch'io per Pasqua ;-))

@ Ila,mamma mia nn ti invidio ehhh ,anzi un pò si ;-)

@ Salsa ecco allora spetto di vedere cosa preparerari tu ;-))

@ Cat..ahahah di là verità ti fischiavano le orecchie ;-))

@ Dorino grazie a te e..La Carnia nel cuore sempre ;-))
Mandi!!!!

adina ha detto...

ma che belle lory! si mangiano i fiori del rosmarino? sai che non lo sapevo? prox volta che vado da mamma nell'orticello li prendo pure io.. se ci sono, che qui fa fresculin eh! ciao

Morrigan ha detto...

Bè... ma complimentoni!
Vorrei provare anch'io a rifarle ma temo che mi vengano una ciofega! :-[[
La mia mandibola non riesce più a chiudersi... posso assaggiare? Gnam!
^___^

Lory ha detto...

ò Adina certo che si,hanno profumo molto delicato,si possono usare anche per i biscotti salati ;-))

@ Morrigan ciao,gurada che sono facilissimi da fare segui bene le istruzioni e vedrai che nn sbaglierai nulla ;-))

Arame ha detto...

Bellissime queste foto. Una poesia!

Ely ha detto...

bè... qui piove che dio la manda.... ce ne vogliono così di fiori per far arrivare la primavera ma accontentiamoci di vederli qui in queste splendide lasagnette :-)
notte
Ely