giovedì 27 marzo 2008

POCHI INGREDIENTI QUANDO..

coniglio7

..La carne è eccellente,nn siete d'accordo?
Io come già scritto nn mangio carne,ma nn per questo obbligo gli altri di casa a seguire i miei dettami,amo lavorare la carne e sono sempre alla ricerca di macellai DOC ;-)
A Torino il mio macellaio ha carne splendida,anche se preferisco di gran lunga il macellaio della mia amata Ceres ;-)
Alleva e macella le sue bestie,ha una carne spettacolare e quando è stagione di caccia puoi trovare cinghiali,caprioli e selvaggina che caccia lui stesso.
Quando cuoci la bistecca,nn ti ritrovi con la padella piena di acqua e al posto della carne un piccolo quadratino di un qualcosa di indefinito,naaaaaa ti ritrovi lo stesso bellissimo fazzlotto di carne posato poco prima.
Faccio scorta e poi a casa la metto sottovuoto,nn mi ha mai e dico mai delusa una sola volta in tanti anni.
Lunedì sono rientrata con il bottino e siccome era da un pò che nn postavo nulla di "ciccioso" ecco qui uno splendido esempio di bontà, morbidezza e sapore,un coniglio da oscar ;-)
Vorrei fare un appunto, lo sò l'avrò scritto 100 volte ma una ancora nn farà male ;-)
Vi parlo spesso dei fondi di carne,perchè ci credo davvero nel loro utilizzo,nn vi dico di preparare fondi veri e propri che richiedono un pò di esperienza e molto tempo,ma dei fondi un pò più "leggeri" di facile esecuzione che nn vi ruberanno tanto tempo,credetemi ne vale davvero la pena e poi una volta pronti li potrete tranquillamente riporre in un barattolo che conserverete in frigo per molto tempo.
O anche in piccole quantità in freezer da prelevare all'occorenza,li potrete aggiungere a carne,verdure,pesce(il fumetto è cmq un fondo)risotti e pasta,insomma per dare un tocco ancora più gustoso alle vostre preparazioni.
La base facciamo che è sempre la stessa ok,cambiate solo il tipo di ossa e carne,manzo,vitello,pollo ,coniglio ecc..
Fatelo una volta e poi ditemi ;-))

CONIGLIO CON SALSA AL TIMO E CIPOLLINE CRAMELLATE




1 coniglio

timo (ce ne vuole un bel pò)

1 rametto di salvia tritato

1 rametto di rosmarino tritato

1/2 bicchiere di vino bianco

1 bicchiere di brodo leggero

400 gr di cipolline piccole

1 cucchiaio di sciroppo di pepe penja
  • RICORDATE?

  • se nn lo avete usate 1 cucchiaio di miele in aggiunta un pò di pepe

    2 cucchiai di aceto di vino bianco(anche di più se piace)

    olio extra

    fondo bruno*

    Pulite e tagliate il coniglio,in una padella versate l'olio e fate rosolare dolcemente le erbe aggiungete i pezzi di coniglio e fate rosolare molto bene da tutte parti,dovrà acquistare un colore dorato molto intenso,sfumate con il vino fate ridurre della metà a fiamma vivace,versate il brodo 1 cucchaio di fondo coprite e lasciate cuocere.
    Sbollentate le cipolline in acqua bollente e salata,fatele raffreddare in acqua gelata.In una padella versate l'olio aggiungete le cipolline fate dorare bene versare lo sciroppo aggiungete i due cucchiai di aceto un pò di brodo e fate cuocere per 10 minuti(il cuore deve restare croccante).
    Controllate ora la cottura del coniglio(45/50 min.)se è pronto, restringete il sugo dolcemente aggiungendo anche le cipolline,fate insaporire bene spegnete e servite


    * FONDO BRUNO VELOCE

    500 gr di ossa di coniglio (o altro tipo di carne)

    un pò di scarti della polpa

    3/4 carote

    3 cipolle

    3/4 coste di sedano

    1 rametto di rosamrino

    1 rametto di salvia

    1/2 lt. vino bianco (nn in tutti i fondi ci va qui l'ho usato di base potete anche evitarlo)

    sale

    3/4 lt. acqua ( o brodo)

    farina

    olio

    Infarinate le ossa e la polpa di coniglio,fatele tostare in forno per 30 minuti,estraetele mettetele dentro ad una pentola in cui avrete aggiunto,le verdure e gli odori versate l'olio e fate soffriggere molto bene ,sfumare con il vino bianco allungare il tutto con l'acqua,lasciate cuocere per 4/5 ore,dovrete schiumare per togliere tutte le impurità che si andarnno a formare,alla fine della cottura passate il tutto nel colino a maglie fitte,verasate il liquido ottenuto in un vaso di vetro o come scritto sopra porzionatelo,usatelo di volta in volta come insaporitore.
    Io i fondi li faccio cuocere in forno,se volete un fondo più corposo usate al posto dell'acqua del brodo già pronto,una volta che sarà cotto e freddo si formerà sulla superfice del grasso tanti lo tolgono io lo lascio e ne prelevo un pò di volta in volta assieme al fondo,ma se nn gradite una volta solidifcato potrete toglierlo tranquillamente!

    33 commenti:

    nino ha detto...

    Lory.....sei andata giù di brutto con le ultime preoarazioni, ora non mi rimane che meditare su quale scegliere.
    BRAVISSIMA
    Bacio
    Nino

    Alex e Mari ha detto...

    Delizia!! Mi hai tolto la "paura" di fare il fondo di carne. Prossimamente mi ci metto. Quanto si conserva in frigo? Beh, c'è cmq anche il freezer. Quindi procedo :-) Un abbraccione, Alex

    marzia ha detto...

    giusto stasera macelliamo uno dei conigli della produzione casalinga... ecco il suggerimento sul come cuocerlo!

    Lory ha detto...

    @ Ciao Nino,sei sempre tanto carino ;-))

    @ Alex il fondo in barattolo chiuso e con il suo grasso sopra si mantiene anche per un apio di settimane,ma cmq hai ragione resta il comodo e utile feezer ;-))

    @ Marzia ecco se lo sapevo nn avrei postavo la ricetta,povero ciccino,mi rimarrà sulla cosicenza un altro coniglietto ;-)))..ahahahah!

    Anonimo ha detto...

    Ciao Lory, ti segue sempre e le tue ricette molte volte mi risolvono le mie cene tra amici. Poi ho scoperto che le tue vacanze le facevi qui a Orino, il forte e' una delle mie mete per le passeggiate con il mio cane....
    Volevo chiederti ma con le dosi che ci hai lasciato quanto fondo rimane? Non l'ho mai fatto ma spiegato così ci voglio proprio provare.
    Un bacio e buon lavoro,
    Patrizia

    salsadisapa ha detto...

    un altro colpo di fioretto lory! è vero: se la materia prima è ottima, basta poco per esaltarla ;-)

    Elisa - Basilico&Co. ha detto...

    ohhhhhh questo si che lo faccioooo... chissà che buonooooo gnam gnammmmmmmm!!!

    Claudia ha detto...

    io credo che in mano a te, anche il solo osso del conoglio sarebbe buono
    ;)
    sei meravigliosamente stupenda
    Cla

    Lory ha detto...

    @ Patrizia ma daiiiiiiii,io sono cresciuta a orino,e mia zia era la propietaria della Gesiola..La zia Ginetta quante volte ho parlato di lei nel mio blog e quanti ricordi,nn puoi immaginare quanto questo tuo commento mi faccia felice ;-)
    Per il fondo brundo ho corretto le dosi dell'acqua,allora quando il tutto sarà pronto dovrai ottenere un sorta di liquido carammellato,con queste dosi dovresti riempirci un vasetto da 1/2 litro,tieni conto che una volta freddo divenerà gelatinoso!

    @ Salsa viva il poco ma buono ;-))

    @ Eli dai provaci e poi sappimi dire ;-)

    @ Cla se nn la smetti di adularmi penseranno che ti pago..ahahahah!

    anna ha detto...

    Tesoro non riesco a visualizzare la prima foto...problemi? Questa ricetta farebbe gola al mio uomo. Per me il coniglio è out. Un abbraccio.

    Lory ha detto...

    @ Anna dimmi se la vedi adesso..

    Saretta ha detto...

    Lory cara!Grazie della visita innanzi tutto!smack!!!
    E poi e poi...quando riuscirò a reaklizzare una delle tue succulente ricette mi sentirò come il figlio di Gusteau in Ratatouille!Hem, una cosa...mi manca il topino aiuto cuoco!!!!
    Un abbraccio gigante
    saretta

    mamma3 ha detto...

    Anche io non mangio troppa carne e poi ben selezionata per quanto riguarda l animale che metto nel piatto, ma non posso vincolare il resto della famiglia tiranneggiando! Loro il coniglio lo amano molto proverò questa tua versione, Elga

    Viviana ha detto...

    ma ci credi che ancora non ho usato lo sciroppo??? l'ho solo bevuto un po' assaggino dopo assaggino ah ah ah ah ah.

    sì sì sì voglio provarlo pure io questo fondo bruno :D
    smaaackkkk

    Aiuolik ha detto...

    Questo coniglio sembra davvero buonissimo! E sono d'accordo con te, pochi ingredienti quando la carne è buona!
    Ciao,
    Aiuolik

    Arame ha detto...

    Ma come fai a cucinarla se non la mangi? Immagino che non sia l'etica a muovere questa scelta, effettivamente non lo è neanche nel mio caso, ma io comunque non riuscirei.

    The Food Traveller ha detto...

    Mmm ... io pochi inredenti penso all BBQ :-)

    Onestamente non sono un patito dei fondi, anche se vivo in una nazione dove ne usano di tutti i tipi!

    Cuocapercaso ha detto...

    Grazie per la ricetta del fondo di carne!!!! fantastico...!
    ho letto Sale & Pepe...che emozione!!! bravissima!!!!!!

    :-)))))
    ciao
    Grazia

    Anonimo ha detto...

    Per certo, tra le tue ricette, i Conigli li sto sperimentando tutti.
    Non amo la carne rossa ma quella di coniglio, sì. Qui in Liguria se ne trovano dei buoni che poi cucinati in base alla tua esperienza diventano uno spettacolo per gli occhi e una delizia dei palati...
    Con che vino li posso abbinare per i miei ospiti ?
    P@ola

    elisa ha detto...

    che buono qs coniglio..è molto bello che nonostante non mangi la carne riesci cmq a prepararla con tanta cura e maestria..come sempre!
    Un bacio!

    Liùk ha detto...

    ti fa bene la primavera sai Lori

    Lory ha detto...

    @ Saretta ma che grazie è un piacere passare da te ;-))
    Però adesso vorrei anche qualche ricettina delle tue ,forza pigrona ;-))

    @ Ciao Elga,stessa cosa per me ;-))

    @ Vivi..ahahahah m'briagona..ahaha!

    @ Aiuolik,la semplicità vince sempre secondo me;-)

    @ Arame,nn mi è mai piaciuta ma per contro ho sempre vissuto con persone carnivore ,-))

    @ TFT,certo anche ;-)
    Io i fondi li uso da sempre è solo qustione di quantità Francesco,come in tutte le cose,il troppo stroppia ;-)

    @ Ciao cuoca pensa la mia quando ho visto quel paginone centrale..ahaha,grazie mille!

    @ P@ola e adesso come te lo dico ;-(( io sono astemia,però se TFT passa ancora di qui forse ci potrebbe dare qualche consiglio ;-))

    @ Eli,ci fai l'abitudine e poi è proprio come dici tu,ci vuole amore in cucina ;-)

    @ Liùk..ahahahahah ma daiiiii spiritoso ,-))

    Sere ha detto...

    Tesorino mioooo!!!
    Volevo solo mandarti un super bacio... m'andava così!

    Lory ha detto...

    @ Sereee bella de zia,ma quanto sarai dolce? ;-)))

    enza ha detto...

    ahi bella l'idea del fondo.
    io poi adoro l'agrodolce (da brava siciliana) e ho scoperto che lo adorano anche le fanciulle.
    giusto giusto un coniglio in freezer e la vasca di aromatiche in spettacolare ripresa.
    .
    toccherà disossarlo.

    NIGHTFAIRY ha detto...

    Copiata!mia madre ha fatto il coniglio con le olive, un classico..le passerò la tua ricetta!

    Bacione!

    Sara ha detto...

    Lory ho visto sale&pepe, COMPLIMENTI, è una cosa bellissima

    Mariluna ha detto...

    Non vado matta per la carne, ne mangio veramente pochissima ma ti assicuro che li' in quel piattino ci metterei volentieri il muso. Bravissima.:)))

    dolcienonsolo ha detto...

    Lory, complimenti sei bravissima davvero...

    Ely ha detto...

    che buono, e poi le cipolline caramellate... che bello sposalizio!!!
    buona notte
    Ely

    Lory ha detto...

    @ Enza quanto mi piacerebbe,vedere quelle fanciulle che mangiano ;-)

    @ Night,tu sei davvero una fatina altrochè ;-))

    @ Sara sei un tesoro ;-))

    @ Mariluna ti ci vedo con il "muso" nel piatto ..ahahah!

    @ Dolci,nn sò se sono davvero poi così brava, ti dico solo che ho ancora tanta, ma proprio tanta passione che scorre nelle mie venuzze ;-))

    @ Ely ciao bella bimba grazie ;-))

    Claudia ha detto...

    ...ma perchè a fine mese non me lo fai il bonifico? o_o


    ahahah
    smacchete
    :*

    Lory ha detto...

    @ Cla ..PRRRRRRRRRRR ;-))