martedì 19 febbraio 2008

ANCORA PASTA..

cannelloni

E visto tutte le uova di ieri,passiamo proprio all'estremo,niente uova ;-)
Per i primi piatti che di base hanno il pesce,cerco di usare paste fresche "neutre" senza uova insomma,questo per esaltare al meglio il gusto dello stesso.
Paste che trovo ottime per esempio sono gli scialatielli napoletani,le orecchiette pugliesi,strangozzi ecc...ecc..!
Quando preparo la sfoglia per cannelloni,lasagne,ravioli a base di pesce,uso aromattizzare la stessa con spezie, erbe ecc..!
Scusate se in questi giorni nn mi dilungo nelle spiegazioni e nn passo neanche per un saluto da voi,ma ho un problemino agli occhi che nn mi lascia troppa possibilità di navigare per la rete;-)

CANNELLONI CON ORATA E SPINACI


Per la sfoglia


400 gr di farina 00

100 gr di farina di grano duro

1 cucchiaino di curry

1 cucchiaino di zafferano

1 cucchiaio di olio

acqua QB per ottenere un panetto sodo ma nn duro

sale

Per la farcia

1 orata (o più secondo il peso)

500 gr di spinaci

brodo di pesce (fatto con gli scarti dell'orata)

2 cucchiai di cognac

la buccia di un arancio


Per il sugo

Polpa di pomodoro

1 scalogno

timo arancio

olio extra

sale

Con la pasta formare dei rettangoli che andrete a cuocere,mettendoli poi ad asciugare sopra dei panni di cotone.
Pulite e sfilettate l'orata,con gli scarti preparate un brodo che filtrerete e terrete in caldo.
In una padella versare un pò di olio,aggiungere gli spinaci tagliati far soffriggere un attimo,sfumare con cognac versare il brodo di pesce, far cuocere per 10 minuti senza aggiungere altro brodo.
Versare nella padella il pesce tagliato a tocchetti, far saltare per 2 minuti,togliere dalla padella e far raffreddare,incorporare la buccia di arancio.
Una volta pronto tutto formare i cannelloni,metterli dentro ad una pirofila aggiungere il sugo di pomodoro aromatizzato al timo,far cuocere per 10 minuti coperto e gli ultimi 5 scoperti.
Io ho aggiunto negli ultimi 5 minuti una panure(per dare croccantezza) aromatizzata,con basilico prezzemolo e limone!

14 commenti:

Alex e Mari ha detto...

Già sono da urlo di per se, poi mi ci metti pure la panure .... sbavo! Il timo limone ce l'ho in balcone, non sapevo esistesse anche il timo arancio. Chissà che buono. La salvia al sapore di ananas invece l'hai mai provata? Un bacio e mi raccomando gli occhi. Alex

The Food Traveller ha detto...

Mi attirano tantissimo (essendo amante di pesce piu' delle uova) .... come mai cosi tanta farina 00? Normalmente io non ne metto piu' di meta' della dose finale.

Lory ha detto...

@ Ciao Alex,in verità io neanche sapevo del'esitenza di quello all'arancio ma...sai che cè anche al mandarino,alla pesca ? ;-)
Trovate piantine da un coltivatore nel mercato "povero" di Porta Palazzo ;-)
La salvia all'ananas?..Ma dai che figata!
Devo trovarla!

@ Francesco,volevo una pasta un pò più "fine meno grezza" uso la tua stessa dose quando preparo,i cjalzon,orecchiette,le tagliatelle ecc...;-)

stelladisale ha detto...

bella questa pasta speziata senza uovo, la prossima volta ci provo, una volta ho provato a fare le orecchiette e mi sono venute quadrate :-)
buona giornata

Lory ha detto...

@ Stella, io la prima volta le ho fatte con il buco...ahahahah!

Anonimo ha detto...

ma che manine sante hai Lory???!!Io guardo ogni giorno letteralmente astasiata le tue creazioni..lacucina è dono e vocazione!
buona giornata
Smack!
saretta ;)

Viviana ha detto...

Lory.. mi ero persa la pastuzza antistress di ieri... sei semplicemente fantastica!! e anche questa di oggi... beh.. ecco... posso urlare a tutti che io sabato vengo ad assaggiare di persona personalmente :D hi hi hi
bacini sugli occhietti!

erika ha detto...

questa mi piace tanto tanto

Maria Giovanna ha detto...

Davvero appetitose sia questa che quella qui sotto! Grazie mille.

Roxy ha detto...

Mi sono persa un sacco di prelibatezze in questi giorni...meravigliosi questi primi piatti! Rimettiti presto! Baci

antonella ha detto...

Questa mi fa` m`pazzi`.....sara` buonissima.Non ho mai fatto la pasta in casa...che dici mi cimento?????La cosa che mi rende possibile fare questa pietanza e` il fatto che uno dei pochi pesci che riesco a trovare relativamente decente qua , e` l`orata......mi piace!

Jelly ha detto...

Che piatto invitante!!!
E per S.Valentino mio marito mi ha regalato l'aggeggino per stendere la pasta...devo inaugurarlo con una bela ricetta come questa!

Sara ha detto...

Lory cara, il Napoletano che ti gira per casa sarà ben felice di questi primi. W la pasta!

Adriano ha detto...

Hai un napoletano in casa' ne vuoi un altro? :-)