venerdì 9 novembre 2007

GLI AGRUMI...


In inverno tendo molto ad usarli,sia per i salati che per i dolci,donano alle varie preparazioni una nota di freschezza.
In questo caso ho usato l'arancia insieme a pesce crudo,volevo esaltare i vari sapori e il limone in questo caso sarebbe stato un pò troppo acido, rispetto alla delicatezza della carne del tonno(parere mio ovvio ;-) )
Se il pesce crudo nn dovesse piacere,si può tranquillamente passare in forno il tutto ,a patto di nn cuocere troppo il tonno, altrimenti ci si ritroverà a mangiare un qualcosa di stopposo!

TARTARE DI TONNO CON MIELE D'ARANCIA SESAMO E FOGLIE DI SEDANO


1 filetto di tonno

2 arance

3 cucchiaini di miele d'arancia

Le foglie di un sedano bianco (le uso in diverse preparazioni è un peccato buttarle ;-)

2 o più cucchiai di sesamo tostato

sale

olio extra

Far tostare il sesamo e metterlo da parte,tagliare il tonno in piccoli pezzi, in una ciotola prepare una vinaigrette con il miele, la buccia e il succo dell'arancia,aggiungere l'olio e il sale,montare con una frusta,versare la vinaigrette ottenuta sopra il pesce,mischiare bene aggiustare di sale aggiungere le foglie del sedano.
Prendere dei coppa pasta,versare all'interno la tartare pigiare delicatamente,prendere il sesamo e farlo aderire bene ai bordi aiutandosi con un cucchiaino togliere dal piatto l'eccedenza,guarnire con buccia d'arancia,sesamo e foglie di sedano,posizionati sopra a gocce di miele!

23 commenti:

Adrenalina ha detto...

Ok mi hai convinta!! Questa la faccio, hai messo tutti i miei ingredienti preferiti!! E poi a tonno crudo (anche il salmone nè ma non pensarci se no mi stai male :P) potrei andare avanti per mesi, sempre di riuscire a trovarlo buono ;)
E il miele ultimamente è la mia passione, mi ci manca di farmici il bagnetto, ma la vedo un pochino appiccosa eeehhehehehe altro che Poppea ahahhaha

The Food Traveller ha detto...

Sempre piu' belle le tue ricette e foto!

Io spesso uso il pompelmo rosa con il tonno. Metto tutto in una busta con un poco di erba cipollina, chiudo e ... dopo una mezzoretta servo.

Ciao e in giornata ti vado a prendere il pacco! Grazie ancorauna volta!!!

Ady ha detto...

Bello e buono il tuo piatto, ho un trancio di filetto di tonno nel freezer, mi sà che è meglio che lo cuocio un pò che dici?
Hai provato la melata con il tonno?
ma forse è troppo aromatica!
Brava Lory come sempre e poi che foto meravigliose ultimamente!
Baci grandi

Lory ha detto...

@ Adre,ahahah tranqui con 3 cannibali in casa ,,nn mi fà più senso nulla ;-))

@ TFT lo uso anch'io adoro gli agrumi nn cè nulla da fare ;-))
Nn vedo l'ora che lo apri ;-))

@ Ady,che fai leggi nel pensiero??
No cara troopo aromatico per questo piatto, difatti l'ho usata per un arrosto di coniglio cotto a bassa temperatura,proprio ieri e visto che da domani si ricomincia con la carne...;-))

Alex e Mari ha detto...

Buongiorno cara Lory :-) Tutto bene? La tartare la salto ... io pesce crudo nada! Un baciotto, Ale

stelladisale ha detto...

come mi piace il tonno... e gli agrumi... e il miele... e il sesamo... :-)
buona giornata

lenny ha detto...

Le tue ricette sono sempre più belle (oltre che buone, ma questo si sa) e non è facile con le pietanze salate

Giovanna ha detto...

io continuo ad arrabbiarmi perche voi trovate il tonno e io no :(
comunque oggi mi consolo con ricciola e gamberetti... buona giornata

max - la piccola casa ha detto...

Gnam gnam!!! molto bella questa preparazione! e azzeccata l'idea deglie foglie di sedano, le uso spesso anche io al posto del prezzemolo, proprio la settimana scorsa (devo pubblicare ancora la ricetta ,,,) ho preparato il polpo con foglie di sedano e colatura di alici.

complimenti!

Poesia ha detto...

Goduria!
Non vedo l'ora di poter di nuovo mangiare pesce e carne crudi... sogno una tartare da ormai 8 mesi! :/

Dolcezza ha detto...

che bonta' Lory!! io adoro il tonno crudo, peccato che qui che il mare non lo vediamo nemmeno col binocolo, non sempre è facile trovarlo freschissimo! appena lo trovo le provero' tutte!
un abbraccio!
Benedetta

Aiuolik ha detto...

Io farò parte di quelli che il tonno lo mette in forno...non è che non mi piaccia il pesce crudo, in Giappone lo mangiavo tutti i giorni, ma ho paura di non trovarlo sufficientemente fresco, tutto qui!

Ciao,
Aiuolik

Francesca ha detto...

i tuoi piatti con questo grigi si vedono molto meglio e risultano ancora più gustosi SLURP!

Jelly ha detto...

Che buono! Mi piace molto il pesce crudo.
Sei sempre una gran fonte di ispirazione!

elisa ha detto...

Io la passo in forno..col pesce crudo non ce la faccio proprio..tutto bene??
Il post che mi dicevi è quello della pavlova?
Baci

Viviana ha detto...

Lory.. io ti prendo in parola dal primo momento che ti ho assaggiata ah ah ah!!! spettacolo ....

CoCò ha detto...

Ho notato che sei in fase pesce e questa tartare mi stuzzica alquanto, passa da me quando hai tempo anch'io ho fatto dei calamari ripeni...

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

Lo prendo cotto!! crudo proprio non riesco! =)

Buona settimana Lory! Ho fatto un tipo di biscotti e, partendo da una ricetta, dei muffin.. presto posto le ricettine!!

ciao ciaoooo

Lory ha detto...

@ Miiiiiiiiiiiiii un'altra giornata così e scappo di casa...ahahahah!

@ Alex,grazie tesora tutto ok ;-))

@ Stella.allora nn ti resta che provare ;-)))

@ Lenny tu nn sai quanto invidio io i tuoi dolci,e visto che io nn li amo,loro si ribellano e alle volte mi escono delle cose vergognose ;-((

@ Giò.almeno ti consoli bene nèèèèè:-))

@ Max io le ador ci faccio anche l'olio che trovo perfetto con il pesce ,-))

@ Poesia,daiiiiiii ancora un pochino poi ti anzi Vi aspetto a mangiare da me ;-))

@ Benedetta,fanne scorta e poi chiuditi in cucina per 2 giorni...ahahah!

@ Aiuolik,io per quanto riguarda la freschezza a Eataly direi che posso andare sul tranquillo ,-))

@ Jelly,grazie ma io prendo tanto anche da voi ;-))

@ Vivi...ahahaha quanto sei matta tu??? Io però ti batto ,nn cè storia...ahahahah

@ Ho visto Coco,che pasta ehhhhhh ;-))

@ Eliiiiiii aspetto nè!

@

Tatiana ha detto...

Wow un altro piatto fantastico di pesce...mi fai morire d'invidia lory grrrrrrrrr :)))

sciopina ha detto...

Il giorno in cui cucinerai qualcosa che non mi piace sara' un evento!
Baci!
sciopi'

andrea matranga ha detto...

Ciao. mi chiamo Andrea faccio lo chef un pò per il mondo.Amo particolarmente il tonno.devo farti i complimenti per la tua ricetta.Anche se per quello che penso io al tuo piatto manca un pò di acidità.Dettatato dal fatto che la robustezza del sapore del tonno crudo lo richiede.,Io alla vinegrette aggiungerei un pò di limone oppure in alternativa ,qualche goccia di salsa di soia.Oppure ancora,quando tosti il sesamo potresti fare come i Giapponesi aggiungendoci qualche goccia di aceto, soia e zucchero e e pestarlo leggermente con il mortaio.
Ciao a presto

Lory ha detto...

Grazie Andrea per i consigli,ma il limone avrebbe cotto troppo la carne delicata del tonno ;-)
Per il resto eseguorò la prossima volta ;-)