mercoledì 17 ottobre 2007

UN FUNGHETTO TRALLALA'!!


Questo è uno dei funghi che abbiamo trovato in montagna,una meraviglia belli sodi e profumati!
Mentre quest'anno per le castagne una tragedia,mai visto ricci così piccoli e brutti,mah!!
Cmq sia ho preparato questo coniglietto;-)spero vi piaccia!!!
Oggi andrò in giro con questa signorina
  • QUI
  • per Torino e faremo una capatina in un certo posto :-) farò foto così domani vi farò vedere ;-)

    CONIGLIO ALLE PRUGNE CON FUNGHI





    1 coniglio

    speck

    prugne secche

    porcini

    Brodo di carne (o fondo)

    slivowitz per sfumare (o grappa)

    1 spicchio di aglio e salvia

    sale pepe

    olio extra

    PER LE QUENELLE

    200 gr di Topinambur

    Latte

    300 gr di patate lesse

    formaggio a piacere

    noce moscata sale


    Pelare e cuocere nel latte(a filo)i topinambur,scolarli schiacciarli salarli e mischiarli con le patate,aggiungere la noce moscata, formare le quenelle metterle sulla leccarla spolverarle con formaggio,mettere da parte.
    Prendere il coniglio tagliarlo a pezzi e bardarlo con le fette di speck,legare con dello spago da cucina.
    In una padella rosolare l'aglio con la salvia aggiungere il coniglio e far dorare bene da tutte le parti,sfumare con la slivowitz dealcolizzare,salare aggiungere le prugne,versare il brodo amno a mano,a 5 minuti dalla fine cottura aggiungere i funghi tagliati,tenere in caldo.
    Mettere le quenelle a dorare in forno per 5 minuti a 200° servire insieme al coniglio irrorando con un pò di fondo di cottura!

    22 commenti:

    Ady ha detto...

    Buongiorno Principessa, oggi te ne vai a spasso, eh?
    Il porcino è bellissimo, anche perchè il li vedo sempre surgelati!!!AHAHAHA
    Povero conoglietto direbbe mia figlia , ma così è buono!!!
    Ciao buonagiornata io vado a prepararmi per la diretta, sai trucco e parrucco, restauro ecc...
    Oggi crostata di zucca...
    Baci

    Alex e Mari ha detto...

    Buondì anche da me :-) Che bel funghetto ... e che meraviglia che hai preparato. Certo che a casa tua si mangia come in un ristorante stellato ogni giorno! Sei incredibili. Buon divertimento oggi a voi due e salutami il diavoletto! Certo che tra strega e diavoletto oggi Torino deve stare attenta :-) Un bacione, Ale(x)

    The Food Traveller ha detto...

    Buonissimo!
    Se non fosse per quel funghetto favoloso, sarebbe un piatto quasi belga!

    stelladisale ha detto...

    bellissimo, si può fare anche col pollo vero? ok non è la stessa cosa... e che belle quenelle adoro i topinambour,
    buona giornata, un bacione

    Adrenalina ha detto...

    Mazza che funghetto!!! E che spettacolo quel piattino, chissà che sapore intrigante fungo e prugne. Per non parlare del balsamico li di sotto.
    Peccato abitare in una città come la mia dove se chiedi qualcosa che va al di la del pane e salame (si fa per dire eh) ti guardano storto. Uff
    Buona giornata :*

    Lory ha detto...

    @ Ady io come tua figlia ;-)

    @ Ale(x) mio marito anche fosse a 100 km di distanza ogni giorno torna a casa a pranzo:-)

    @ TFT,ma daii allora a parte il fung dovrai donarci prima o poi la tua versione ;-))

    @ Stella certo che si,pensa che nello stesso modo ci preparo anche la coda di rospo ;-)

    @ Ahhhh sti bresciani eh...ahahahah!

    P@ola ha detto...

    Che favola!
    Ricetta perfetta - anche questa - per i conigli che trovo qui.

    lenny ha detto...

    Che ricetta da chef e non oso immaginare il sapore con quel fungo di bosco...
    Ciao

    Scribacchini ha detto...

    Che spettacolo!
    Castagne minuscole anche qua a conferma che hanno mancato d'acqua un po' ovunque...
    Buona giornata. Kat

    cuochetta ha detto...

    La diavoletta... è prontissimaaaa!

    A prestoooo
    vado ad organizzarmi la mattinata che poi....

    ;-)

    Aiuolik ha detto...

    Bello questo coniglio! E che bello sapere che i bloggeri si conoscono e si incontrano :-)

    Buona giornata,
    Aiuolik

    adina ha detto...

    certo che sei proprio in gamba a preparare da mangiare!! quando passo di qua, resto sempre ammirata. assaggerei tutto! (beh.. il coniglio, no, ma penso si possa sostituire)

    Mariangela e Maurizio ha detto...

    Buongiorno grazie mille per il tuo complimento. La tua ricetta è originale e davvero squsita.
    A presto...

    Viviana ha detto...

    Ma quello non è un semplice fungo... è un super super fungoooo!!! wow!!!!! meraviglia! io ho litigato con i porcini... ogni volta che li ho comprati ho dovuto fare la caccia ai vermetti... bleaaaaa buonissimo il tuo coniglio!

    Elisa - Basilico&Co. ha detto...

    beh.. io verrei a vivere da te =D con questi piattini!!! complimentissimi..
    e quel bel fungo.. mi fai venire voglia di andare a cercarli.. neppure saprei dove andare qua..

    Giovanna ha detto...

    anch'io i porcini li vedo solo surgelati, bellissimo questo piatto!! buona giornata lory

    The Food Traveller ha detto...

    Che mica sono belga io!!! E poi io cucino misto :-)
    Per ora devo trovare una buona ricetta con faraona e castagne, magari un roullade, da fare in un paio di settimane. Mai fatto in vita mia :-)

    Liùk ha detto...

    due funghetti trallala tre funghetti trallalalla 4 fungh 4 fu ngh 4 fungh eeeeettttttiiii trallalla eheheh
    ps hai sbagliato il link :) eccolo corretto
    http://www.diavoloperfornello.blogspot.com/

    lefrancbuveur ha detto...

    amo gli accostamenti mele, prugne, uva, ecc. con la carne!

    ffreefly ha detto...

    ...e dirlo che vi sguinzagliavate in quel del lingotto...
    arrivo ora dal pranzo lì e l'incontrarvi sarebbe stato carino... :-))

    buona girata!!

    p.s. oggi bellissimi scampetti al banco pesca!! ;-)

    elisa ha detto...

    Che fungoneee!
    Beate voi che ve ne andate in giro insieme...che bello...fateci sapere cosa combinate!!

    CoCo ha detto...

    Uhm! Deliziosa preparazione, piatto ricco mi ci ficco!