domenica 28 ottobre 2007

MA CIAOOOOOOOOO!!!!

Ma ciao ciao!!!! ;-)))
Questo post sarà un pò lungo spero mi perdonerete ;-)
Prima di tutto un GRAZIE,per gli sms,per le telefonate per le mail e anche per i pensieri positivi, che vi assicuro fanno molto bene ;-))
Un grazie speciale(permettetemelo)va a
  • KAT E REMY
  • persone davvero impagabili,amici con un cuore grande così...GRAZIE!!!...E un grazie ancora una volta a tutti voi...:-)
    Per quanto riguarda il resto,posso dirvi che l'ospedale di Aosta a livello umano,preprazione medica, pulizia è davvero avanti,per il mangiare...AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAAAAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!
    Perchè???
    Perchè io e mia figlia, abbiamo pensato in un primo momento di essere su candid camera!!!!
    Vedrai adesso ci diranno che è tutto uno scherzo!!!....Naaaaaa era tutto vero altro che scherzo!!!Io per diverse ragioni e in diverse fasi della mia vita, mi sono ritrovata a passare periodi più o meno lunghi in diversi ospedali, anche stranieri,ma vi giuro che MAi e ripeto MAI, ho mangiato in maniera tanto vergognosa!!!!
    E' una vergogna per il malato e per chi paga tale servizio(noi contribuenti?).
    Io e la mia coniglia nn avevamo nessuna dieta da seguire perciò mi sono domandata più volte-ma chi è a dieta che cavolo mangia???-
    Niente sale,nessun tipo di condimento,la frittata piena di acqua,il prosciutto immangiabile da tanto era salato,3 e dico 3 chicchi di pasta, all'interno di brodo(???)la pasta,durissima se in bianco e immangiabile da quanto era cotta quella al sugo(???)purè all'acqua,insalata ben condita di acqua,vi assicuro una cosa allucinante,mai vista in nessun ospedale neanche 20 anni fa!!!!
    Mi chiedo come questo sia possibile,come nessuno all'interno dell'ospedale stesso faccia a finta di nulla e nn parlo di pazienti...;-(
    Per il resto, ripeto,posso dire solo bene!
    Cmq sia tra un mesetto dovremo tornarci e questa volta per farci tagliuzzare ;-)perciò ci sarà risparmiata questa agonia...ahahahah!
    E ora passiamo alla mia cucina ;-)
    Nn ho ancora ripreso il ritmo a pieno però nn ci facciamo mancare nulla!
    Prima di entrare in ospedale,il mio papà grande pescatore ;-)(che nn mangia pesce) mi ha portato a casa un bellissimo storione di 4 k e un bellissimo barbo di 3 kg(questo prossimamente)congelati in attesa di padella ;-)
    Sabato sera ho tirato fuori lo storione,questo...

    E l'ho preparato in due versioni,la prima è questa

    BARBO CON CREMA DI TOPINAMBUR RISTRETTO DI BIRRA AFFUMICATA E SPECK

    Immagine 1588


    E il secondo per lo stregone che nn ama i topinambur,l'ho preprato così


    strong>STORIONE CON PAPACELLI PESTO DI PISTACCHI E PATATE SCHIACCIATE CON LA BUCCIA<

    storione




    I papacelli o poponi,per chi nn sapesse, sono questi peperoni,piccoli tondi e sodi, li ho passati sul fuoco spelati e lasciati con la loro caratterisca forma tonda,senza aprirli insomma!

    Li ho riempiti con un pesto leggero, che ho preparato finalemte usando il mio bellissimo mortaio,regalo di K ;-))

    Prima di scrivere le ricette,ho deciso che...lo storione proprio nn mi piace ;-)avrà anche carni pregiatissime,ma a me nn è piaciuto ;-( ha lische davvero particolari e sono cmq tantissime ;-(
    Carne grassa e succulenta,si presta benissimo a cotture alla griglia nn cè bisogno di usare molto condimento ,le ricette con cui l'ho preparato sono sfiziose,e di sicuro le rifarò, con altro pesce però:-)
    L'idea della crema di topinambur con il pesce, l'ho presa dal grande Uliassi il resto a gusto personale ;-)
    Il fondo alla birra affumicata,lo devo a delle bottiglie regalatemi tempo fa da una cara amica.
    Aecht Schlenkerla Rauchbier, tedesca(bavarese)davvero fantastico il fondo preparato con questa birra affumicata,dal profumo netto di legna,ma nn fastidioso.
    Il fondo preparato così lo vedo bene anche con il salmone ;-)
    NN è un vero e proprio fondo bruno, sia chiaro,troppo lungo da preparare,e qui parliamo di "ossa" di pesce ;-))ma cmq devo dire ottimo,quello che avanza si mantiene in frigo per diverso tempo, utilizzabile per altre preparazioni ;-)

    PRIMA RICETTA

    Filetti di storione( o altro pesce grande)

    400 gr di topinambur

    Latte quanto basta per coprire a filo i topinamur

    1 bicchiere di acqua

    2 birre affumicate

    sedano carote scalogni salvia e rosmarino

    farina

    150 gr di speck tagliato a strisce

    1/2 porro

    olio extra

    sale

    Preparare il fondo così,dopo aver sfilettato il pesce.
    Infarinare la testa,la spina dorsale.Mettere il tutto a tostare in forno per cura 15 minuti.Nel mentre,tagliate le verdure la salvia e il rosmarino.Togliete i ritagli ora mai tostati, aggiungete le verdure, l'olio ,la birra 1/2 lt. di acqua, rimettete in forno e fate ridurre il tutto di 2/3 ci vorranno un 3 ore circa.
    Una volta pronto, passate al cinese aggiustate di sale tenete in caldo!
    Pulite con una paglietta di ferro i topini(così chiamati affettuosamente ;-)tagliateli in pezzi grossi,ricopriteli con il latte e il bicchiere di acqua salate e portate a cottura,dovranno sfaldarsi.
    Passateli al mixer e tenete in caldo.Tagliate ora lo storione in grossi pezzi e fatelo cuocere in una padella antiaderente,sporcata di olio, in cui avrete messo aglio e peperoncino,fate cuocere 3 minuti per parte, di più se lo volete ben cotto,tagliate a striscioline anche il porro e fate friggere sino a doratura,così anche lo speck che dovrà risultare croccante!
    Assemblare il piatto,crema di topini fetta di pesce,porro e speck un giro di fondo alla birra affumicata,una spolverata di sale speziato! Buno, ma di un buono...ma lo storione proprio no...ahahahahah!

    SECONDA RICETTA

    Filetti di pesce(come sopra ;-)) )

    1 papacello a testa

    1 patata a testa

    1 manciata di pistacchi

    1 manciata di basilico

    2 acciughe dissalate

    1 punta di aglio

    sale speziato

    olio extra

    Prima di tutto far cuocere le patate, una volta pronte sciacchiarle sopra una leccarla unta di olio,ma senza togliere loro la buccia mettere in forno a 190° sino a quando risulteranno dorate e croccanti(30 minuti circa).
    Mettere i papacelli sul fuoco e quando tutta la buccia sarà bruciata,spelarli cerando di mantenere la forma tonda,ungerli con olio e mettere un attimo da parte.
    Preparare il pesto.
    Quando le patate saranno quasi pronte, riprendere i papacelli "farcirli" con un pò di pesto e adagiarli uno per volta, sopra ogni patata.
    Spegnete lasciando il tutto dentro il forno stesso,cuocete ora i filetti di storione 3 minuti per parte(o come più vi piace)una volta cotti,impiattate mettendo una patata e un papacello, sopra il filetto, guarnite con un filo di olio e sale speziato, a parte ancora un pò di pesto!

    29 commenti:

    Alex e Mari ha detto...

    Eccolaaaaaa! Iniziavo a sentirmi sola la mattina in giro per la rete :-) Stendiamo un velo pietoso sul cibo in ospedale!! Negli ultimi anni di ricoveri ne ho avuti alcuni. La cena (servita alle 16.30!!!) consisteva in due fette di pane da toast con un formaggino e due fette di Wurst! Io mi facevo portare sempre una bottiglia d'olio d'oliva e pane casereccio. È davvero una vergogna, come dici bene tu.
    Le tue ricette sono superlative, come sempre. Un abbraccio forte, Ale

    P@ola ha detto...

    Bentornata Lory !
    Come mai sei andata in un Ospedale della Val d'Aosta con tutti quelli che ci sono in Torino ?

    loste ha detto...

    Apoteosi del pesce ... La tua prima ricetta, non chiedermene la ragione, mi ricorda un periodo passato a Mosca "seconda metà degli anni 90) girando per ristoranti volutamente autoctoni.
    Un abbraccio.
    Loste

    Lory ha detto...

    @ Aleeeeeeeeeee(xxxxxxxxx)...ahahahah
    Ciao bella tesora,nn sai quanto ti ho pensata alla mattina in ospedale...ahahaha!
    Un Abbraccione anche a te ;-))!

    @ Ciao P@olaaaaaa,a Torino cè una lista di attesa per la mia operazione che è meglio sorvolare ;-(

    @ Loste,buongiorno nèèè ;-)))
    Bè nn te lo chiedo va bene???...ahahaha Ma forse per lo storione???...eheheh.
    Cmq a me un' me piace proprio un'....!!;-(

    k ha detto...

    direi che stai benone!! Mai mangiato lo storione (e forse non lo mangerò mai a sto punto), ma la crema di topinanbur la voglio fare... Ti chiederò una riduzione alternativa.
    bacibaci!!!

    Lory ha detto...

    @ K,ma lo storione di sicuro può piacere.
    Prendi Beppe ad esempio,a lui è piaciuto un sacco ;-)
    E' solo questione di gusto,credi ;-)
    Per la riduzione puoi farla con ciò che vuoi,ma usa qualcosa che contrasti con la dolcezza dell'insieme ;-))

    Aiuolik ha detto...

    Bentornata a casa e bentornata in cucina! Ora ti potrai rifare con le tue prelibatezze ;-)

    lenny ha detto...

    Bentornata Lory: ci sei mancata!
    Anch'io oggi ho dedicato un post ad una ricetta con questi peperoni. Baci

    Viviana ha detto...

    Tesoraaaaaaaaa ben tornaaaataaaa!!! ;D mi che contenta che sono! e poi neppur il tempo e mi prepari queste cose??? mamma mia! lo storione non l'ho mai mangiato ma se mi dici che ha la carne grassa probabilmetne non lo mangerò mai... un bacio grande, anzi grandissimo, anzi enormerrimo!!!

    Giovanna ha detto...

    Finalmenteeeee!! ci sei mancata davvero!! io la prima ricetta non lo potrò mai fare, non trovo ne lo storione ne il topinambur! ma la seconda forse sostituendo il tipo di pesce.. che dici?

    marzia ha detto...

    bentornata! è veramente una vergogna che in ospedale si debba mangiare così... insomma, già uno è lì per qualche "problema" ed ancora ti infliggono queste torture... forse è una forma di terapia? per stimolarti a ritrovare le forze per scappare???

    Lory ha detto...

    @ Aiuolik,anche le mie ciofeche sono meglio di quella cucina giuro...ahahah!

    @ Lenny,ma ciao!!!
    Ho visto la ricetta,davvero quando si dice affinità ;-)))

    @ Viviiiiiiiiiii ma grassieeee,anche della telefonata nèèèèè ;-))
    Mi sa che tra poco il comitato per la difesa dello storione,mi citerà in giudizio ;-( Che brutta pubblicità nè,ma cmq davvero ragazze nn è un pesce sgradevole,anzi,ma io proprio...nnnn,però a Beppe è piaciuto tantissimo,spine a parte ;-))

    @ Giòòòòòòòò ma ciao anche ate(poi rispondo nè ;-)) )Eh no i topinambur bisogna che li provi, sono deliziosissimi e so gia come fare per farteli assaggiare ;-))
    Il pesce assolutamente si,quello che vuoi!

    @ Adreeeeeeee,prima di tutto grazie ;-) e un altro grazie per aver passato il numero di cell...eheheheh!
    Per l'ospedale,secondo me,cè poca voglia di dare mano alle tasche!!!

    cuochetta ha detto...

    Mi aggiungo al coro dei BENTORNATA!!!! Non sai quante volte sono passata di qui in questa settimana e quanto ho sperato di leggere questo post! Spero che ti sia giunto anche il mio di sms.... TVB lo sai, vero?

    Sono ancora in trepidante attesa della risposta al misterioso cocktail di spezie che mi hai donato... fantasticoooooo!

    KISSES

    Excalibur ha detto...

    Bentornata! Sono contenta sia andato tutto bene! :)

    Ady ha detto...

    Eccomi qua anch'io ti dò il mio bentornata!!!!
    Ho rivisto le papaccelle, sai che a napoli le facciamo sottaceto e sono immancabili per l'insalata di rinforzo????
    un bacio grande

    stelladisale ha detto...

    bentornata!
    se lo storione è grasso e ha pure un sacco di lische mi sa che non è il mio pesce, comunque i tuoi piatti sono sempre uno spettacolo, e adoro il topinambur
    un bacione

    Elisa - Basilico&Co. ha detto...

    Bentornata!! I cibi dell'ospedale.. ehehe fortunatamente non ne ho mai avuto bisogno.. ma vedo che appena tornata a casa ti sei rifatta subito!!
    Il papà pescatore.. anche il mio lo era per passione.. e che catture.. complimenti al tuo papi ma sopratutto alla cuoca!!

    ciao ciao

    adina ha detto...

    bentornata!! vedo che non hai perso tempo! forse per rincuorarti dalle ristrettezze ospedaliere?!?:-)) hai fatto bene, il cibo è davvero una consolazione, e questi tuoi piatti sono prelibati. io lo storione non l'ho mai assaggiato.. ma dopo la tua pubblicità non so se... :-) ciao!

    Liùk ha detto...

    si la meraviglia che in un paese dove si mangia così bene si possa mangiare così male...neppure sugli aerei è così deprimente il cibo.. ah bentornata nè

    sciopina ha detto...

    CIIIIIIIIIIIIIIAAAAAAAAAAOOOOOOOOOO
    Bentornata!Spero stia bene, ma da queste ricettine...altro che...sei una bomba!
    Buone buone buone..altro che brodini ospedalieri!
    A presto..
    sciopina

    CoCo ha detto...

    Oh! ma che piacere ritrovarti... e poi subito bella attiva ci posti non una ma due ricette, passa dal mio blog c'è una cosa che potrebbe interessarti ciao

    Adrenalina ha detto...

    Bentornata!! E certo però che a quelli dell'ospedale avere li una cuoca come te non gli dice per niente bene eh!!!! In ospedale mangiato sempre malissimo, invece nelle cliniche private male e non malissimo. eheheh
    D'altra parte io credo che ora che preparano che ora che portano quelle cose indecenti che preparano riescono pure a peggiorare....
    baci

    La maga delle spezie ha detto...

    Tesoroooo bentornataaaaa!!!
    Ci sei mancata un sacco sai?!
    La prossima volata che vai in ospedale ti portiamo noi qualcosa di buono!
    Non amo il pesce,ma complimenti per la ricetta,sono sicura che sia squisita!
    Baci

    Alessia

    Roxy ha detto...

    Bentornata!!!!!!!

    Lory ha detto...

    Prima di tutto scuse a ...Marzia,che aveo scambiato per Adrenalina ;-))...ahahah!

    @ Cuochettaaaaaaa.ma ciao stelassa ;-))si arrivato anche il tuo ;-)per le spezie ti mando una mail ;-)Anch'io te ne volgio lo sai ??? ;-)

    @ Fraaaaa,ammmmorra mia ;-))voglio vederti soridere ancora nèèèè ;-)

    @ Ady,sai che ho pensato proprio a te,la prima volta che li ho assaggiati ero proprio a napoli,ripieni di carne di maiale,li ho anche fatti qualche settimana fa nn ancora postati ;-( cucino troppo nn cè nulla da fare ...ahahah! Bacione

    @ Eliii bimba bella,senti ma lo hai trovato l'aceto...facetta che fischia ...ehehehe,fammi sapere perchè...fischio...ahahahahah!

    @ Stellaaaaaa ma ciao,come gia detto sopra mi denunceranno...ahahah!
    Anch'io adoro i topini ;-))anche crudi in insalata...mega bacio per te!

    @ Adina,avrei cucinato anche ossa pur di consolarmi ;-( arridajeeee ahahahah tutti contro sto povero storione...ahahahah!

    @ Liùk,giuro che così male nn mi era mai capitato prima ;-((
    Grazie nè....:-))

    @ Sciopiiiiiiiiii ma siaooooooooo ;-)) sto bene sto bene,basta nn pensare...ehehehehe,altro che brodini è vero...acqua era...ahahah!

    @ Coco,tesora il piacere è mio ;-))
    passo subito !

    @ Adre,ti ho gia ringraziato sopra scambiandoti per Marzia ;-)))
    Al peggio nn cè mai fine davvero ,-((

    @ Maghettaaaaaaaa,ma ciao ciao;-))
    tra te e Viviana mi avete fatto venire una voglia di esotico stamattina che...eheheh domani domani ;-)) La prossima volta nn sarà tanto lontana ;-( cmq potrei anche pensarci,io pago le spese e voi mandate i vs nanicaretti in ospedale,però ccidenti nn potrò mangiare...PERFORTUNA...ahahahaha!

    @ Roxyyyyyyyyyyyy amiciona mia..;-))) grassie!!

    Scribacchini ha detto...

    E io che arrivo in ritardissimo dico solo : Esagerata, sia per la premessa sia per quelle due folgoranti ricette. Ecco!
    Baci anche alla Coniglia. Kat

    The Food Traveller ha detto...

    Bentornata!!!!
    E si vede che to hanno dato robaccia visto quanto sono belle le tue ricette oggi!!! Favolose! Mi mangerei anche il mio monitor!!

    Elisa - Basilico&Co. ha detto...

    Niente aceto.. ma a dire il vero neppure l'ho cercato tanto.. ero troppo presa dalla macchina nuova!! ehehe però lo cercherò!!

    Tatiana ha detto...

    Bellissime ricette Lori bello il tuo blog!