lunedì 29 ottobre 2007

LA CUCINA ORIENTALE...

Ebbene si, io la adoro,ecco l'ho detto...ahahahah!!!
Però quella vera, preparata o insegnata da persone nate in oriente ;-)
La cucina cinese ad esempio ,quando ero in America ho avuto la possibilità di mangiare cucina casalinga cinese,preparata da cinesi(nn americani nè )vi assicuro che nulla a che vedere con la cuicina preprata nei nostri ristoranti cinesi,prima di tutto mi hanno spiegato che mai un cinese vi offrirà il riso "cantonose",per il semplice fatto che quello che noi chiamiamo così per loro è un riso fatto saltare nel wok,con quello che resta di un pranzo o una cena perciò nulla dche si possa servire ad un ospite!!!Niente a che vedere con pisellini,prosciutto e uova insomma ;-))La cucina cinese che si preprara nei nostri ristoranti insomma è moooolto occidentalizzata.;-)
La prova potrete gia averla andando a mangiare in un qualsiasi ristornate cino-americano,vi ritroverete a consumare cibi distanti mille anni luce da quelli comunemente preparati qui da noi!!!...E questo è gia tutto un dire ;-))
Se poi invece avete anche degli amici cinesi,come abbiamo noi in famiglia, vi ritroverete a pensare-ma che diavolo mi hanno fatto mangiare sino ad oggi???....eheheh!
Cmq sia,ieri passando da questa signorina
  • QUI
  • mi era presa una voglia di qualcosa di...cinese, giapponese,indiano speziato vabbè qualcosa così insomma,allora mi è venuto in mente che avevo ancora un pacchetto di gnocchi cinesi regalo della mia amica Anna,però ccidenti 12 ore di ammollo,vabbè li mangerò domani ;-( Poi passo da questa dolcezza
  • QUI
  • e a questo punto nn resisto incomincio a sbavare davanti al PC!!!...DEVO far qualcosa,tiro fuori tutto quello che di esotico ho(molto,forse troppo ;-)) )e ho proprio tutti gli ingredienti per fare gli spaghetti che mi scofanavo senza ritegno(vergonosa!!!) quando andavo in un ristorante cinese di Wihite Plains (NY)
  • QUI
  • meravigliosa cittadina in cui ho lasciato un altro pezzetto del mio cuore ;-( Posto bellissimo e grandi cuochi cinesi!!!...Di sicuro nn sarò brava come loro,ma a me questi spaghetti fanno impazzire(vergogna ;-))Oggi poi cucinerò i miei gnocchi,ma questo un'altra volta ;-))
    SDENGGGGGGGGGGGGG...cosè?? Il rumore di una padellata in testa,da parte di chi?? Ehhh,si dice la padellata, nn lo spadellatore...ahahahah! ;-))

    NOODLES IN SALSA CON CAPPESTANTE GAMBERETTI E VERDURE CROCCANTI


    300 gr di noodles cinesi

    1/2 porro

    1/2 cavolo cinese

    2 cipollotti freschi

    2 carote

    1 manciata di germogli di soia

    1 manciata di piselli

    1 peperone rosso

    2 foglie di lime kaffir

    1/2 lattina di latte di cocco

    2 cucchiai di salsa di soia

    1 cucchiaio di pasta di noccioline(va bene anche il burro di arachidi)

    brodo di pesce o pollo 1/2 bicchiere

    gamberetti a piacere

    cappesante a piacere

    sale

    olio di sesamo

    Pulire e tagliare le verdure a listarelle,mettere a bollire dell'acqua una volta pronta adagiarvi dentro i noodles e spegnere il fuoco,lasciare in ammolllo per 5 minuti scolare,ungere con olio di sesamo e lasciare da parte.
    In una padella con olio,soffriggere da prima tutte le verdure più dure mano a mano quelle più tenere,versare il latte di cocco in cui avrete stemperato la pasta di arachidi,aggiungere la soia e il brodo,restringere il tutto lasciando la salsa "morbida"aggiustare di sale.In una padella con un filo di olio far scottare i gamberi e le cappesante,tenere in caldo.
    Riprendere i noodles farli saltare nella padella con la salsa, impiattare aggiungendo i gamberi e le cappesante,servire!

    21 commenti:

    Alex e Mari ha detto...

    Uelà, oggi sveglia proprio presto ehh?!! Adorooooooooo la cucina orientale (eccetto il sushi) e da quando ha aperto il negozio di prodotti asiatici dietro l'angolo la mia dispensa scoppia!! Ci credi, ho tutti gli ingredienti per questo piatto, vabbè le capesante no.
    Gli involtini primavera in Germania sono completamente diversi da quelli che si trovano in Italia .. l'anno scorso poi ho fatto un corso di cucina orientale e abbiamo fatto gli involtini più stratosferici che io abbia mai mangiato!!
    Buona giornata carissima, Ale

    Lory ha detto...

    Ehhh stamatina la mia gola urla vendetta ;-( mi sa che ci sono cascata dentro,un bel raffreddore che si vuole di più dalla vita??
    Io come te,niente sushi,ma le due streghe lo adorano perciò mi toccherà anche quello ;-)) Io ho proprio sotto casa mia la mia amica cinese Anna ;-)diversi negozi di cibi orientali ,il mercato all'aperto più grande d'europa...si insomma, per chi ne ha voglia,cè davvero di tutto!
    Sai che continuo a carezzare l'insana idea di cucinare per gli ammmmerecani;-))ma adesso ho da inseguire i serial killer...ahahah!
    Bacio bimba!

    Alex e Mari ha detto...

    Che ne dici di inseguire i serial killer ammmmericani e cucinare per i tuoi colleghi di CSI?????? Mannaggia al raffreddore! Fatti un bell'infuso di zenzero che ti scalda dentro :-) Baciiiiii A.

    Lory ha detto...

    Lo farei di corsa...ahahahah!
    Ecco questa dello zenzero mi mancava ;-) devo stare attenta in questo periodo a nn prendere freddo,altrimenti mi spostano l'operazione e nn ho nessuna volgia di passare il Natale tutta impacchettat come un regalino...ahahah!

    stelladisale ha detto...

    è proprio vero, la cucina cinese vera sarà un'altra cosa, e poi chissà quante cucine diverse hanno secondo le zone mentre nei nostri ristoranti si vedono sempre le solite cose, lo stesso vale per l'india, del resto succede lo stesso alla cucina italiana quando va in giro per il mondo,
    ciao riguardati, un bacione

    adina ha detto...

    ecco, così mi applicherò anch'io con la cucina orientale! ho dei noodles e del basmati vero a casa e soprattutto tante bacchettine per mangiare e gli appoggia bacchettine presi in thai in un raptus da cucina orientale...... sarebbero pure carini da fotografare, mi sa che mi cimento! vi svegliate troppo presto donne mie, siete PAZ-ZE!

    Lory ha detto...

    @ Stella in Florida,ho visto cose che voi umani...ahahah a proposito della nostra cucina italiana...!

    @ Adina,siiiii le ho anch'io tutte quelle cosine ;-))anch'io facile ai raputus,mi sono lasciata prendere di volta in volta,cajun,giappo,cino,e così via ;-)
    Troppo presto???...in verità molto prima di quando posto le varie ricette,sai comè ci vuole un pò di tempo a scriverle...ahahahah!

    P@ola ha detto...

    Ho mangiato "cinese" in moltissime parti del mondo e..

    in Pakistan sapeva di Pakistano
    in Iran di Iraniano
    in Polinesia di Polinesiano
    in Australia ...di niente
    in Inghilterra di un mix di spezie (quello importato)

    sono degli affaristi molto adattabili
    ma per poco cuochi.
    O forse solo in Patria.

    Lory ha detto...

    P@ola io forse sono stata più fortunata di te ;-)
    In Polinesia,ho mangiato una pizza meravigliosa ci crederesti mai???...Però,il pizzaiolo era un napoletano ;-)))

    Giovanna ha detto...

    buongiorno cara...

    marzia ha detto...

    come dice anche stelladisale...e poi è un po' come un ristorante italiano all'estero. quale italia?
    io spero almeno che sia "roba buona", anche se non autentica al 100%, perchè anche a me piace la cucina orientale ed ogni tanto mi cimento con qualche esperimento. ma niente ai tuoi livelli, lory!

    Viviana ha detto...

    MMMMbuooooonoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo :D
    Questa del riso alla cantonese è troppo forte... credo comunque che nella maggior parte dei ristoranti cinesi ormai tutti i piatti abbiano la genesi del riso alla cantonese...
    un bacio bieddaaaa

    Viviana ha detto...

    Ma ci ho messo troppe o??
    vabbè, però credo di aver reso bene il concetto così ah ah ah

    Elisa - Basilico&Co. ha detto...

    io amo la cucina cinese.. davvero tanto.. l'ho provata oltre che in Italia anche a China Town a San Francisco e in effetti è un'altra cosa.. molto buona anche li e la tipologia di "ristorante" era ben diversa!! A Milano oramai fatico a trovare un cinese buono ma forse perchè ne ho provati solo una decina ..

    Peccato che al mio capellone non piaccia (non credo neppure l'abbia mai assaggiata.. ehmmm lasciamo stare ehehe)... ne ho uno vicino a casa ora.. sarebbe da provare..

    Io amo più la carne e in particolare il maiale in agrodolce purchè sia croccante.. ma questi noodles sarebbero da provare!!!

    Mia mamma ha la pentola in bamboo per cuocere cinese e un libro ( il cartapaglia),quando eravamo piccole cucinava ogni tanto cinese.. quasi quasi le rubo la pentola, tanto lei non la usa più..
    mmm mi piacerebbe ammalarmi solo per passare una settimana a sperimentare in cucina.. guarda te che effetto mi fai!!!

    grazie ancora per la mail e il resto.

    un abbraccio

    P@ola ha detto...

    Mi sembra che anche tu sia stata a Tonga... e poi dove ?

    Aiuolik ha detto...

    Il problema vero è che la cucina estera viene adattata ai gusti del luogo e quindi la cucina cinese o giapponese che servono in Italia sarà diversa da quella che si trova in germania o in Spagna o dove volete voi...
    Io posso solo dire che la cucina giapponese che ho mangiato in Giappone non ha niente a che vedere con quella dei ristoranti giapponesi in Italia...L'unico a sto punto è prepararsele a casa le prelibatezze magari seguendo da un libro di ricette del luogo (infatti dal giappone ho portato con me un libro di cucina!).

    Ciao,
    Aiuolik

    cuochetta ha detto...

    Lory, mi hai fatto venire una voglia... e ti do perfettamente ragione su tutto.... pensa che sono disperata perchè abito sopra un ristorante cinese di quelli che "puzzano di fritto"... UFFAAAA
    Invece l'unico posto qui a TO dove ho mangiato "decentemente" è il King Hua in C.so Racconigi... ma sono convinta che all'estero è tutat un'altra storia... baci

    sciopina ha detto...

    Sono una chino-thai-indo jap victim.
    Anch'io ho comprato tutti i set per cucinare, apparecchiare, decorare...che ce posso fa..quando li vedo li' tutti colorati...mi chiamano mi chiamano...
    Poi non parliamo dei vari prodotti..tutte le soie, salsette, spezie...mammamia..tutto cio' perche' non mi fido piu'..almeno qui in Italia dei ristoranti cinesi.Ne ho solo uno di fiducia a Milano"Giardini di giada" alle spalle di palazzo reale!Cosi' ci provo io a fare una cucina chino-campana...ih ih..falso per falso..
    L'indirizzo di maison gourmande l'ho postato sul mio blog...
    baci

    CoCo ha detto...

    La cucina orientale è irresistibeìile anche per me, fino ad ora mi sono cimentata con involtini primavera, riso alla cantonese, maiale piccante, pollo alle mandorle, tagliolini di riso alle verdure, anatra laccata e spaghetti di soia saltat. Ora è da un pò che non preparo nulla di simile causa una vecchia indigestione che sono ora inizio a dimenticare dovrò provare la tua ricetta per ricominciare

    Lory ha detto...

    @ P@oòa sono stat volutamente solo a Tonga ;-)

    @ Aiuolik,e proprio ciò volevo intendere ;-)

    @ Cuochetta,al King Hua ci va anche Chiamaprino lo sapevi???...ahahah

    @ Sciopina,allora proverò quello prossima settimana ;-) Ho letto anche l'inidirzzo grazie!

    @ Coco,l'anatra laccata???...Ccidenti ma quanto sei avanti,io nn ci provo neanche ;-)

    Dea ha detto...

    questi sono i miei biscotti preferiti.....vuoi che non li provi? ehehehe! mi cimenterò subito o quasi.....sono una meraviglia. E tutto il resto? sei davvero troppo avanti!!!

    un abbraccio