mercoledì 10 ottobre 2007

FINALMENTE ZUCCA!!!


Insomma dopo che per giorni e giorni ho letto delle vs belle ricette con la zucca,finalmente l'ho preparata anch'io!!!
A qualcuno in casa la zucca nn piace ;-( ma ci credete che ancora a desso nn ha capito di vaer mangiato zucca???...ahahahah

CREMA DI ZUCCA AL COCCO CON GNOCHETTI DI RICOTTA E SPINACI

Per la crema

400 gr di zucca tagliata grossolanamente

1 scalogno

1 spicchio di aglio

cumino

zenzero un pezzetto

1/2 Lt. di brodo vegetale

coriandolo fresco( o prezzemolo)

1 lattina di latte di cocco

olio extra

In una pentola far rosolare lo scalogno con l'aglio le spezie e il coriandolo,aggiungere la zucca far cucocere 5 minuti allungare con il brodo e far cuocere un'oretta,trascorso il tempo frullare il tutto aggiungere il latte di cocco e far addensare a piacere,a me piace un pò "spessa" ;-)

Per gli gnocchi

150 gr di ricotta

200 gr di spinaci

1 uovo

1 o 2 cucchiai di farina

sale

la buccia di un'arancia fatta scottare in acqua e tritata

Una volta cotti gli spinaci tritarli con un coltello,mischiarli alla ricotta a cui avrete aggiunto tutti gli altri ingredienti,dovrete ottenere un impasto morbido e apiccicoso,ungetevi le mani e formate le polpettine,per verificare che la consistenza sia giusta e per nn ritrovarvi con un pastocco cotto in acqua,fate la prova in un pentolino a parte,cuocetene uno se si dovesse aprire aggiungete ancora un pò di farina ma senza esagerare, altrimenti vi ritrverete con gnocchi che sanno di farina.Ora per la cottura avete due possibilità farli cuocere direttamente nella crema oppure a parte in acqua per poi aggiungerli in un secondo tempo.Io ho servito con un goccio di latte di cocco freddo sopra gli gnocchi e una spolverata di paprika forte!

23 commenti:

Ady ha detto...

Wow sono la prima, che bei colori Lory, e che buoni devono essere!
La vedo dura per il latte di cocco e il coriandolo, prezzemolo e latte di cocco fatto in casa?
Un bacio

The Food Traveller ha detto...

Buono che sembra! Posso togliercelo il cocco? A mia moglie non piace (si ho fatto la prova e se glielo do non se ne accorge, me non si sa mai).

Finalmente qualcun'altro che usa il coriandolo! Erba mediterranea favolosa e freschissima che merita il suo posto affianco al (sopravvalutato) prezzemolo. A volte penso che poiche' si assomigliano, nel tempo le ricette in italia lo hanno sostituito con il prezzemolo piatto. Che peccato!

Lory ha detto...

@ Ady,come la vedi dura?...Almeno il latte dovresti trovarlo no??
Diversamente dimmelo che te lo mando,così finalmente faccio partire anche il vasetto per tuo marito...ahahahah!

@ TFT,certo che puoi omettere,aggiungi magari una patata.Il cordiandolo nn è da tutti è vero ma forse perchè ha un sapore un pò pungente che a molti nn piace,a me ricorda un pò il sapore delle alghe,fresco e leggermente piccante ;-)
Concordo con te che il prezzemolo che si compra oggi nn ha più molto sapore!

Alex e Mari ha detto...

Eccezionale abbinamento di ingredienti che adoro!! Con il coriandolo fresco io ci faccio addirittura il pesto ... mi piacciono i sapori un po' "saponosi" come anche il cardamomo! Ora che mi sono lanciata con gli gnocchi di ricotta provo pure questi. Un bacio grosso, Ale(x)

Cuocapercaso ha detto...

Buonissimo accostamento, bellissimo piatto! complimenti!!
ciao, buona giornata

Grazia

stelladisale ha detto...

tutti mattinieri qui eh? bellissima la foto, l'ho fatta anche io una cosa simile zucca-cocco dopo aver visto quella di k, senza gnocchi...
del coriandolo non parlo più perchè ho già stufato abbastanza con la storia che me lo sono seminato perchè non lo trovavo :-)
buona giornata baci

Lenny ha detto...

Originalissimo l'accostamento cocco-zucca: da provare. ciao

marzia ha detto...

accidenti, quest'anno il mio orto si è rifiutato di produrre zucche... e come farò, con la mia torta di zucca e borraggine?

Ady ha detto...

No Lory il latte di cocco proprio non lo trovo dicevo se posso farlo io grattugiando il cocco ecc...
Idem per il coriandolo che tovo solo in semi, ma si può sostituire con il prezzemolo, no?
P.S.scusa ma il coriandolo è mediterraneo? NOn lo sapevo credevo fosse orientale o per lo mano medioorientale, visto la difficoltà con cui si trova la meno qui.

k ha detto...

Adoro il coriandolo, ma ultimamente lo trovo poco e brutto. Quando vivevo in campagna me lo coltivavo, ed era una favola, uff! Bella, bella questa ricetta... baci

Roxy ha detto...

Favoloso......proverò senz'altro la crema di zucca che dev'essere favolosa....negli gnocchi purtroppo c'è la ricotta e mio marito non gradirebbe.....secondo te cosa posso usare? Gnocchi semplici? Baci

Aiuolik ha detto...

Come dicevo a cuocapercaso, nella mia lista della spesa c'è la zucca...è possibile che solo noi in trattoria non l'abbiamo ancora preparata?
Uff...ma ci rifaremo :-)

Ciao,
Aiuolik

ep ha detto...

Buonissimo, grazie per il tuo suggerimento.

Lory ha detto...

@ Ale benissimo sono contentissima!
Ma dimmi del pesto che sono curiosa!!

@ Cuoca,grazie mille anche a te buona giornata!

@ Stella,io e Ale ci prendiamo sempre un caffè insieme alla mattina ;-)))ahahah seminato ma daii,che bello,qui a Torino si trova facilmente ora mai!

@ Lenny se ti piacciono le spezie e il cocco,prova e poi sappimi dire ;-)

@ Ady,allora mando ;-)

@ K.ccidenti se riesco te ne porto un pò bello fresco!!

@ Roxy certo che si, però aggiungi qualcosa che "rompa" un pò il dolciastro dell'insieme...

@ E'vero la trattoria nn l'ha ancora preparata ;-)))
Forza sotto che aspettiamo anche la tua ;-)
@

CoCo ha detto...

Amo riuscire a far mangiare cose che uno dice di non amare... è troppo divertente, la tua preparazione è molto originale mi piace anche la presentazione del piatto, oggi pomeriggio posto anch'io qualcosa di "zuccoso" ancora una volta, che vuoi fare mi piace la Gialla...

Adrenalina ha detto...

E ci credo che non ha capito di aver mangiato zucca, perchè il tuo piatto spettacolare non può rientrare nella categoria semplice zucca!!
Fantastica come sempre ;)

The Food Traveller ha detto...

E si ... il coriandolo era qui gia dall' epoca dei greci ... diffusissimo nel medioevo e poi scomparso dalla nostra cucina. Chissa' perche'!
Le spezie e la loro storia sono affascinanti ... in molti casi noi usiamo spezie e ingredienti non mediterranei (come pomodori e pepe) e in altri continenti usano quelli di origine mediterranea.

Excalibur ha detto...

Ipnotico il tuo piatto, che bei colori e poi gli ingredienti, mi piacciono tutti! Slurp!

elisa ha detto...

ammazza che piatto raffinato..e poi zucca zucca zucca!!La devo per forza prendere!!
Baci

sciopina ha detto...

Ciao Lory,
Ma questa ricetta e' sensazionale!
M'immagino gia' la volutta' nelle papille gustative..
Mh....
Senti..ma dove trovi il coriandolo fresco? A Cremona niente..e anche nel resto d'Italia faccio fatica a trovarlo se non essiccato.
Avevo comprato una di quelle boite di metallo con i semi di coriandolo che speravo diventasse piantina..e invece..niente, neanche un filino verde..buh!
A presto.
Sciopina

Giovanna ha detto...

preparati, che appena smetto di lavorare mi prendo piano piano le tue ricette e te le copio tutte, una ad una... questa salsiccia fatta cosi è troppo carina!!
buon w.e. a te

Lory ha detto...

Giò,è proprio malattia,io la conosco bene ;-)
Una finisce di lavorare e a cosa pensa?
Cucinare!...ahahahah nn cè speranza !!!

Dea ha detto...

Questo piatto è una vera delizia, per occhi e palato, voglio assolutamente provarlo prima di Halloween.....prima che le zucche vadano a luccicar come lanterne ;) ...scherzo, ma è da provare davvero. Complimenti per il tuo Blog, davvero strepitoso!!!

alla prox