giovedì 15 marzo 2007

VELLUTATA CON ORZO...E


a me come penso a tutti voi,nn piace buttare o sprecare il cibo,perciò quando avanza qualcosa, cerco sempre di riproporlo in altra versione. Che sia pasta riso,carne pesce,verdura ecc.ecc... Ora vi posto un esempio di riciclo che a noi piace molto e che cmq sia, una volta pronto,tale nn sembra,una magia insomma.
Ieri ho prepararto del pollo arrosto e siccome ne faccio sempre una certa quantità, che nn sempre viene consumata ,il giorno giorno dopo uso fare questa ricetta.
Premetto è una molto versatile,potete usare tutti gli avanzi che avete in frigo tipo, pollo arrosto,lesso,carne, pesce e verdure . Ma veniamo alla ricetta.

VELLUTATA DI PATATE CON POLPETTINE DI...(come detto sopra )
Per la vellutata vi servirà PATATE 1 CAROTA 1 GAMBA DI SEDANO 1 PORRO (o cipolla) 1 SPICCHIO DI AGLIO(facoltativo) SALVIA PANCETTA(o prosciutto speck quello che volete insomma) DEL BRODO DI POLLO(anche dado eh) EVO ORZO PERLATO(nn molto ma può andar bene anche pasta riso oppure nulla ok?))
Per le polpettine vi servià CARNE AVANZATA(in questo caso pollo) 1 UOVO GRANA( a seconda del ripeno 2 o più cucchiai) PREZZEMOLO PATATE COTTE(in questo caso ne ho messa una arrosto avanazata) 3 POMODORI SECCHI SALE PEPE 1 CUCCHIAIO DI PANE GRATTATO

Vellutata Tagliate tutte le verdure comprese la pancetta(o altro)nn importa quanto grosse siano,mettete in una pentola l'olio EVo lo spicchio di aglio la salvia. Fate rosolare tutto bene bene,quando incomincerà ad attaccare,aggiungete un mestolo di brodo sino a quando nn sarà quasi assorbito aggiungetene un altro e così via sino a quando le patate incominceranno a disfarsi a questo punto aggiungete tutto il brodo e fate cuocere per circa un oretta. Trascorso il tempo, frullate tutta la vellutata e passatela al colino(vellutata)mettete in caldo. Polpettine Passate al mixer tutti gli ingredienti,tranne il pane e l'uovo. Mettete in una terrina e impastate con l'uovo e il pane facendo attenzione a nn esagerare per nn ritrovarvi con un composto "gnucco"perciò il mio consiglio è mettere il pane poco per volta! Mettete il composto a riposare in frigo per un ora,dopo di che ,formate delle micro polpettine. A questo punto due sono le cose da fare,se volete mangiare solo vellutata e polpettine,aggiungete quest'ultime e portate a cottura,facendo attenzione a lasciarle morbide(basteranno 10 minuti) Altimenti se volete aggiungere alla vellutata del riso pasta o orzo quando manacno una decina di minuti per ultimare la cottura,aggiungete le polpettine. Servire con un filo di olio e prezzemolo tritato.

Nessun commento: